venerdí, 14 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    optimist    sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca    circoli velici    velista dell'anno    j24    ambiente    meteor    m32    assonat   

CNSM

Caorle: il 30 aprile parte "La Duecento"

caorle il 30 aprile parte quot la duecento quot
redazione

Non si sono ancora spenti gli echi de La Ottanta da record, che per il Circolo Nautico Santa Margherita è già ora di mettere la prua verso i due appuntamenti più attesi della vela offshore adriatica.

 

La Duecento e La Cinquecento Trofeo Pellegrini, organizzate dal CNSM in collaborazione con la Darsena dell’Orologio e con il patrocinio della Città di Caorle, sono entrambe tappe del Campionato Italiano Offshore della Federazione Italiana Vela e del Trofeo Masserotti Uvai e si correranno rispettivamente dal 30 aprile al 2 maggio e dal 29 maggio al 5 giugno 2021.

 

La ventisettesima edizione de La Duecento supportata dallo sponsor Viteria 2000, azienda all’avanguardia nella fornitura di materiali per la cantieristica navale e per le industrie, si disputerà lungo il classico percorso da Caorle con rotta su Grado, dove doppiata la boa foranea inizierà la discesa verso l’isola di Sansego, con l’insidioso attraversamento del Quarnaro, per dirigere poi la prua verso il traguardo, per un totale di duecento miglia no stop.

 

A due settimane dal via in programma venerdì 30 aprile alle ore 13.00, sono oltre cinquanta le imbarcazioni iscritte, provenienti da tutto l’Adriatico e da Austria, Germania e Croazia.

La flotta più numerosa sarà anche quest’anno quella della categoria XTutti, dove in aggiunta agli affezionati della competizione, ci saranno alcuni volti nuovi.

Nella categoria X2, la battaglia si annuncia interessante e tra i partecipanti non mancheranno i Mini e i Multiscafi provenienti dai mari del nord.

Il record di percorrenza da battere è quello del 2010 stabilito dallo scafo oceanico E1, Vor70 dell’austriaco Aegyd Pengg, con il tempo di 26h 31' e 54”.

 

“La stagione 2021 si è aperta con una bellissima edizione de La Ottanta, con la partecipazione di molti nuovi equipaggi, alcuni dei quali hanno scelto di correre anche a La Duecento.” dichiara Gian Alberto Marcorin, Presidente del Circolo Nautico Santa Margherita“Malgrado le limitazioni imposte dalla pandemia, cui siamo ormai tutti abituati, c’è voglia di regatare, di vivere un evento coinvolgente all’aria aperta rispettando le norme di sicurezzaUna regata d’altura porta emozioni sia per chi cerca la vittoria o l’affermazione al Campionato Italiano Offshore, sia per chi l’affronta per la prima volta. Tagliare il traguardo primi o ultimi, è sempre una vittoria.”.

 

Per evitare assembramenti e limitare il più possibile i contatti, tutte le operazioni legate all’iscrizione saranno gestite on line, la consegna del materiale, dei gadgets e dei rilevatori satellitari avverrà all’aria aperta in momenti distinti e il briefing si terrà on line nella piattaforma gestita dal Circolo Nautico Santa Margherita.

 

Dopo quattro settimane, dal 29 maggio al 5 giugno si disputerà la quarantasettesima edizione de La Cinquecento, che avrà al suo fianco anche quest’anno Pellegrini Impresa di Costruzioni, azienda specializzata nel settore dell’edilizia industriale e civile. 

La regata, sia nella storica categoria 500X2, che in quella aperta agli equipaggi completi, si correrà lungo l’impegnativo percorso di circa cinquecento miglia che da Caorle alle Isole Tremiti passando per Sansego in Croazia, attraversa gli scenari più affascinanti e impegnativi dell’Adriatico.

Tra i venti iscritti ad un mese dal via, netta la preferenza per la categoria X2.

 

La Duecento e La Cinquecento Trofeo Pellegrini 2021 del CNSM godono del supporto e della partnership di Comune di Caorle, Darsena dell’Orologio, Marina Sant’Andrea, Pellegrini Gruppo, Viteria 2000, Cantina Colli del Soligo, Wind Design, Up Wind by Aurora, Dial Bevande, Antal, e Trim. Sponsor tecnico di entrambe le regate è Vennvind, marchio di abbigliamento tecnico nautico.

 

Bandi, moduli di iscrizione e informazioni nel sito cnsm.org e nei canali social del Circolo Nautico Porto Santa Margherita.

@font-face {font-family:"MS 明朝"; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0; mso-font-charset:128; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:other; mso-font-pitch:fixed; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


15/04/2021 19:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

A Porto Corsini (RA) iniziata la Coppa Italia Techno 293 per il Memorial Ballanti-Saiani

Ancora forte garbino a Ravenna: iniziata la II tappa di Coppa Italia della classe giovanile Techno 293; concludono le prime tre regate solo gli atleti della categoria Techno Plus

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

Soldini, altro giro altro record

Nel mirino di Giovanni ora c'è il record sul percorso originale del Fastnet. Tempo da battere:25 ore, 4 minuti e 18 secondi

Concluso a Vilamoura l’Europeo della classe olimpica 470

I titoli Maschile e Femminile alla Francia, quello Mixed a Israele. Elena Berta e Bianca Caruso chiudono quinte europee. Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò chiudono al 13° posto. Marco Gradoni e Alessandra Dubbini decimi europei

A Salò Antonio Squizzato domina la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR

La stagione della Canottieri Garda ha preso il via l’8 e il 9 maggio nel golfo di Salò con la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR, dominata da Antonio Squizzato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci