sabato, 20 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    vela olimpica    libri    press    rs feva    circoli velici    normative    regate    j24    turismo    solidarietà    open bic   

CENTOMIGLIA

Gargano e il Garda attendono la 67° Centomiglia

gargano il garda attendono la 67 176 centomiglia
redazione

Tutto è pronto per la 67° edizione della Centomiglia Garda. Gli iscritti hanno superato quota 160. Nei porti delle sue rive i velisti guardano e scrutano il cielo e l’orizzonte. C’è chi azzarda una previsione, tempo variabile, pioggia nel pomeriggio di sabato. Giovedì, Navazzo, frazione montana di Gargnano, ha ospitato la conferenza stampa di presentazione del "Clandesteam" di Lorenzo Rizzardi che, come è noto, correrà con l'olimpica Giulia Conti e 14 trapezisti maschi. La Conti con le altre ragazze in gara averà un trofeo tutto al femminile messo in palio per il Centenario dei Lions delle province del Benaco. Giovedì pomeriggio si è corso la regata esibizione con vari Vips a bordo degli X 40, tra loro in sindaco di Gargnano Albini, i consiglieri e ragazzi del CvGargnano, i promotori di "Green and Blue" di In-Lombardia. "Raffica" il monocarena ungherese ha mostrato tutta la sua potenza con poco vento arrivando seconda dietro all'X 40 di Farina e Modena, i terzi assoluti del Trofeo Gorla. Esibizione, che resta tale, l' ’unica certezza restano proprio i risultati del 51° Trofeo Gorla di domenica scorsa, una sorta di Pole Position. Tra i Multiscafi in lotta per l’assoluto degli assoluti gli X 40 (Extreme 40) di Marega, Modena-Farina e degli ungheresi  sembrano godere, almeno della simpatia delle tifoserie delle varie rive. Da non sottovalutare i tedeschi di "ITelligence" ed i due catamarani volanti della serie “Easy to Fly”, il "Cool Runnings" e "TixWave", firmati da Guillame Verdier, uno dei progettisti di New Zealand vincitore in Coppa America . I monocarena riproporranno Giulia Conti con l’argentato "Clandesteam" e suoi trapezisti, tutti maschi, che sfideranno “Raffica”, lo scafo ungherese che per la 25° volta si presenta alla partenza da Bogliaco. Nella classifica Offshore dell’Orc Marino al Gorla ha vinto “Sarchiapone-Fuoriserie” con l’ex timoniere del 470 e 49Er olimpico Luca Dubbini. Gli avversari potrebbero essere, sulla lunga distanza, i piccoli Dolphin o Protagonist. Tra i Campioni uscenti della Centomiglia c’è “Spirito Libero”, il Protagonist che ha vinto la classifica assoluta dell’Orc aggiudicando nel 2016 il Trofeo Beppe Croce. Tra i monotipi più grandi grande lotta per gli Asso 99, i Dolphin, in particolare la battaglia nei Melges con "O&Y" primo al Gorla con la famiglia Nassini e Larcher, il "Lexotan" dei veronesi Montresor, i campioni europei "Corinthias" di "Caipirinha" solo terzi.
Sarà sfida nella sfida, tante regate, altrettanti vincitori, e per sabato buona parte della gloria per i grandi multiscafi. L’appuntamento è a Bogliaco di Gargnano, sabato mattina alle 8 e mezzo, con le telecamere di Teletutto in diretta (anche nel web) per chi vorrà godersi lo spettacolo nel salotto di casa e le rotte sul sito di Kwindoo.


08/09/2017 18:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Garmin Marine Roma per1/2/Tutti: vincono Tintorel, Libertine e O' Guerriero che si riprende la Coppa Don Carlo

I trofei della Roma per 1 e Roma per per 2 assegnati in tempo reale vanno a Tintorel e a Libertine. Nella "per tutti" O' Guerriero, vincitore in IRC, conquista per la seconda volta la Coppa Don Carlo. Per Sir Biss vittoria in ORC

Genova: partono domani le Hempel World Cup Series

Dopo mesi di preparazione, è tutto pronto nel capoluogo ligure per ospitare l’importante evento internazionale che per la prima volta della storia di World Cup Series ha luogo in Italia, da domani, appunto, fino a domenica 21 aprile

Il "4° Easter Meeting- Trofeo Centrale del Latte Brescia" dal 18 al 20 aprile a Gargnano-Lago di Garda

a settima di Pasqua presenterà nuovamente l’Easter Meeting Internazionale-Trofeo Centrale del latte di Brescia, riservato ai doppi di Rs Feva, con l'organizzazione curata dal Circolo Vela Gargnano

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Regata Internazionale Classe Europa a Torbole: tripletta del norvegese Lars Johan

Giornata d’esordio perfetta sul Garda Trentino per la 21^ edizione del Meeting Classe Europa, organizzato dal Circolo Vela Torbole da sabato 13 a lunedì 15 aprile.

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci