sabato, 15 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    mini 6.50    youth america's cup    cambusa    circoli velici    rs feva    persico 69f    trasporto marittimo    fiv    porti   

FVG MARINA NETWORKS

FVG Marinas: per la Barcolana uno sconto del 25% sulle tariffe d'ormeggio

fvg marinas per la barcolana uno sconto del 25 sulle tariffe ormeggio
Roberto Imbastaro

La Barcolana, la regata più affollata al mondo, è alla porte e quest'anno compie i suoi primi cinquant’anni. 

Per festeggiarla al meglio, la Rete FVG Marinas ha deciso di offrire uno sconto del 25% sulla tariffa d’ormeggio giornaliera o mensile per tutte le barche a vela e motore che vorranno partecipare alla Barcolana numero 50 o solo assistere alla partenza direttamente dal campo di regata. 

Si tratta di un importante benvenuto, che consente agli appassionati di gestire al meglio arrivo e partenza dal Friuli Venezia Giulia, soprattutto tenendo conto dell’aspetto sicurezza meteo. 

La promozione sarà valida per soste di un minimo di 4 giorni fino al 31 ottobre 2018, salvo disponibilità, in alcuni marina aderenti saranno inoltre garantite tariffe agevolate anche su servizi cantieristici come alaggi o vari, pulizia carena. 

L’autunno 2018 potrebbe quindi essere l’occasione giusta per vivere il Friuli Venezia Giulia, le sue coste e località, ben oltre il periodo della regata. 

 

La Rete FVG Marinas riunisce sotto un’unica insegna i 20 principali marina del Friuli Venezia Giulia, da Punta Tagliamento a Muggia, con circa 7000 posti barca dai 6 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutte le esigenze e servizi cantieristici d’eccellenza, utilizzati anche dai maggiori cantieri navali italiani e stranieri come centro assistenza.  

 

Sia che siate amanti delle coste rocciose o delle spiagge dorate, la varietà dei servizi e la cortesia del personale della Rete vi conquisteranno. 

Tra i molti vantaggi e servizi che troverete nei marina della Rete, da pochi mesi c’è anche la FVG Marinas Card, una tessera che riserva condizioni agevolate per tutti i clienti che sottoscrivono un contratto di ormeggio annuale, sia nuovi che già acquisiti. 

La Card garantisce la possibilità di spostarsi nei Marina della Rete aderenti,conoscere altre realtà della regione e i loro servizi e toccare con mano l’ospitalità della Rete. 

I dettagli delle opportunità concesse dai Marina aderenti ai possessori dellaCard sono disponibili nel sito fvgmarinas.com e vanno dagli sconti sulle tariffe dei transiti a gratuità, quali accesso alle piscine e ad altri servizi, buoni per aperitivi o colazioni, sconti su alaggi e vari. 

In soli 4 mesi l’iniziativa si è rivelata molto positiva ed ha fatto registrare numeri importanti: sono state distribuite oltre 1500 Card, che hanno generato un centinaio di transiti tra i vari marina, soprattutto di barche a vela. 

“Siamo soddisfatti di questo risultato, che premia il lavoro di una squadra coesa.” dichiara Giorgio Ardito Amministratore per l’area di Lignano Sabbiadoro, di Aprilia Marittima e del fiume Stella “E’ importante che i diportisti possano vivere esperienze legate alla cultura, allo sport e all’eno-gastronomia offerte da tutta la Regione, spostandosi in questo territorio che offre una grande varietà di spunti. Stiamo lavorando per incrementare le iniziative di promozione congiunta nel 2019, estendendo la Card a tutti i marina della Rete, convinti che la nautica sia un ottimo strumento a servizio del turismo regionale”. 

 

Per chi prima o dopo la Barcolana sceglierà di regatare in Friuli Venezia Giulia le proposte non mancano certo: da settembre a fine ottobre il calendario è molto ricco, con appuntamenti Open e a compenso da Lignano a Muggia, il programmacompleto è disponibile nel sito della XIII Zona FIV. 

 

Per finire, nelle giornate 13-14-15 e 19-20-21 ottobre ad Aprilia Marittima si terrà Nautilia, l’unica fiera nautica dell’usato con esposizione di imbarcazioni a terra. 

Per l’edizione 2018 sono attese oltre 300 barche, con più di 30 marchi rappresentati, tutte in pronta consegna e con un buon rapporto qualità prezzo. Su una superficie espositiva di 50.000 mq., ivisitatori potranno usufruire di 1000 metri lineari di banchine a terra, attraverso pratici pontili fissi che consentiranno di vedere le barche anche sotto la linea di galleggiamento. 

 

RETE FVG MARINAS NETWORK 

Dove trovare i Marina della Rete, dalle foci del Tagliamento a Muggia: 

Lignano Sabbiadoro, Aprilia Marittima e fiume Stella: Porto Turistico Marina Uno Resort, Marina Punta Faro Resort, Marina Resort Punta Gabbiani, Marina Punta Verde, Darsena Porto Vecchio, Aprilia Marittima 2000 Dry Marina, Marina Stella Resort, Dry Marina Punta Gabbiani; 

San Giorgio di Nogaro e laguna di Marano: Portomaran, Shipyard & Marina Sant’Andrea, Cantieri Marina San Giorgio, Marina Planais; 

Grado: Darsena San Marco, Marina Primero, Porto San Vito Resort; 

Monfalcone: Marina Hannibal e Marina Lepanto Resort; 

Trieste e costa triestina: Portopiccolo, Porto San Rocco Marina Resort, Marina San Giusto. 

 

Per maggiori informazioni: pagina Facebook multilingue FVG Marinas Network o sito www.fvgmarinas.com. Altre info: barcolana.itxiii-zona.federvela.itNautilia.com

 


26/09/2018 12:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Persico 69F: a Gargnano primo giorno di "Revolution"

In evidenza alla fine della prima giornata gli equipaggi di Botticini, Gallinaro, e Caldari oltre ai fuoriclasse da Hong Kong

Caos istituzionale e il porto di Venezia soffre

La Venezia Port community chiede di quali poteri possa disporre il neonominato Commissario all'Autorità di Sistema Portuale e quali confini circoscrivano la cosiddetta ordinaria gestione

Optimist, "Ora Cup Ora": conclusione con un bel vento teso da nord

Nella categoria juniores la spunta il campione britannico Santiago Sesto Cosby; la napoletana Caracciolo vince tra le femmine Tra i più piccoli netta vittoria di Mattia Benamati; rimonta della rivana Berteotti, che supera la tedesca Brinkmann

ASSARMATORI: vinta la prima battaglia per rilanciare l’economia del mare

“L’emergenza Covid, nella sua drammaticità, ha in queste ore provocato quella che va considerata una reazione positiva insperata: far comprenderealle Istituzioni nazionali l’importanza dell’economia e dell’industria del mare”

MINI 6.50: Mengucci e Caparrotti raccontano la 1a tappa della SAS 6.50

Les Sables - Les Açores en Baie de Morlaix - Intervista a Domenico Caparrotti e a Giovanni Mengucci che ci raccontano il loro impatto con la corsa

Optimist: prime prove per la "Ora Cup Ora"

Iniziata al Circolo Vela Arco la 25^ Ora Cup Ora, classe Optimist.Tra gli juniores in testa l’azzurra Ginevra Caracciolo, tra i più piccoli parità di punteggio nei primi tre

Garda: due sole prove per la Persico 69F Revolution

A comandare oggi sulla sponda bresciana del Lago di Garda è stato il vento: le condizioni meteo, infatti, hanno rallentato il programma della Persico 69F Revolution.

Mini 6.50, Les Sables d'Olonne: partita la 2a tappa verso Roscoff

Domenico Caparrotti: "Per me è come stare all'Università"

La vela si ferma per la scomparsa di Carlo Rolandi, presidente onorario FIV

Carlo Rolandi è stato la storia stessa di quasi un secolo di Vela sportiva italiana. Nove Olimpiadi, Otto anni Presidente FIV, protagonista in Italia e nel mondo

Optimist: sul Garda vento leggero per la "Ora Cup Ora"

Domenica la conclusione; al comando tra i più piccoli Mattia Benamati (nella foto) e tra gli juniores il romano Alessandro Cirenei. Gaia Zinali passa in testa tra le femmine

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci