mercoledí, 14 novembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    aziende    turismo    j24    press    regate    route du rhum    melges 40    ucina    nautica    este 24    federvela    mini 6.50   

OPTIMIST

Lecco: quasi 100 partecipanti alla VI Interlaghina Optimist

lecco quasi 100 partecipanti alla vi interlaghina optimist
Roberto Imbastaro

Ben 98 giovanissimi timonieri della classe Optimist hanno dato vita alla prima giornata di regate della VI edizione dell’Interlaghina – Meeting Internazionale di vela organizzato dalla società Canottieri Lecco con in palio il Trofeo Panathlon International Lecco. Si è gareggiato in uno splendido pomeriggio di sole, temperature miti e una Breva (vento da Sud) che ha permesso la disputata delle tre prove a calendario.

Tra i Cadetti (2007/2009) comanda la classifica provvisoria il russo Nikita Chernykn  della Sailing Accademy di San Pietroburgo con una vittoria e due piazzamenti., mentre fra gli Juniores (2003/2006) primo posto per Achille Ciavatta della Lega Navale di Mandello del Lario (Lecco) con due vittorie e un terzo posto.

Ma ecco il dettaglio per le prime posizioni. Classifica Cadetti dopo tre prove: 1.Nikita Chernykn (Sailing Accademy San Pietroburgo – Russia – 1/2/3 i piazzamenti); 2. Pietro Cunegatti (Circolo Vela Alto Lario Gravedona  – Ita – 4/1/2); 3. Luca Bongiovanni (Lni Mandello Lario – Ita – 2/3/4); 4. Enea Luatti (Cv Alto Lario – Ita – 8/4/1); 5. Nicolò Carrara (Yacht Club Ascona – Ch – 3/6/7); 6. Shari Carrara (Yc Ascona – Ch – prima femmina – 7/11/6).

Classifica Juniores dopo tre prove: 1. Achille Ciavatta (Lni Mandello – Ita – 1/1/3 i piazzamenti); 2. Kirill Shunenkov (Sa San Pietroburgo – Russia -  - 8/2/2); 3. Margherita Bonifaccio (Cv Bellano – Ita – Prima femmina – 6/4/4); 4. Leonardo Bonelli – YC Monato – Principato Monaco – 2/12/1); 5. Luca Salvago (Cv Bellano – Ita – 12/10/5); 6. Tommaso Amati (CV Alto Lario – 5/17/8).

Al termine delle regate “merenda” per tutti e successivamente, dopo il saluto di Riccardo Benedetti presidente del Panathlon Lecco e di Marco Cariboni presidente della Canottieri Lecco, l’attesa parata dei partecipanti alla regata nel centro di Lecco con il seguente percorso: Canottieri, Lungolario Battisti, Via Sauro, Piazza Garibaldi, Via Roma, Piazza XX settembre angolo via Bovara e arrivo al corner Interlaghina - Panathlon International Lecco e Flying Angels (l’onlus specializzata nel trasporto aereo di bambine e bambini gravemente malati in ospedali dove possono essere curati), con il saluto delle autorità e il rientro in Canottieri. 

Domenica 21 ottobre si ricomincerà di prima mattina, alle 8,30, sfruttando il Tivano (vento da Nord). Altre tre prove per contendersi l’ambito trofeo. Le prove di questa giornata saranno valide anche come tappa, la quinta, del Meeting Zonale Fiv (XV Zona). Al termine “pastasciuttata” per tutti i regatanti e premiazioni.


20/10/2018 23:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Il Campionato Invernale di vela del Mar Ionio si arricchisce con il Trofeo Matera

L’11 novembre, nello specchio di mare antistante il Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci, prenderà il via l’ottava edizione del Campionato Invernale di vela del Mar Ionio, Trofeo Megale Hellas

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Soldini, Pedote, Bissaro: professori d'eccezione per i Mini 6.50

Giovanni Soldini, Giancarlo Pedote e Vittorio Bissaro si calano nelle parte dei docenti nel 1° Clinic Mini 6.50 organizzato dalla FIV

Corso di Archeologia a Termini Imerese: Palermo nel periodo romano

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Romana promosso da BCsicilia

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Este 24: Ricca D’Este di Marco Flemma fa l’enplein

Si archivia una stagione ricca di grandi giornate di mare e di uno spirito di aggregazione che l’Este24 ha sempre portato come segno distintivo. Ricca D’Este fa l’enplein, dopo il Titolo Italiano si prende anche il Circuito Nazionale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci