martedí, 23 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    dragoni    press    open bic    regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    laser    rs feva    libri   

REGATE

Lecco, Interlaghi: quattro prove nonostante la pioggia

lecco interlaghi quattro prove nonostante la pioggia
redazione

La pioggia ed il maltempo non hanno fermato, nel Golfo di Lecco, uno scoppiettante avvio dell’edizione numero 44 del Campionato Invernale Interlaghi di vela – Trofeo Canottieri Lecco (27/28 ottobre). Vento teso da Sud sino a punte di 16/20 nodi, quattro prove disputate con grande agonismo e sei ore in acqua per i quasi sessanta team iscritti. Una giornata veramente piena e faticosa che ha già dato un volto alle classifiche nelle varie classi al via e più precisamente: J24, H22, Fun, Meteor, Orza 6, Orc A e B.

In particolare nella classe Meteor il “Pequod”, timonato da Fabio Amoretti (Lni Pavia), vincitore nella passata edizione dell’Interlaghi, ha dimostrato di essere l’autentico dominatore. L’imbarcazione dell’armatore lecchese Luca Marioni ha infatti calato un poker di vittorie dovendo per ora scartare (lo scarto è previsto dalla quarta prova in poi) un successo. Lo stesso dicasi tra gli Orc dove in classe A “Ocesse” (un Esse 850) timonata da Oriano Lanfranconi (Cv Forte dei Marmi) con a bordo il mandellese Dario Noseda “Velista dell’anno 2018” e Carlo Fracassoli, conduce con quattro successi. Bene nei Fun “Funtarei” di Roberto Copreni (Orza Minore Monza) e “Najad” del comasco Giovanni Puntello (Lni Mandello) negli Orc B, con tre successi. Più combattute le classi Orza 6, H22 e J24 dove tutto è ancora possibile.

Al termine di una giornata campale apericena in Canottieri preparato dallo chef Alberto Galbani. Si torna in acqua domenica 28 alle 8,30 (attenzione al ritorno all’ora solare) per la fase conclusiva. Al termine delle prove l’attesa premiazione. Il meteo prevede ancora pioggia ma, dopo la giornata d’apertura, i partecipanti all’Interlaghi 2018 non temono più nulla

Ecco la classifica con i primi tre di ogni classe dopo quattro prove con la possibilità di scartare la peggiore. Classe Fun: 1. Funtarei (timoniere Roberto Copreni – Cv Orza Minore Monza – 1/1/3/1 i piazzamenti); 2. Sillage Olmetto (Romano Dolciami – Lni Lago Trasimeno – 2/3/1/3); 3. Funq (Stefano Lillia – YC Como Mila – 3/2/2/2). Classe Meteor: 1. “Pequod” (Fabio Amoretti – Lni Pavia – 1/1/1/1); 2. “Zigo Zago” (Fabrizio Girardi – Velica Triestina Trieste – 2/2/3/3); 3. “Re di cuori” (Alessandro Pallaoro – Velica Triestina – 7/3/4/2). Classe H22: 1. “Pobeda” (Marco Frigerio – Canottieri Lecco – 1/8/1/4); 2. “Bleak” (Matteo Nasini (Cv Avav Alto Lario Gravedona – 2/5/3/2); 3. “Joist” (Andrea Della Vecchia (Cv Bellano – 5/1/2/5). Classe J24: 1. “Kong Grifone II” (Marco Stefanoni – Lni Mandello Lario – 1/3/1/2); 2. “Pilgrim” (Mauro Benfatto – Lni Mandello Lario – 2/1/3/3); 3. “Dejavù” (Mauro Benfatto – Lni Mandello 4/4/2/1).

Classe Orza 6: 1. “Babaiaga” (Eleonora Cavallin – Orza Minore Monza – 1/3/1/2); 2. “Margolfa” (Michele Granzo – Orza Minore – 3/1/3/1); 3. “Maga Magò” (Martino Colnago  - Orza Minore – 4/2/2/3). Classe Orc A: “Ocesse” (Oriano Lanfranconi – Cv Forte dei Marmi – 1/1/1/1); 2. “Neghenè” (Andrea Amedeo (Lni Mandello – 2/2/3/2); 3. “La Teppa II” (Domenico Bertolini – Lni Mandello – 3/3/2/4). Classe Orc B: 1. “Najad” (Giovanni Puntello – Lni Mandello – 4/1/1/1); 2. “Kong Bambino Viziato” (Richard Martini – Lni Mandello – 1/6/3/3); 3. “Prillina” (Claudio Fasoli – Lni Mandello – 2/4/4/2).

 Foto di Gianni Foraboschi


27/10/2018 18:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Gaeta Trofeo Punta Stendardo 2019, tre giorni di grande vela

Nella splendida cornice del Golfo di Gaeta dal 26 al 28 aprile si svolgerà la 24ma edizione del Trofeo Punta Stendardo, la regata è valida per la Qualificazione Nazionale per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci