venerdí, 23 febbraio 2018

OPTIMIST

Concluse positivamente le trasferte dei timonieri Optimist della Scuola Vela Mankin

concluse positivamente le trasferte dei timonieri optimist della scuola vela mankin
redazione

Per i giovani timonieri della Scuola Vela Valentin Mankin si è appena concluso un week end denso di impegni: la squadra agonistica (gli juniores Tommaso Barbuti, Federico Lunardi, Emma Maltese, Adalberto Parra e Margherita Pezzella, con i cadetti Manuel Scacciati e Federico Querzolo) è stata impegnata a Genova nello specchio acqueo antistante il Lido di Albaro per la International Genoa Winter Contest, Adele Ferrarini e Francesco Rosi hanno partecipato con soddisfazione al Raduno Zonale Open Classe Optimist (Categorie Juniores e Cadetti) organizzato presso la base nautica del Circolo Nautico Quercianella (seguiti dal tecnico zonale Matteo Pucci, dal CTZ e dallo staff zonale) mentre Alessia Alfano, Alessandro Mattiello, Chiara Mori, Marco Castellano, Matteo Graziani e Samuele Bonifazi (insieme agli equipaggi 420 Matteo Chimenti, Andrea Bianucci, Irene Chimenti, Martina Castellano e a Leonardo Barbuti -Laser 4.7-) hanno svolto regolarmente l’allenamento in programma presso il CV Torre del Lago Puccini con l’istruttore Marco. 
La trasferta ligure si è conclusa con un ottimo terzo posto del cadetto Manuel Scacciati che, pur non avendo concluso la prima regata per alcuni problemi, grazie a parziali regolari (DNC-3-4-4) è salito sul podio ad un solo punto dal padrone di casa Alessio Cindolo e a 6 dal vincitore Enea Luatti. Molto positivo anche il 18° posto dell’altro cadetto, Federico Querzolo (23-ret-16-7 i suoi parziali), anche lui con qualche difficoltà il sabato ma in netto recupero il giorno seguente. Quattro le regate combattute e agguerrite portate a termine dai 43 Cadetti (unica batteria) nelle due giornate caratterizzate sabato da vento robusto da nord con condizioni al limite per i cadetti e domenica da brezza leggera. 
Cinque, invece, le regate disputate dagli oltre 115 Juniores (2 batterie) impegnati in questa edizione della International Genova Winter Contest, il tradizionale appuntamento organizzato con il patrocinio della FIV Prima Zona, dallo Yacht Club Italiano (www.yachtclubitaliano.it/it/regate/regate/winter-contest) come capofila delle Società del Comitato Circoli velici Genovesi (US Quarto, LNI Quinto, CN Sturla, CV Vernazzolesi, Dinghy Snipe Club, CV Camogli, US Ecologica Ciappeletta, CV Interforze-Club Amici Vela e Motore Recco, ASD Prà Sappello, CN Bogliasco). 
Molto buoni i risultati dei portacolori versiliesi: Margherita Pezzella è 3° femminile e 15° assoluta (13-6-5-9-20), Federico Lunardi 18° (con una squalifica per partenza anticipata nella prova dove aveva concluso 4°- i suoi parziali 15-19-4-5-BFD), Adalberto Parra 32° (21-18-13-28-8), Tommaso Barbuti 35° (17-15-18-15-28) ed  Emma Maltese 41°24-7-23-30-21. 
“Abbiamo concluso la prima partecipazione 2018 di livello nazionale con due eccellenti risultati ma in generale buoni tutti piazzamenti della squadra agonistica. Ad ogni trasferta sono un pezzettino più grandi e formano davvero tutti una bella Squadra.” hanno commentato soddisfatti al rientro gli allenatori e i responsabili della Scuola Vela Mankin che, nata dalla collaborazione tra il Club Nautico Versilia, il Circolo Velico Torre del Lago Puccini e la Società Velica Viareggina, sta ottenendo risultati sempre più positivi “Prossimo appuntamento per i nostri timonieri Optimist, tanti e molto motivati in questo inizio di stagione, è il Raduno al CV Torre del Lago Puccini in programma nel prossimo fine settimana del 17 e 18 febbraio e poi sarà la volta della prima tappa del campionato zonale e delle selezioni interzonali.”. 
Anche quest’anno, la Vela in Versilia, grazie all’impegno e all’attenzione dei sodalizi uniti in un unico progetto comune, continua a puntare sui giovani ed è proprio per premiare il lavoro svolto in questi anni dalla Scuola Vela Mankin e dal Progetto VelaScuola che il Consiglio Federale ha assegnato l’organizzazione (25 agosto - 2 settembre) della Coppa Primavela e dei Campionati Nazionali Giovanili in singolo al Club Nautico Versilia, al CV Torre del Lago Puccini, alla LNI Viareggio, alla SV Viareggina e al Comitato Circoli Velici Versiliesi.
Ufficio stampa Club Nautico Versilia Paola Zanoni 335/5212943 - paolazanoni@icloud.com  -www.clubnauticoversilia.it - Facebook: Club Nautico Versilia Asd


12/02/2018 20:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci