mercoledí, 30 settembre 2020

BARCOLANA

La Barcolana fa scuola in Cina

la barcolana fa scuola in cina
redazione

Barcolana è un modello di sviluppo per lo sport della vela, in grado di mantenere sul proprio territorio il valore aggiunto prodotto ogni anno e creare immagine positiva per tutta l’area. Per queste caratteristiche la più grande regata del mondo che si svolge ogni anno a Trieste la seconda domenica di ottobre (l’edizione 52 è in programma l’11 ottobre 2020) è stata scelta dalla Federazione Cinese della Vela, la CYA, come case history internazionale, presentata nella notte italiana di ieri ad Haikou, nella Cina meridionale, di fronte ai presidenti di 110 circoli velici cinesi e ai rappresentanti di oltre 30 città, metropoli che contano ognuna milioni di abitanti e che stanno investendo sull’economia del mare.

A raccontare Barcolana, Trieste e il Friuli Venezia Giulia, con il supporto di una serie di video realizzati per il pubblico cinese con l’obiettivo di promuovere l’evento, il suo spirito e il territorio, è stato il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz, assieme al responsabile dell’internazionalizzazione Dean Bassi. “Quello che qui hanno definito come “Modello Barcolana” - ha spiegato Gialuz - è risultato estremamente interessante per le città cinesi, che sono alla ricerca di format per sviluppare la vela come sport e come leva di incoming turistico. Il nostro evento è stato scelto, in particolare, come concreto e migliore esempio di manifestazione capace di garantire valore al territorio nel lungo periodo”.

Per Barcolana, l’evento in Cina è stata l’occasione di presentarsi a un nuovo pubblico, creare sinergie, incontrare potenziali partner, conoscere un mercato in grande espansione e - soprattutto - promuovere Trieste e il Friuli Venezia Giulia in un momento strategico, nel quale le relazioni economiche tra Cina e il nostro territorio si stanno rapidamente sviluppando nella cornice degli accordi internazionali della Belt and Road Initiative, e grazie agli investimenti previsti nel Porto di Trieste.

Le relazioni di Barcolana in Cina sono attive dallo scorso luglio, quando, con il supporto di una società di consulenza, la Doge International, Barcolana ha effettuato una prima visita in alcune città marinare cinesi. A seguire - spiega Mitja Gialuz - abbiamo ospitato una serie di delegazioni, visto la presenza della prima velista cinese in Barcolana e lavorato assieme alle istituzioni locali - Autorità di Sistema Portuale Alto Adriatico, Trieste Airport e Regione FVG in primis - per fare squadra e sviluppare relazioni a vantaggio dell’evento e del nostro territorio”.

L’evento di Haikou ha visto, oltre alla sessione plenaria, una incontro con la stampa cinese, una serie di meeting one to one, incontri con player del settore della cantieristica da diporto e con i rappresentanti di diverse città. Gialuz e Bassi hanno incontrato in particolare Zhang Xiaodong, presidente della Chinese Yacht Association ed ex vicesindaco di Quingdao, responsabile dell’organizzazione delle olimpiadi del 2008 per la vela.

 


16/11/2019 14:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

Invernale Traiano: partenza il 1° novembre

Nove appuntamenti fino al 14 marzo 2021 per l'Invernale del Circolo Nautico Riva di Traiano

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Guardia di Finanza: prima motovedetta ibrida in servizio a Venezia

Oggi, giovedì 24 settembre, alle ore 12:00, presso la caserma “T.Mocenigo“ alla Giudecca, sede della Stazione Navale della Guardia di Finanza, è stata consegnata al Corpo la nuova vedetta lagunare ibrida V.A.I.310

Punta Ala: dal 2 ottobre Coppa Italia e Gavitello d'Argento

Detentore di entrambi i trofei il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Genova, Millevele: presentati i dettagli della 33ma edizione

In vista della 33ma edizione della Millevele, si è tenuta oggi nel suggestivo Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi la consegna ufficiale dei guidoni ai rappresentanti dei Circoli Velici della Liguria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci