sabato, 28 marzo 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    attualità    vendee globe    giancarlo pedote    cambusa    fincantieri    trasporto marittimo    aziende    america's cup    barcolana    tokio 2020    federvela    giovanni soldini   

CICO 2019

CICO2019: vento leggero sul Garda per la prima giornata di regate

cico2019 vento leggero sul garda per la prima 160 giornata 160 di regate
redazione

Giorno due del CICO 2019 che torna sul lago di Garda dopo la prima edizione dei Campionati Italiani a Classi unificate del 1994, ma il Benaco non regala le condizioni meteo che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. Le dieci classi olimpiche più i 2.4 ed i Kitefoil sono usciti presto questa mattina per regatare con il Peler, il vento da nord, ma verso le 9 era già in calo e le flotte hanno atteso in acqua l’Ora, la brezza da sud, che, come ieri, non è mai entrata prepotente e si è fermata sui 5/6 nodi. Nonostante ciò ogni classe oggi ha una classifica, e i paralimpici 2.4, con il ‘microclima’ del golfo di Salò, hanno addirittura concluso altre tre prove e sono in linea con il programma.
 
Cinque prove per i Nacra 17, tutte vinte dal duo Lorenzo Bressani e Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare), seguiti da Vittorio Bissaro e Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene).
 
Ben cinque prove anche per i 49er e i 49er FX, con le nostre Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela) in testa alla classifica femminile con i parziali 3, 4, 1, 9, 2; sono seguite dalle tedesche Victori Jurczok/Anika Lorenz e dalle croate Enia Nincevic/Vitturi De Micheli. Le seconde italiane sono quinte in generale e sono Maria Ottavia Raggio con Jana Germani (CV La Spezia/Sirena CN Triestino).
Primi nei ragazzi Uberto Crivelli Visconti con Gianmarco Togni (Marina Militare) che oggi registrano tre secondi ed un primo posto e scartano un quinto; dietro di loro Simone Ferrarese con Valerio Galati (CV Bari/LNI Trani) seguiti dagli svizzeri Maxime Bachelin/Arno De Planta. Terzi sul podio provvisorio del Campionato Italiano, Guido Gallinaro con Leonardo Chistè (FV Riva/CV Arco), quinti in generale.
 
I 470 regatano in flotta mista uomini e donne: i primi in assoluto, e primi maschi, sono Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con un secondo ed un primo posto, seguiti dall’equipaggio misto – come dovrebbe avvenire alle Olimpiadi di Parigi 2024 – Andrea Totis e Alice Linussi (LNI Mandello Lario) che registrano un primo ed un terzo posto. Quarte, le prime ragazze, sono Elena Berta e Bianca Caruso (GS Aeronautica Militare/Marina Militare) che hanno un terzo ed un quinto posto.
 
Federico Colaninno (YC Gaeta) conduce la classifica della classe Finn dopo due prove, registra un primo ed un terzo posto; in seconda posizione Paolo Freddi (LNI Ancona) con 3, 2, ed in terza posizione il messicano Juan Perez Soltero con due quarti posti.
 
Nei campi più a nord, davanti all’Univela di Campione del Garda, Matteo Evangelisti è primo negli RS:X con due primi ed un terzo posto di giornata, dietro di lui Daniele Benedetti (SV Guardia di Finanza) con un primo e due secondi e quindi il giovanissimo Nicolò Renna (CS Torbole) con un secondo e due terzi. Giorgia Speciale (CC Aniene) è la prima donna, con 7, 6, 6, Laura Linares (CC Roggero di Lauria) è la seconda con 11, 10, 8 e Veronica Fanciulli (CS Aeronautica Militare) è terza (10, 9, 11). Le tavole a vela corrono su campo misto, ma va detto che l’ampiezza delle vele delle ragazze è inferiore a quella dei ragazzi.
 
Quatto prove nella flotta mista dei Kitefoil, anch’essi di base a Campione. Mario Calbucci (CV Portocivitanova) è primo con quattro primi piazzamenti, Alessio Brasili (CV Fiumicino) è secondo con due terzi e due secondi posti, e Lorenzo Boschetti (CN Cesenatico) è terzo con due terzi, un secondo ed un quarto. La prima ragazza è Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari), con 11, 12, 10 e un dnf.
 
Continua la serie di primi posti di Antonio Squizzato nei 2.4, sono sei vittorie in sei prove per l’atleta della Società Canottieri Garda Salò, seguito da Davide Di Maria (SC Garda Salò) che oggi registra tre secondi posti con Stefano Maurizio (Compagnia della Vela) che si conferma terzo overall.
 
Domani partenze diversificate: alcune classi come 470, Finn, Laser Standard e Radial, partiranno alle 8.30; e altre, come 49, 49er FX, Nacra 17 e 2.4, tra le 12 e le 13. 


12/09/2019 22:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Meno scatolame e più prodotti freschi: anche a casa facciamo una cambusa intelligente

Appello dì Confagricoltura per acquistare e consumare prodotti freschi: nelle campagne si lavorano prodotti sani e di qualità

L’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale dona 200 mascherine FFP3 ai lavoratori portuali

L’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, grazie a Fincantieri, ha donato 200 mascherine filtranti FFP3 ai portuali che lavorano nello scalo di Palermo

Coronavirus: due passeggeri olandesi della Costa Luminosa in ospedale a Savona

La Regione Liguria ha comunicato che due passeggeri di nazionalità olandese presenti a bordo della nave da crociera Costa Luminosa, attraccata a Savona, sono stati trasportati al Pronto soccorso

Barcolana: il manifesto 2018 per supportare la Protezione Civile

Barcolana ha lanciato oggi, attraverso il proprio sito di e-commerce un’azione di charity mettendo nuovamente in vendita l’iconico manifesto dell’edizione 2018 con “We are all in the same boat”

La e-mobility nei porti italiani

Per le Marine italiane Yess.Energy fornisce un plus che garantisce una fidelizzazione dei clienti, ma anche l'attenzione di un’utenza sempre più attenta ed esigente, soprattutto rispetto alla salvaguardia dell’ambiente

La Veleria San Giorgio produrrà mascherine per gli ospedali liguri

La Veleria San Giorgio, storica azienda ligure fondata nel 1926, ha infatti dato il via alla produzione di mascherine chirurgiche destinate al personale della ASL4 che conta tre ospedali , Sestri Levante, Rapallo e Lavagna

America's Cup: annullata anche la tappa di Portsmouth

L'emergenza Codis-10 non si arresta e la decisione di annullare è ritenuta inevitabile

Slittano le date della Settimana Olimpica Francese alle Hyeres

La FFV (Federazione Francese Vela) ha emesso un comunicato per annunciare lo slittamento delle date della Settimana Olimpica che avrebbe dovuto svolgersi alle Hyeres dal 18 aprile p.v.

Antartide: Enea cerca specialisti e ricercatori per l'inverno 2020/21

La durata dell'incarico è di un anno, da novembre 2020 a novembre 2021 ("Winter Over"), nell'ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) gestito da ENEA

Cambusa - Susianella viterbese, un presidio antico che ha resistito alle omologazioni

Un nome leggiadro, le cui origini si perdono nella storia, per un salame dei poveri dai sentori di sottobosco, che si produce a Viterbo, rimasto a lungo nell’ombra, ora richiestissimo da chef e gourmet

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci