lunedí, 25 maggio 2020

DRAGONI

Il danese Out of Bounce vince la Dragon 90th Anniversary Regatta

il danese out of bounce vince la dragon 90th anniversary regatta
redazione

Al termine di una combattuta giornata finale i danesi Jens Christensen, Anders Bagger e Thomas Schmidt a bordo di DEN410 Out of Bounce si sono aggiudicati la Dragon 90th Anniversary Regatta powered by Paul&Shark, organizzato dallo Yacht Club Sanremo.

Si è dovuto attendere fino all’ultima prova, e diversi capovolgimenti di fronte, per definire il vincitore e i restanti posti sul podio dell’evento che festeggiava i novant’anni del Dragone. 

Solo dopo due regate molto combattute sul campo della flotta Gold, con un bel vento di levante di intensità intorno ai 10/12 nodi calato poi intorno ai 7/8, infatti si è potuta stilare la classifica finale, con i primi tre divisi da una manciata di punti. 

Il team vincitore è dunque DEN410 Out of Bounce dello skipper danese Jens Christensen con 36 punti, seguito dagli olandesi di NED412 Troika di Peter Heerema a 43 e dai tedeschi di GER69 Dirndlwind guidati da Christof Wieland. 

“E’ una bella classe, con velisti davvero bravi, magari invecchiando non si allenano più così tanto, ma navigano bene. E’ proprio divertente!.” Ha detto lo skipper danese non appena arrivato in banchina. “Lo Yacht Club Sanremo, tutti, il comitato di regata, i volontari, tutto ha funzionato benissimo. Mi è piaciuta molto l’atmosfera di festa, ovvio ci piace vincere, ma siamo stati bene. Ci piace proprio regatare sul Dragone.” Ha concluso il danese.

Primo degli italiani si è piazzato ITA86 Saturn di Piero Saccomani in 23ma posizione, preceduto di una sola piazza dalla prima skipper donna, l’olandese Charlotte Ten Wolde su NED435 Olinghi.

Beppe Zaoli, presidente dello Yacht Club Sanremo ha dichiarato: “Oggi con due prove abbiamo chiuso in bellezza con un levante che passava dai 12 agli 8 nodi, con regate molto tecniche e difficili. Ma alla fine i campioni sono usciti ed è stato bellissimo vederli regatare. Ho avuto tanti commenti positivi da tanti equipaggi e credo siano rimasti soddisfatti. Noi come Yacht Club abbiamo messo veramente tanto impegno per dimostrare che anche in Italia la vela può dare grandi soddisfazioni.”

Nel tardo pomeriggio nel race village antistante la sede dello Yacht Club Sanremo, si è svolta cerimonia di premiazione della Dragon 90th Anniversary Regatta powered by Paul&Shark, durante la quale oltre ai vincitori assoluti sono stati consegnati anche diversi premi speciali, come quello alle migliori barche classiche. Grande entusiasmo da parte di tutti, con un lunghissimo applauso, per il “veterano” della classe, l’irlandese Don Street che con i suoi 89 anni era il velista più anziano presente a Sanremo e che ha promesso: “Tornerò per la festa dei 100 anni!”

L’asso australiano Peter Gilmour, protagonista di diverse edizioni della Coppa America e pluri campione del mondo di match racing si è anche detto entusiasta dell’evento di Sanremo. “E’ stata una regata straordinaria, vedere così tanti Dragoni tutti insieme, soprattutto nella prova di flotta, con 150 barche sulla linea di partenza… Non mi scorderò mai del 2001 quando fu organizzato l’America’s Cup Jubilee a Cowes, e questo evento è stato altrettanto riuscito. Una bella riunione e penso che fra dieci anni la festa del centenario del Dragone sarà straordinaria.

 


11/10/2019 23:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Marina Cala de’ Medici ottiene per la 10ª volta il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu Approdi

Il vessillo spetta alle località turistiche balneari che rispettano determinati criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio

Maxi Yacht a Venezia: i protagonisti in diretta Facebook

La diretta di giovedì 21 alle ore 21.15, organizzata dallo YC Venezia e dal CV Portodimare, vedrà la partecipazione di grandi nomi della vela che hanno gareggiato in molte edizioni dell’unica regata al mondo che si corre in un circuito cittadino

Pubblicate le linee guida per la ripartenza di diporto e charter

Nella tarda serata di ieri il Ministero dei Trasporti ha diffuso le linee guida per i porti turistici, la navigazione privata, il charter e il diving

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

1000 Vele per Garibaldi: un arrivederci al 2021

Rinuncia forzata all'edizione 2020 della 1000 Vele per Garibaldi, regata legata alle manifestazioni del Comune di La Maddalena dedicate all'eroe dei due Mondi

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

La FIV lancia il suo progetto di scuola vela "Ritrova la bussola"

La Federazione Italiana Vela presenta il progetto sulla stagione delle Scuole Vela FIV 2020. Oltre 750 Circoli Velici in tutta Italia si preparano: "La cosa giusta da fare questa estate!"

Bari: il Circolo della Vela dona 50 tablet a studenti in difficoltà

Questa mattina in Comune la consegna di 50 nuovi tablet acquistati dai soci del Circolo della Vela in favore dei ragazzi delle famiglie più fragili che in queste settimane hanno incontrato difficoltà nel seguire le attività didattiche a distanza

Navigazione e turismo nautico necessitano di frontiere aperte

Confindustria nautica ha incontrato in una videoconferenza organizzata da Ebi (european boating industry), l'ambasciatore permanente aggiunto d'italia presso l'ue a bruxelles

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci