domenica, 21 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser    vela olimpica    rs feva    optimist    libri    press    circoli velici    normative    regate    j24    turismo    solidarietà    open bic   

MELGES 32

Dal 20 al 32: dove c'è Melges c'è Caipirinha

dal 20 al 32 dove 232 melges 232 caipirinha
redazione

Dopo il debutto nelle Winter Series di Miami a bordo del Melges 20 Caipirinha Jr., la stagione del Caipirinha Sailing Team prosegue a bordo del Melges 32, nell'atto inaugurale delle Melges World League di Villasimius.
L'evento, organizzato da Melges Europe, è il primo di un'intensa stagione che si articolerà su quattro tappe e condurrà gli equipaggi fino all'evento clou dell'anno, il Campionato del Mondo di Valencia (24-27 ottobre). 
La flotta Melges 32, alla tredicesima stagione consecutiva d'attività, si presenta sulla linea di partenza di Villasimius già competitiva e più solida che mai: ad incrociare con l'equipaggio di Caipirinha, guidato da Martin Reintjes, assistito nelle scelte tattiche da Gabriele Benussi e alla randa dal due volte velista di Volvo Ocean Race Alberto Bolzan, vi saranno altre tredici imbarcazioni in rappresentanza di sei nazioni. 
Tra i nomi di spicco, non mancheranno sulla linea di partenza i Campioni del Mondo in carica a bordo di Tavatuy,  i vincitori delle Melges World League 2018 su Giogi di Matteo Balestrero, ma anche i già Campioni Europei di Torpyone (Lupi-Pessina) e Mascalzone Latino (Onorato).
Con partenza fissata per le 12.30 di venerdì 29 marzo, la prima tappa delle Melges 32 World League si articolerà su un massimo di otto prove su percorsi a bastone, nell'esclusivo campo di regata situato all'interno della Riserva Marina di Capo Carbonara.
La stagione del Caipirinha Sailing Team è supportata da Ottica Valentino Lonardi & Figli, Leonv Multiutility concessionario Enel, Glisoni Consulting e Studio A Web&Creative Solutions.

 


29/03/2019 08:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Genova: partono domani le Hempel World Cup Series

Dopo mesi di preparazione, è tutto pronto nel capoluogo ligure per ospitare l’importante evento internazionale che per la prima volta della storia di World Cup Series ha luogo in Italia, da domani, appunto, fino a domenica 21 aprile

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Vele d’epoca: presentato a Genova il calendario delle regate nazionali AIVE 2019

Venerdì 12 aprile, presso la sede dello Yacht Club Italiano a Genova, l’Associazione Italiana Vele d’Epoca, sodalizio fondato nel 1982, ha presentato il calendario ufficiale delle regate di vele d’epoca del 2019

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci