mercoledí, 26 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    j70    regate    protagonist    solidarietà    match race    vele d'epoca    j24    imoca 60    circoli velici    vela    salone nautico venezia    superyacht    tp52    fiv    star   

FVG MARINA NETWORKS

FVG Marinas: per la Barcolana uno sconto del 25% sulle tariffe d'ormeggio

fvg marinas per la barcolana uno sconto del 25 sulle tariffe ormeggio
Roberto Imbastaro

La Barcolana, la regata più affollata al mondo, è alla porte e quest'anno compie i suoi primi cinquant’anni. 

Per festeggiarla al meglio, la Rete FVG Marinas ha deciso di offrire uno sconto del 25% sulla tariffa d’ormeggio giornaliera o mensile per tutte le barche a vela e motore che vorranno partecipare alla Barcolana numero 50 o solo assistere alla partenza direttamente dal campo di regata. 

Si tratta di un importante benvenuto, che consente agli appassionati di gestire al meglio arrivo e partenza dal Friuli Venezia Giulia, soprattutto tenendo conto dell’aspetto sicurezza meteo. 

La promozione sarà valida per soste di un minimo di 4 giorni fino al 31 ottobre 2018, salvo disponibilità, in alcuni marina aderenti saranno inoltre garantite tariffe agevolate anche su servizi cantieristici come alaggi o vari, pulizia carena. 

L’autunno 2018 potrebbe quindi essere l’occasione giusta per vivere il Friuli Venezia Giulia, le sue coste e località, ben oltre il periodo della regata. 

 

La Rete FVG Marinas riunisce sotto un’unica insegna i 20 principali marina del Friuli Venezia Giulia, da Punta Tagliamento a Muggia, con circa 7000 posti barca dai 6 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutte le esigenze e servizi cantieristici d’eccellenza, utilizzati anche dai maggiori cantieri navali italiani e stranieri come centro assistenza.  

 

Sia che siate amanti delle coste rocciose o delle spiagge dorate, la varietà dei servizi e la cortesia del personale della Rete vi conquisteranno. 

Tra i molti vantaggi e servizi che troverete nei marina della Rete, da pochi mesi c’è anche la FVG Marinas Card, una tessera che riserva condizioni agevolate per tutti i clienti che sottoscrivono un contratto di ormeggio annuale, sia nuovi che già acquisiti. 

La Card garantisce la possibilità di spostarsi nei Marina della Rete aderenti,conoscere altre realtà della regione e i loro servizi e toccare con mano l’ospitalità della Rete. 

I dettagli delle opportunità concesse dai Marina aderenti ai possessori dellaCard sono disponibili nel sito fvgmarinas.com e vanno dagli sconti sulle tariffe dei transiti a gratuità, quali accesso alle piscine e ad altri servizi, buoni per aperitivi o colazioni, sconti su alaggi e vari. 

In soli 4 mesi l’iniziativa si è rivelata molto positiva ed ha fatto registrare numeri importanti: sono state distribuite oltre 1500 Card, che hanno generato un centinaio di transiti tra i vari marina, soprattutto di barche a vela. 

“Siamo soddisfatti di questo risultato, che premia il lavoro di una squadra coesa.” dichiara Giorgio Ardito Amministratore per l’area di Lignano Sabbiadoro, di Aprilia Marittima e del fiume Stella “E’ importante che i diportisti possano vivere esperienze legate alla cultura, allo sport e all’eno-gastronomia offerte da tutta la Regione, spostandosi in questo territorio che offre una grande varietà di spunti. Stiamo lavorando per incrementare le iniziative di promozione congiunta nel 2019, estendendo la Card a tutti i marina della Rete, convinti che la nautica sia un ottimo strumento a servizio del turismo regionale”. 

 

Per chi prima o dopo la Barcolana sceglierà di regatare in Friuli Venezia Giulia le proposte non mancano certo: da settembre a fine ottobre il calendario è molto ricco, con appuntamenti Open e a compenso da Lignano a Muggia, il programmacompleto è disponibile nel sito della XIII Zona FIV. 

 

Per finire, nelle giornate 13-14-15 e 19-20-21 ottobre ad Aprilia Marittima si terrà Nautilia, l’unica fiera nautica dell’usato con esposizione di imbarcazioni a terra. 

Per l’edizione 2018 sono attese oltre 300 barche, con più di 30 marchi rappresentati, tutte in pronta consegna e con un buon rapporto qualità prezzo. Su una superficie espositiva di 50.000 mq., ivisitatori potranno usufruire di 1000 metri lineari di banchine a terra, attraverso pratici pontili fissi che consentiranno di vedere le barche anche sotto la linea di galleggiamento. 

 

RETE FVG MARINAS NETWORK 

Dove trovare i Marina della Rete, dalle foci del Tagliamento a Muggia: 

Lignano Sabbiadoro, Aprilia Marittima e fiume Stella: Porto Turistico Marina Uno Resort, Marina Punta Faro Resort, Marina Resort Punta Gabbiani, Marina Punta Verde, Darsena Porto Vecchio, Aprilia Marittima 2000 Dry Marina, Marina Stella Resort, Dry Marina Punta Gabbiani; 

San Giorgio di Nogaro e laguna di Marano: Portomaran, Shipyard & Marina Sant’Andrea, Cantieri Marina San Giorgio, Marina Planais; 

Grado: Darsena San Marco, Marina Primero, Porto San Vito Resort; 

Monfalcone: Marina Hannibal e Marina Lepanto Resort; 

Trieste e costa triestina: Portopiccolo, Porto San Rocco Marina Resort, Marina San Giusto. 

 

Per maggiori informazioni: pagina Facebook multilingue FVG Marinas Network o sito www.fvgmarinas.com. Altre info: barcolana.itxiii-zona.federvela.itNautilia.com

 


26/09/2018 12:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Grande successo per la prima edizione del Salone Nautico Venezia

Il pubblico risponde in massa all’appello del “popolo del mare”, oltre 27 mila ingressi. La manifestazione si dimostra subito un riferimento per il mondo della nautica da diporto, forte della sua doppia natura commerciale e culturale

America's Cup: Luna Rossa presenta il suo Team

Hanno destato grande interesse gli aspetti tecnici dell’AC75, realizzati anche in collaborazione con Pirelli

Mondiale Star: a Porto Cervo una giornata intensa

Ad una regata dalla conclusione del Mondiale, al vertice della classifica provvisoria si trova Augie Diaz seguito da Eivind Melleby e Mateusz Kusznierewicz

Mondiale ORC: la vittoria di Massimo De Campo costruita con pazienza e passione

Dopo la vittoria del mondiale ORC a Sebenico, un’analisi dell’impresa dello Swan 42 Selene, commentata dall’armatore e timoniere Massimo De Campo (portacolori dello Yacht Club Lignano) e del team Manager Alberto Leghissa

Argentario Sailing Week, Day 3: protagonisti vento, fair play e arte marinara

Dopo tre regate guidano la classifica provvisoria Viola (Vintage Aurici–, Comet (Vintage Marconi), Ojalà (Classici), e Toi e Moi (Spirit of Tradition). Domani, domenica 23 giugno, ultimo giorno di regate con premiazione prevista alle 18.00

Mini Fastnet: nei Serie si impone la coppia Beccaria/Riva

Con una rimonta fenomenale, Ambrogio Beccaria, in coppia con Alberto Riva, ha vinto per la seconda volta consecutiva il “Mini Fastnet” in classe Serie confermando il suo innegabile talento e la sua intelligenza strategica.

52 Super Series: ancora Azzurra in testa a Puerto Sherry

La barca dello Yacht Club Costa Smeralda mantiene il comando nella classifica provvisoria ma sempre tallonata a un solo punto dal secondo, Bronenosec. In terza posizione Provezza oggi la migliore con due secondi posti

Turismo: Friuli, Festa della Pitina - Tramonti di Sopra 19-21 luglio

50 produttori, esperienze di gusto, esplorazioni della gastronomia locale, ambiente, territorio e momenti dedicati ai bimbi

Win Win lives up to her name at the Superyacht Cup Palma with victory overall

The 2019 Superyacht Cup Palma reached its captivating conclusion with the best day’s racing yet on the waters of Palma Bay

TP 52: a Puerto Sherry Azzurra cede il comando a Bronenosec

Azzurra inizia il quarto giorno alla Puerto Sherry 52 Super Series con un ottimo secondo posto, ma nella prova successiva chiude ottava per un problema alla randa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci