giovedí, 13 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca    circoli velici    velista dell'anno    j24    ambiente    meteor    m32    assonat    nomine    vele d'epoca   

REGATE

La Coppa Dallorso va a Capitani Coraggiosi 3

Con la premiazione dei vincitori, alla presenza della Famiglia Dallorso e del Sindaco del Comune di Chiavari Marco Di Capua, si è conclusa domenica 11 ottobre, nel tardo pomeriggio, la 52° edizione della Coppa Dallorso.
La manifestazione, patrocinata dai Comuni di Chiavari e Porto Venere, è stata supportata come sempre dalla Famiglia Dallorso.
Le imbarcazioni, suddivise nelle Classi ORC, IRC e Crociera, si sono cimentate nelle due prove costiere Chiavari / PortoVenere e PortoVenere / Chiavari.
Cinquanta le imbarcazioni prescritte, ma trenta al via, causa il posticipo di una settimana dovuto al maltempo e soprattutto a causa delle difficoltà portate dall’attuale situazione sanitaria.
Ovviamente si è prestata massima attenzione alle disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del COVID 19 emanate dalla Federazione Vela nell’apposito Protocollo, norme a cui i tesserati partecipanti si sono attenuti sotto la vigilanza da parte del Comitato Organizzatore. Davvero però abbiamo la certezza che lo sport della vela, in questo momento, sia la scelta più giusta, perché si tratta di un’attività ideale, sostenibile, salutare, praticata nella natura e a diretto contatto con il mare e l’aria aperta.

La prima prova, da Chiavari a Porto Venere, si è svolta sabato 10 ottobre con mare calmo, tempo variabile e vento dai 4 ai 7 nodi, proveniente in partenza da Nord, poi girato a grecale, con una puntata isolata di 20 nodi.
In serata in banchina si è svolta la consegna dei premi di giornata.
La seconda prova, il ritorno a Chiavari, si è svolta domenica, in una giornata con piovaschi vari, mare poco mosso e vento da Nord, in partenza sui 12 nodi, poi in aumento, fino a toccare in certi momenti anche punte di 25 nodi.
Grazie a questo “ventone” tutti i record di percorso sono stati battuti: tutte le barche hanno tirato fuori i “cavalli”, tanto che Atalanta II, il velocissimo Farr 70 di Carlo Puri Negri (socio dello Yacht Club Italiano), in sole due ore e trentanove minuti ha coperto il percorso di ritorno PortoVenere/Chiavari, battendo di nove minuti il record precedente, ottenuto nel 1999 da Gesar, Solaris 62’ di Luigi Greco.
In Classe ORC si è aggiudicata invece la vittoria e la Coppa Challenge Dallorso l’imbarcazione Capitani Coraggiosi 3, X-41 di Federico Felcini e Guido Santoro, Soci dello Yacht Club Chiavari, con a bordo nella regata di andata Chiavari/PortoVenere il sindaco Marco Di Capua..

Il prossimo appuntamento con le Regate dello Yacht Club Chiavari è con la terza tappa del Campionato Vela d’Autunno 2020, la Regata Sociale Open Memorial Romano Caselli, che si terrà il 17 ottobre prossimo.


11/10/2020 21:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Windsurf: 25 nodi di garbino inaugurano il Memorial Ballanti-Saiani

Il primo evento ufficiale della futura classe olimpica iQFoil al Memorial Ballanti-Saiani viene battezzato con 25 nodi di garbino: spettacolo, ma anche diversi ritiri per i più giovani il bilancio della prima giornata di gare

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

Portofino: spettacolo alla Splendido Mare Cup

Regate di Primavera – Portofino. Splendido Mare Cup - 5 - 9 maggio 2021. Giornata memorabile in mare per il primo giorno di regate

A Porto Corsini (RA) iniziata la Coppa Italia Techno 293 per il Memorial Ballanti-Saiani

Ancora forte garbino a Ravenna: iniziata la II tappa di Coppa Italia della classe giovanile Techno 293; concludono le prime tre regate solo gli atleti della categoria Techno Plus

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Soldini, altro giro altro record

Nel mirino di Giovanni ora c'è il record sul percorso originale del Fastnet. Tempo da battere:25 ore, 4 minuti e 18 secondi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci