lunedí, 25 maggio 2020

MELGES 32

Melges 32 World League: Giogi difende il primato

melges 32 world league giogi difende il primato
Roberto Imbastaro

Al termine della seconda giornata di regata e con ancora due prove da disputare domani, Giogi di Matteo Balestrero (con Branko Brcin alla tattica) conserva la leadership nella classifica generale.
 
La difesa da parte di Giogi (che stamane partiva con il ruolo di capoclassifica) è riuscita anche se al termine della quinta prova gli uomini di Balestrero hanno subito il momentaneo soprasso da parte del Campione del Mondo in carica, il russo Tavatuy di Pavel Kuznetozv che nell’ultima regata di giornata è però incappato nel proprio peggior risultato della serie (settimo); questo parziale ha fatto scivolare Tavatuy in terza posizione a favore di Torpyone di Edoardo Lupi, ora secondo a tre punti dalla vetta.
 
Si conferma intanto il grande equilibrio all’interno della flotta Melges 32 che sembra realmente non avere un padrone come dimostrano i sei differenti nomi dei vincotori in altrettante prove disputate fino ad ora sul campo di regata di Riva del Garda. I “bullet” odierni sono nell’ordine per il team tedesco di La Pericolosa di Christian Schwoerer (con Nick Asher alla tattica), Fra Martina dei fratelli Edoardo e Vanni Pavesio (insieme a Manuel Weiller) e G.Spot, il detentore della Melges World League 2017, timonato da monegasco Giangiacomo Serena di Lapigio (con Michele Ivaldi alla tattica).
 
La classifica generale e i sottili distacchi che separano i team nelle posizioni di vertice anticipano una ultima giornata all’insegna dello spettacolo e del possibile scambio di posizioni: Giogi proverà a “blindare” la classifica per aggiudicarsi il primo successo in questa stagione e provare a portarsi al comando della classifica generale di circuito alla vigliia della tappa finale di Cagliari; ciò dipenderà oltre che dalle prestazioni di Giogi anche dall’incrocio di risultati dei principali avversari a cominciare da quelli dell’attuale leader della Melges 32 World League 2018 Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato.
 
Leadership confermata quest’oggi anche nella divisone corinthian per gli azzurri di Caipirinha di Martin Reintjes (con Gabriele Benussi), attualmente ottavi in classifica generale.
 
Classifica generale provvisoria Melges 32 World League Event 3 dopo 6 prove:

  1. ITA 172 GIOGI Balestrero / Brcin (2,1,9,3,4,4): pt. 14
  2. ITA 487 TORPYONE Lupi / Bressani (1,13,2,5,7,2): pt. 17
  3. RUS 223 TAVATUY Kuznetsov / Neugodnikov (6,2,6,2,2,7): pt. 18
  4. ITA 191 FRA MARTINA Pavesio / Weiller (9,3,5,8,1,3). pt. 20
  5. MON 181 G.SPOT Serena di Lapigio / Michele Ivaldi (4,5,11,7,5,1): pt. 22

Seguono 11 equipaggi
 
Domani il primo segnale di avviso è previsto alle ore 8.30.

 


27/07/2018 18:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Marina Cala de’ Medici ottiene per la 10ª volta il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu Approdi

Il vessillo spetta alle località turistiche balneari che rispettano determinati criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio

Maxi Yacht a Venezia: i protagonisti in diretta Facebook

La diretta di giovedì 21 alle ore 21.15, organizzata dallo YC Venezia e dal CV Portodimare, vedrà la partecipazione di grandi nomi della vela che hanno gareggiato in molte edizioni dell’unica regata al mondo che si corre in un circuito cittadino

Pubblicate le linee guida per la ripartenza di diporto e charter

Nella tarda serata di ieri il Ministero dei Trasporti ha diffuso le linee guida per i porti turistici, la navigazione privata, il charter e il diving

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

1000 Vele per Garibaldi: un arrivederci al 2021

Rinuncia forzata all'edizione 2020 della 1000 Vele per Garibaldi, regata legata alle manifestazioni del Comune di La Maddalena dedicate all'eroe dei due Mondi

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

La FIV lancia il suo progetto di scuola vela "Ritrova la bussola"

La Federazione Italiana Vela presenta il progetto sulla stagione delle Scuole Vela FIV 2020. Oltre 750 Circoli Velici in tutta Italia si preparano: "La cosa giusta da fare questa estate!"

Bari: il Circolo della Vela dona 50 tablet a studenti in difficoltà

Questa mattina in Comune la consegna di 50 nuovi tablet acquistati dai soci del Circolo della Vela in favore dei ragazzi delle famiglie più fragili che in queste settimane hanno incontrato difficoltà nel seguire le attività didattiche a distanza

Navigazione e turismo nautico necessitano di frontiere aperte

Confindustria nautica ha incontrato in una videoconferenza organizzata da Ebi (european boating industry), l'ambasciatore permanente aggiunto d'italia presso l'ue a bruxelles

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci