martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

ROLEX MIDDLE SEA RACE

Alcor V rappresenta Napoli e il Club Nautico della Vela alla Middle Sea Race

alcor rappresenta napoli il club nautico della vela alla middle sea race
redazione

Ci saranno anche Napoli e il Club Nautico della Vela alla Rolex Middle Sea Race, regata internazionale che inizierà domani, sabato 22 ottobre, a mezzogiorno dall’isola di Malta. A rappresentare il sodalizio ultracentenario del Borgo Marinari, presieduto dal Dr. Carlo Varelli, è “Alcor V”, il First 47.7 di Gennaro Aversano, che sarà a bordo come timoniere. Aversano, imprenditore nel settore della comunicazione visiva e presidente del Nautico dal 2006 al 2015, guiderà un equipaggio composto da altri 8 uomini: Costantino Prattico nel ruolo di randista, Dario Desiderio in quello di tattico, Rosario Ceci uomo di prua, Gianluca Ferrante all’albero, Luciano Verde in randa e i tailer Stefano Martirani, Antonino Aprea e Pino Centomani.
La Middle Sea Race è una regata di 650 miglia con rotta diretta, che normalmente incontra differenti condizioni metereologiche. Il percorso prevede il giro antiorario della Sicilia: passaggio nello Stretto di Messina, Eolie, Egadi, Pantelleria, Lampedusa e ritorno a Malta. «L’abbiamo già affrontata due anni fa, quando abbiamo rotto la randa a Trapani, a due terzi del percorso e con vento di prua a 45 nodi – ha detto Aversano – Dunque da questa edizione ci aspettiamo di completare la regata senza danni. Dopo aver fatto oltre tremila e cento miglia in oceano non siamo spaventati, regatiamo sempre in massima sicurezza, seguendo il nostro motto: prima arrivare dall’altra parte, poi arrivarci sani e infine guardare alla classifica».
Alcor V non è nuova a questo tipo di regate: «Nel 2010 abbiamo attraversato l’oceano partecipando all'Atlantic Rally for Cruicer, classificandoci al secondo posto. Nel 2011 siamo stati alla Antigua Sailing Week, chiusa ancora con un bel secondo posto. Quest’anno siamo invece arrivati terzi alla Lunga Bolina, abbiamo partecipato alla 151 miglia ed alla Cinque fari di Palermo e conquistato la linea d'onore tagliando il traguardo per primi».
Alla Middle Sea Race sono iscritte oltre 130 barche che rappresentano 25 differenti nazioni. C’è anche il catamarano di Giovanni Soldini, Maserati. E' una delle regate più prestigiose del panorama internazionale, insieme a Sydney-Hobart (Australia), Rolex Fastnet (Inghilterra) e Newport-Bermuda.
«Avere un equipaggio del Nautico alla Middle Sea Race è motivo di grande orgoglio e anche stimolo per gli altri amici armatori soci del club – ha affermato il Dr. Carlo Varelli, presidente del sodalizio napoletano - Si tratta di una delle più importanti regate del mondo, che si svolge su un percorso spettacolare, in un periodo dell'anno in cui la navigazione può essere anche durissima. Ad Aversano vanno i miei complimenti, ed un augurio a tutti l'equipaggio che sono sicuro non dimenticherà questa splendida avventura».


21/10/2016 10:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci