mercoledí, 23 agosto 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

disabili    melges 32    centomiglia    palermo-montecarlo    circoli velici    windsurfing    j class    waszp    swan    yacht club hannibal    marine    420    laser    match race    regate   

ROLEX MIDDLE SEA RACE

Alcor V rappresenta Napoli e il Club Nautico della Vela alla Middle Sea Race

alcor rappresenta napoli il club nautico della vela alla middle sea race
redazione

Ci saranno anche Napoli e il Club Nautico della Vela alla Rolex Middle Sea Race, regata internazionale che inizierà domani, sabato 22 ottobre, a mezzogiorno dall’isola di Malta. A rappresentare il sodalizio ultracentenario del Borgo Marinari, presieduto dal Dr. Carlo Varelli, è “Alcor V”, il First 47.7 di Gennaro Aversano, che sarà a bordo come timoniere. Aversano, imprenditore nel settore della comunicazione visiva e presidente del Nautico dal 2006 al 2015, guiderà un equipaggio composto da altri 8 uomini: Costantino Prattico nel ruolo di randista, Dario Desiderio in quello di tattico, Rosario Ceci uomo di prua, Gianluca Ferrante all’albero, Luciano Verde in randa e i tailer Stefano Martirani, Antonino Aprea e Pino Centomani.
La Middle Sea Race è una regata di 650 miglia con rotta diretta, che normalmente incontra differenti condizioni metereologiche. Il percorso prevede il giro antiorario della Sicilia: passaggio nello Stretto di Messina, Eolie, Egadi, Pantelleria, Lampedusa e ritorno a Malta. «L’abbiamo già affrontata due anni fa, quando abbiamo rotto la randa a Trapani, a due terzi del percorso e con vento di prua a 45 nodi – ha detto Aversano – Dunque da questa edizione ci aspettiamo di completare la regata senza danni. Dopo aver fatto oltre tremila e cento miglia in oceano non siamo spaventati, regatiamo sempre in massima sicurezza, seguendo il nostro motto: prima arrivare dall’altra parte, poi arrivarci sani e infine guardare alla classifica».
Alcor V non è nuova a questo tipo di regate: «Nel 2010 abbiamo attraversato l’oceano partecipando all'Atlantic Rally for Cruicer, classificandoci al secondo posto. Nel 2011 siamo stati alla Antigua Sailing Week, chiusa ancora con un bel secondo posto. Quest’anno siamo invece arrivati terzi alla Lunga Bolina, abbiamo partecipato alla 151 miglia ed alla Cinque fari di Palermo e conquistato la linea d'onore tagliando il traguardo per primi».
Alla Middle Sea Race sono iscritte oltre 130 barche che rappresentano 25 differenti nazioni. C’è anche il catamarano di Giovanni Soldini, Maserati. E' una delle regate più prestigiose del panorama internazionale, insieme a Sydney-Hobart (Australia), Rolex Fastnet (Inghilterra) e Newport-Bermuda.
«Avere un equipaggio del Nautico alla Middle Sea Race è motivo di grande orgoglio e anche stimolo per gli altri amici armatori soci del club – ha affermato il Dr. Carlo Varelli, presidente del sodalizio napoletano - Si tratta di una delle più importanti regate del mondo, che si svolge su un percorso spettacolare, in un periodo dell'anno in cui la navigazione può essere anche durissima. Ad Aversano vanno i miei complimenti, ed un augurio a tutti l'equipaggio che sono sicuro non dimenticherà questa splendida avventura».


21/10/2016 10:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

"Audi J/70 World Championship": da Moby e Tirrenia super sconti per i partecipanti

La manifestazione nata dalla collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda e la Classe J/70 che si terrà dal 12 al 16 settembre prossimi nello splendido scenario di Porto Cervo

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

Ardi è arrivato a Mahon

Dal 29 agosto al 2 settembre lo stupendo One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Palermo, dalla Cala ai Palazzi Storici. Passeggiata al Piano della Marina

La zona prosciugata attorno all’ anno 1000, veniva anche chiamato ‘’platea marittima’’ e dagli inizi del ‘300 venne bonificato per volere della famiglia Chiaramonte che vi costruì il proprio hosterium, oggi Palazzo Steri

VOR: MAPFRE si aggiudica la Leg Zero

MAPFRE si aggiudica la Leg Zero, e ora due mesi di lavoro prima della partenza della Volvo Ocean Race

Prosegue l’avventura di Ardi

L'One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia prosegue la navigazione verso Mahon dove dal 29 agosto al 2 settembre parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci