giovedí, 18 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20   

OPTIMIST

Concluse positivamente le trasferte dei timonieri Optimist della Scuola Vela Mankin

concluse positivamente le trasferte dei timonieri optimist della scuola vela mankin
redazione

Per i giovani timonieri della Scuola Vela Valentin Mankin si è appena concluso un week end denso di impegni: la squadra agonistica (gli juniores Tommaso Barbuti, Federico Lunardi, Emma Maltese, Adalberto Parra e Margherita Pezzella, con i cadetti Manuel Scacciati e Federico Querzolo) è stata impegnata a Genova nello specchio acqueo antistante il Lido di Albaro per la International Genoa Winter Contest, Adele Ferrarini e Francesco Rosi hanno partecipato con soddisfazione al Raduno Zonale Open Classe Optimist (Categorie Juniores e Cadetti) organizzato presso la base nautica del Circolo Nautico Quercianella (seguiti dal tecnico zonale Matteo Pucci, dal CTZ e dallo staff zonale) mentre Alessia Alfano, Alessandro Mattiello, Chiara Mori, Marco Castellano, Matteo Graziani e Samuele Bonifazi (insieme agli equipaggi 420 Matteo Chimenti, Andrea Bianucci, Irene Chimenti, Martina Castellano e a Leonardo Barbuti -Laser 4.7-) hanno svolto regolarmente l’allenamento in programma presso il CV Torre del Lago Puccini con l’istruttore Marco. 
La trasferta ligure si è conclusa con un ottimo terzo posto del cadetto Manuel Scacciati che, pur non avendo concluso la prima regata per alcuni problemi, grazie a parziali regolari (DNC-3-4-4) è salito sul podio ad un solo punto dal padrone di casa Alessio Cindolo e a 6 dal vincitore Enea Luatti. Molto positivo anche il 18° posto dell’altro cadetto, Federico Querzolo (23-ret-16-7 i suoi parziali), anche lui con qualche difficoltà il sabato ma in netto recupero il giorno seguente. Quattro le regate combattute e agguerrite portate a termine dai 43 Cadetti (unica batteria) nelle due giornate caratterizzate sabato da vento robusto da nord con condizioni al limite per i cadetti e domenica da brezza leggera. 
Cinque, invece, le regate disputate dagli oltre 115 Juniores (2 batterie) impegnati in questa edizione della International Genova Winter Contest, il tradizionale appuntamento organizzato con il patrocinio della FIV Prima Zona, dallo Yacht Club Italiano (www.yachtclubitaliano.it/it/regate/regate/winter-contest) come capofila delle Società del Comitato Circoli velici Genovesi (US Quarto, LNI Quinto, CN Sturla, CV Vernazzolesi, Dinghy Snipe Club, CV Camogli, US Ecologica Ciappeletta, CV Interforze-Club Amici Vela e Motore Recco, ASD Prà Sappello, CN Bogliasco). 
Molto buoni i risultati dei portacolori versiliesi: Margherita Pezzella è 3° femminile e 15° assoluta (13-6-5-9-20), Federico Lunardi 18° (con una squalifica per partenza anticipata nella prova dove aveva concluso 4°- i suoi parziali 15-19-4-5-BFD), Adalberto Parra 32° (21-18-13-28-8), Tommaso Barbuti 35° (17-15-18-15-28) ed  Emma Maltese 41°24-7-23-30-21. 
“Abbiamo concluso la prima partecipazione 2018 di livello nazionale con due eccellenti risultati ma in generale buoni tutti piazzamenti della squadra agonistica. Ad ogni trasferta sono un pezzettino più grandi e formano davvero tutti una bella Squadra.” hanno commentato soddisfatti al rientro gli allenatori e i responsabili della Scuola Vela Mankin che, nata dalla collaborazione tra il Club Nautico Versilia, il Circolo Velico Torre del Lago Puccini e la Società Velica Viareggina, sta ottenendo risultati sempre più positivi “Prossimo appuntamento per i nostri timonieri Optimist, tanti e molto motivati in questo inizio di stagione, è il Raduno al CV Torre del Lago Puccini in programma nel prossimo fine settimana del 17 e 18 febbraio e poi sarà la volta della prima tappa del campionato zonale e delle selezioni interzonali.”. 
Anche quest’anno, la Vela in Versilia, grazie all’impegno e all’attenzione dei sodalizi uniti in un unico progetto comune, continua a puntare sui giovani ed è proprio per premiare il lavoro svolto in questi anni dalla Scuola Vela Mankin e dal Progetto VelaScuola che il Consiglio Federale ha assegnato l’organizzazione (25 agosto - 2 settembre) della Coppa Primavela e dei Campionati Nazionali Giovanili in singolo al Club Nautico Versilia, al CV Torre del Lago Puccini, alla LNI Viareggio, alla SV Viareggina e al Comitato Circoli Velici Versiliesi.
Ufficio stampa Club Nautico Versilia Paola Zanoni 335/5212943 - paolazanoni@icloud.com  -www.clubnauticoversilia.it - Facebook: Club Nautico Versilia Asd


12/02/2018 20:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci