martedí, 24 maggio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

the ocean race    regate    press    dinghy 12    minialtura    iqfoil    1000 vele per garibaldi    convegni    confindustria nautica    altura    finn    class 40    normative   

RS21

Malcesine: primo Campionato Europeo per gli RS 21

malcesine primo campionato europeo per gli rs
redazione

E’ iniziato il conto alla rovescia per il primo Campionato Europeo di vela della classe RS21 in programma da mercoledì 20 a sabato 23 ottobre a Malcesine, sul Lago di Garda, con la regia della locale Fraglia Vela.

Un evento particolarmente sentito per la classe italiana. Nata soltanto pochi mesi fa sta già infatti riscuotendo un grande successo non solo agonistico ma anche organizzativo tanto da ospitare questo campionato continentale che vedrà in acqua ben 30 imbarcazioni della classe RS21.

 

E i riflettori saranno principalmente puntati sui team italiani di casa. Primo fra tutti quello di “Caipirinha” di Martin Reintjes (Fraglia Vela Desenzano del Garda) laureatosi campione italiano, sempre sul Garda, a Gargnano. Lo stesso dicasi per “Asante Sana” di Claudio Dutto (Circolo Vela Torbole) tricolore fra i timonieri “Corinthian”(velisti dilettanti di Gruppo 1 che non ricevono alcun compenso).

 

Il Campionato Europeo metterà in palio, tra l’altro, i punti decisivi per la flotta italiana alla conquista della prima “RS21 Cup”, un trofeo perpetuo realizzato da Persico Marine. Il ranking vede attualmente al comando (dopo le prove di Rimini, Cala de Medici e Gargnano) “Beyond Freedom” di Gianluca Grisoli (85 punti) davanti a “Stenghele” di Pietro Negri (110 pt.) e “Gioia” di Carlo Brenco (117 pt.). Nei Corinthian guida la classifica “Code Zero” di Vincenzo Liberati (196 pt.) su “Wasabina” di Federico Archibugi (230 pt.) e “Pobeda” di Marco Frigerio (263).

Sono già una dozzina le barche straniere arrivate sul Garda la settimana scorsa con due camion: gli RS21 infatti sono progettati per esser “impilati” a tre alla volta senza chiglie e trasportati in numero di 6 per ogni bilico o container. Una trovata che fa seguito alle altre del progetto volte alla sostenibilità: dalla plastica riciclata alle resine bio-derivate per lo scafo, all’imballo vegetale per la consegna al motore elettrico entrobordo a scomparsa di serie.

«La classe italiana ha voluto fortemente continuare su questa linea sostenibile – ha dichiarato il presidente Davide Casetti - compensando, prima al mondo nella vela, le emissioni residue di CO2 dei campionati italiani e ora dell’Europeo, grazie ad Up2You una società che certifica progetti di riforestazione e tutela. Inoltre i partner del circuito sono volti alla sostenibilità come Biova Project che produce birra con il pane invenduto, un esempio perfetto di economia circolare. Oppure One Ocean Foundation che con Guglielmi Rubinetteria installeranno dei dispenser di acqua microfiltrata per tutti i concorrenti da utilizzare in apposite borracce».

 

Giova sottolineare ancora che il Campionato Europeo della classe RS21, con il Campionato Italiano disputato a Gargnano, è uno dei primi due eventi velici al mondo a zero emissioni nette. E la classe RS21 da subito si è schierata a sostegno della sostenibilità ambientale.

@font-face {font-family:Times; panose-1:2 0 5 0 0 0 0 0 0 0; mso-font-charset:77; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:other; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-1593833729 1073750107 16 0 415 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-1593833729 1073750107 16 0 415 0;}@font-face {font-family:Calibri; panose-1:2 15 5 2 2 2 4 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-520092929 1073786111 9 0 415 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Calibri; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-fareast-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi; mso-fareast-language:EN-US;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Calibri; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:Calibri; mso-fareast-theme-font:minor-latin; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi; mso-fareast-language:EN-US;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


19/10/2021 13:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa - La ricetta dello Chef Waldemarro Leonetti: il caviale italiano (e non russo) per gli spaghetti e un Tataki di Ricciola

La proposta dello Chef Leonetti, due ricette per un pranzo di lusso a base di eccellente caviale italiano dove gli elementi creano un’armonia sequenziale nei contrasti di sapore

Torbole: concluse le qualifiche degli Europei IQFoil

Con quattro regate course si è conclusa la fase di qualifiche degli Europei iQFoil in svolgimento a Torbole: giovedì gold e silver fleet e possibilmente anche la maratona, oltre a regate slalom o course a seconda dell’intensità del vento

Protagonist 7.50, Salò: si avvicina il Campionato Italiano 2022

A poco più di due settimane dalla data di inizio dell'evento, si iniziano a scoprire le carte degli equipaggi che ambiscono a conquistare il titolo detenuto dai fratelli Cavallini con Gattone di Massimiliano Docali

Iniziati con 4 slalom gli europei iQFoil a Torbole

Nicolò Renna quinto dopo il primo giorno di gare dell'Europeo iQFoil. Quattro slalom per maschi e femmine: mercoledì in acqua dalla mattina per cercare di chiudere già le qualifiche

Windsurf Adaptive Challenge: il 4/5 giugno 1a tappa al Tutun Club di San Vincenzo

Il Tutun Club di S Vincenzo ospiterà il debutto del Windsurf Adaptive Challenge: dal 4 al 5 giugno gli atleti regateranno con attrezzature monotipo, uguali per tutti, classificandosi in base alla somma del miglior tempo ottenuto nelle diverse regate

Europei iQFoil, Torbole: in Medal Race per l'Italia Marta Maggetti e Nicolò Renna

Le quattro prove di oggi delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per una manciata di punti Luca di Tomassi, autore di un ottimo Campionato Europeo ma fuori dalle Madal Series

Cala Galera: concluso il XLI Campionato Italiano J24

Il titolo tricolore al J24 della Marina Militare La Superba timonato da Ignazio Bonanno, per il quinto anno consecutivo

Alla Tre Golfi doppietta vincente per lo YC Adriaco

Grande soddisfazione per la doppietta vincente dello Yacht Club Adriaco che è stato presente con due barche dei soci amatori / timonieri Corrado Annis (Lady Day 998) e Furio Benussi (Arca SGR) al via della 67sima edizione della Regata dei Tre Golfi

Trofeo SIAD Bombola d’Oro 2022: l’edizione numero 25 è di Francesco Rebaudi

Si chiude la venticinquesima edizione della regata dedicata ai Dinghy 12’ con la vittoria di Francesco Rebaudi che, per la terza volta, si porta a casa il prezioso trofeo

Finn Gold Cup Day 4

Primo italiano è Marco Kolic (Fraglia Vela Peschiera), presidente della classe Finn italiana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci