martedí, 19 gennaio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

young azzurra    america's cup    nomine    ambiente    turismo    circoli velici    press    vendée globe    giancarlo pedote    fiv    trofeo jules verne    porti    yacht club italiano   

REGATE

La Coppa Dallorso va a Capitani Coraggiosi 3

Con la premiazione dei vincitori, alla presenza della Famiglia Dallorso e del Sindaco del Comune di Chiavari Marco Di Capua, si è conclusa domenica 11 ottobre, nel tardo pomeriggio, la 52° edizione della Coppa Dallorso.
La manifestazione, patrocinata dai Comuni di Chiavari e Porto Venere, è stata supportata come sempre dalla Famiglia Dallorso.
Le imbarcazioni, suddivise nelle Classi ORC, IRC e Crociera, si sono cimentate nelle due prove costiere Chiavari / PortoVenere e PortoVenere / Chiavari.
Cinquanta le imbarcazioni prescritte, ma trenta al via, causa il posticipo di una settimana dovuto al maltempo e soprattutto a causa delle difficoltà portate dall’attuale situazione sanitaria.
Ovviamente si è prestata massima attenzione alle disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del COVID 19 emanate dalla Federazione Vela nell’apposito Protocollo, norme a cui i tesserati partecipanti si sono attenuti sotto la vigilanza da parte del Comitato Organizzatore. Davvero però abbiamo la certezza che lo sport della vela, in questo momento, sia la scelta più giusta, perché si tratta di un’attività ideale, sostenibile, salutare, praticata nella natura e a diretto contatto con il mare e l’aria aperta.

La prima prova, da Chiavari a Porto Venere, si è svolta sabato 10 ottobre con mare calmo, tempo variabile e vento dai 4 ai 7 nodi, proveniente in partenza da Nord, poi girato a grecale, con una puntata isolata di 20 nodi.
In serata in banchina si è svolta la consegna dei premi di giornata.
La seconda prova, il ritorno a Chiavari, si è svolta domenica, in una giornata con piovaschi vari, mare poco mosso e vento da Nord, in partenza sui 12 nodi, poi in aumento, fino a toccare in certi momenti anche punte di 25 nodi.
Grazie a questo “ventone” tutti i record di percorso sono stati battuti: tutte le barche hanno tirato fuori i “cavalli”, tanto che Atalanta II, il velocissimo Farr 70 di Carlo Puri Negri (socio dello Yacht Club Italiano), in sole due ore e trentanove minuti ha coperto il percorso di ritorno PortoVenere/Chiavari, battendo di nove minuti il record precedente, ottenuto nel 1999 da Gesar, Solaris 62’ di Luigi Greco.
In Classe ORC si è aggiudicata invece la vittoria e la Coppa Challenge Dallorso l’imbarcazione Capitani Coraggiosi 3, X-41 di Federico Felcini e Guido Santoro, Soci dello Yacht Club Chiavari, con a bordo nella regata di andata Chiavari/PortoVenere il sindaco Marco Di Capua..

Il prossimo appuntamento con le Regate dello Yacht Club Chiavari è con la terza tappa del Campionato Vela d’Autunno 2020, la Regata Sociale Open Memorial Romano Caselli, che si terrà il 17 ottobre prossimo.


11/10/2020 21:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: su e giù dai foil Luna Rossa batte Patriot

E’ stata una giornata complessa ma allo stesso tempo rivelatrice per i tre Challenger impegnati nei Round Robin della PRADA Cup per le difficili condizioni di vento leggero che hanno costretto spesso gli AC75 a scendere dai foil

America's Cup: brilla la classe di Sir Ben Ainslie

Britannia batte sia American Magic sia Luna Rossa. Le interviste a Ben Ainslie, James Spithilll e Dean Barker

Luna Rossa: salvi per il rotto della ...scuffia

Ma nonostante le apparenze la barca si è comportata bene. Contro Ineos annullata una prima regata che Luna Rossa stava conducendo e contro American Magic è stata una regata al buio per il mancato funzionamento del Racing Software

Vendée Globe, Pedote:"Come nel Pot au Noir"

Giancarlo ha superato Jean le Cam ed è in ottava posizione. Sta affrontando una meteo complessa al largo del Brasile con il vento che "aumenta a volte fino a 18-20 nodi, poi scende fino a 5, gira fino a direzione 110° poi ridiscende ai 40°"

Incredibile Vendée Globe, si ricomincia quasi da capo

Ci sono 5 barche in 25 miglia e 9 barche in 100 miglia e, considerando gli abbuoni per il salvataggio di Escoffier, la classifica è un rompicapo. Pedote se la gioca con i primi e niente è da escludere

Turismo&Covid: come è triste Lisbona soltanto un anno dopo

A un anno circa dall'inizio della pandemia Lisbona e più in generale il Portogallo tira le somme di questo anno orribilis

America's Cup: Patriot rientrerà solo per le semifinali

Le riparazioni del carbonio saranno effettuare in parte utilizzando boat builders locali per ricostruire i pannelli rovinati, in parte con lo shore team che si occuperà delle finiture

Fincantieri: varata ad Ancona la Silver Dawn di Silversea Cruises

La nuova unità Silver Dawn di Silversea Cruises ha toccato l’acqua per la prima volta oggi durante il varo, che ha avuto luogo presso il cantiere Fincantieri di Ancona.

I vincitori del concorso fotografico "Mediterraneo, un mare da scoprire"

la giuria ha decretato i vincitori, premiati con il “celebre” Pandino di cartapesta che il WWF consegna ai suoi partner e testimoni più attenti alle tematiche ambientali e la pubblicazione delle foto sulla rivista Panda digitale

Young Azzurra si prepara per gli impegni sportivi del 2021

Il team sarà impegnato nella Youth Foiling World Cup e nel circuito di regate della Persico 69F Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci