lunedí, 28 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    vela    29er    fincantieri    regate    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2    melges 32    coppa italia    salone nautico di genova    press    team    guardia di finanza    ambiente   

REGATE

In acqua per l'Imperia Winter Regatta 2019

Al via le regate della Imperia Winter Regatta 2019, dal 5 all'8 dicembre, il grande evento velico internazionale dedicato alle classi 420 e 470 che porta a Imperia equipaggi da tutta Europa.
Un evento, quest'anno, segnato da grandi successi e traguardi. La manifestazione festeggia, infatti, 30 anni e lo fa inaugurando la nuova sede dello Yacht Club Imperia, a Borgo Marina in Via Scarincio 128, che ospita al suo interno una nuova sala didattica, spogliatoi e la zona segreteria. Quest'ultima, già da giorni, sta accogliendo più di 350 ragazzi e 50 allenatori da tutta Europa.
Sono, infatti, centoquaranta i 420 e quaranta i 470, per un totale di circa 200 barche, a contendersi il campo di regata nello specchio acqueo imperiese, insignito della prestigiosa Bandiera Blu.
Giovani velisti dai 14 ai 25 anni, allenatori e familiari provenienti da tutta Europa, principalmente da Germania, Svizzera, Francia, Spagna, Portogallo e Regno Unito, stanno animando la banchina e alcuni di loro, già da una settimana, si stanno allenando nel nostro mare.
Un evento destinato a crescere in termini di partecipanti e di interesse soprattutto da parte dei team del Nord Europa che, oltre a regattare in uno dei contesti più suggestivi del Mediterraneo, possono godere di condizioni meteo marine perfette. Lo Yacht Club Imperia, che ben conosce le necessità degli altri club, nella serata di venerdì, dedicata all'inaugurazione della nuova sede, proporrà proprio ai team stranieri offerte di pacchetti per potersi allenare a Imperia durante la stagione invernale. “Godiamo di condizioni climatiche eccezionali – commenta il Presidente Biagio Parlatore – e dobbiamo lavorare per far conoscere Imperia e le sue potenzialità nel mondo velico. Ringraziamo per questo tutto il nostro staff che si sta prodigando per la riuscita di questa importante manifestazione riconosciuta ormai in tutta Europa. Un ringraziamento ad Assonautica Imperia con cui collaboriamo anche per questo evento e il Comune di Imperia che sostiene sempre le nostre attività.”
“Imperia si conferma ancora una volta la location ideale per eventi sportivi di altissimo livello e di respiro internazionale. - così sostiene l'Assessore allo sport, Simone Vassallo - Il nostro clima e il nostro campo di regata devono essere un modo per fa conoscere la nostra città e portare il mondo della vela a fare di Imperia un riferimento. L'impegno del Sindaco Scajola in questo anno ha permesso di rafforzare il ruolo della vela anche dal punto di vista internazionale. Vogliamo proseguire in questa direzione, grazie anche alla collaborazione con lo Yacht Club Imperia.”


05/12/2019 11:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

RAN630: è stata una splendida cavalcata

La RAN630 si conferma una regata in piena forma. In formato “Covid edition” ha tenuto e scommesso sulla sua riuscita, seguendo l’andamento della delicata situazione emergenziale.

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Roma-Giraglia, Palinuro in testa tra i temporali. Alla Roma X2 c'è Nuova al comando

Alla Roma Giraglia ritirate Excalibur e Costellation. Un ferito sbarcato a Porto Santo Stefano. Palinuro guida la flotta. Alla "Roma" una rete irregolare frena Uma Fast. In testa c'è Nuova, ma i campioni in carica di Libertine sono nella loro scia

Vittorio d’Albertas vince l’85° Campionato Italiano Dinghy 12’

Numeri record con 74 partecipanti all’85° Campionato Italiano Dinghy 12’ organizzato Yacht Club Como

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci