venerdí, 14 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    optimist    sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca    circoli velici    velista dell'anno    j24    ambiente    meteor    m32    assonat   

REGATE

Fiv II Zona: raduno zonale all'Argentario per gli Under 17

fiv ii zona raduno zonale all argentario per gli under
redazione

Oltre 150 ragazzi provenienti da tutta la Toscana hanno colorato le acque antistanti il tombolo della Feniglia, all'Argentario, grazie all'organizazione del Circolo Nautico e della Vela Argentario che, in collaborazione con la Federazione Italiana Vela, ha ospitato il Raduno Zonale di tutte le classi veliche propedeutiche all'attività agonistica. Dopo la Coppa Italia è stato il turno nello scorso weekend dei giovanissimi amanti della vela.

Laser, Equipe, Optimist, Open Skiff e RS Feva per un totale di 120 imbarcazioni sono stati protagoniste in un weekend di venti deboli dai quadranti meridionali, divisi in due campi di regata, hanno lasciato senza fiato i frequentatori di fine stagione della spiaggia della Feniglia. Una squadra di 50 persone per gestire due campi di regata, affollatissimi di velisti, e oltre 15 mezzi appoggio hanno permesso di portare a termine ben 5 prove.


"Vantiamo una lunga esperienza di organizzazione di regate - dichiara Maurizio Belloni, vice presidente del CNVA - con una forte specializzazione nell'altura e nei monotipi, ma ospitare tutti questi ragazzi under 17 è stata una sfida che abbiamo colto volentieri quando ci è stata proposta dalla Federazione, perché crediamo nella vela giovanile. Per noi è stata una prima esperienza, ma la soddisfazione che abbiamo avuto ci rende orgogliosi di aver accettato questa sfida. Per questo speriamo di avere nuove occasioni, perchè abbiamo dimostrato che il DNA dell'Argentario è la vela in tutte le sue forme, fatta di sport e turismo".

"Siamo soddisfatti di questa prima esperienza di raduno federale all'Argentario - afferma Alessandro Testa, vice presidente FIV II zona - Abbiamo apprezzato l'organizzazione del CNVA, ma anche e soprattutto il livello tecnico dei ragazzi. Una menzione speciale alle due classi Open Skiff e RS Feva che hanno ben figurato per partecipazione. Per questo motivo anche il prossimo anno faranno parte del programma federale dei raduni. Sicuramente la bellezza dello scenario e del meteo che ci ha regalato l'Argentario ha agevolato una valutazione più che positiva di questa iniziativa".

Dopo questa parentesi giovanile, a fine ottobre riprenderà l'attività sportiva del CNVA con l'organizzazione dell'oramai collaudato Campionato Invernale d'Altura, giunto alla sua 43°edizione.

 


16/10/2019 11:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

A Porto Corsini (RA) iniziata la Coppa Italia Techno 293 per il Memorial Ballanti-Saiani

Ancora forte garbino a Ravenna: iniziata la II tappa di Coppa Italia della classe giovanile Techno 293; concludono le prime tre regate solo gli atleti della categoria Techno Plus

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

Soldini, altro giro altro record

Nel mirino di Giovanni ora c'è il record sul percorso originale del Fastnet. Tempo da battere:25 ore, 4 minuti e 18 secondi

Concluso a Vilamoura l’Europeo della classe olimpica 470

I titoli Maschile e Femminile alla Francia, quello Mixed a Israele. Elena Berta e Bianca Caruso chiudono quinte europee. Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò chiudono al 13° posto. Marco Gradoni e Alessandra Dubbini decimi europei

A Salò Antonio Squizzato domina la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR

La stagione della Canottieri Garda ha preso il via l’8 e il 9 maggio nel golfo di Salò con la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR, dominata da Antonio Squizzato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci