lunedí, 18 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press    convegni    attualità    hobie cat16    circoli velici    cambusa   

METEOR

Campionato Nazionale Meteor: Serbidiola al comando della classifica generale provvisoria

campionato nazionale meteor serbidiola al comando della classifica generale provvisoria
redazione

Continuano le regate del 46° Campionato Nazionale Meteor, in corso nelle acque di Torre del Greco fino a sabato 4 maggio.

L’evento, organizzato dal Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e Lega Navale Italiana sez. di Napoli, rientra nel più ampio programma del Maggio della Vela e del Mare.  “Le regate ormai mettono in moto una vera e propria macchina, risorse e mezzi. La Zona è vicina e stimola l’organizzazione di questi eventi ed è felice del’avvicendarsi dei Circoli che si fanno. Lo scorso anno la concentrazione delle manifestazioni veliche è stato Forio d’Ischia, quest’anno è la volta di Torre del Greco, che ha aperto con il Nazionale Meteor, per la terza volta a Napoli.”

Vento da Libeccio, 8 nodi, tre prove a termine anche oggi, sei in totale, gli equipaggi si sono avvalsi dello scarto.

Cominciano a scaldarsi i team che, agguerriti, hanno reso difficile la partenza della 6 prova, costringendo il Comitato di Regata, presieduto da Domenico Guidotti, a dare il via dopo due richiami generali, con Black Flag.

Rivoluzione nella classifica generale provvisoria che vede oggi al comando Serbidiola, di Enrico Pucci, che oggi ha realizzato due primi ed un secondo.

Non molla Amarcord,  di Lorenzo Carloia, defender del titolo dal 2017, scarta una nona posizione.

Sale sul terzo gradino del podio Engy, di Silvio Sambo, che oggi ha realizzato un primo piazzamento nell’ultima prova.

Appena fuori dal podio Scirocco System Plus, di Pietro Corbucci, ieri in testa alla classifica; oggi è stato costretto a scartare un  BDF

Due prove buone per Zizze pacchian, di Sergio Giusti, della flotta di Napoli,  che chiude la giornata con un ottavo, un secondo, ed un terzo piazzamento, scalando la classifica generale, ieri inficiata da una rottura alle attrezzature che l’ha costretto al ritiro.  Il dodicesimo piazzamento in classifica generale di Giusti, è il miglior risultato tra gli equipaggi napoletani.

Da segnalare gli ottimi risultati odierni di Avance de Galera, di Michele Marin, argento e bronzo rispettivamente nella 4 e quinta prova.

A metà classifica Senza Paura, Timonato da Stefano Delbello, alle scotte Giuseppina Ferrari  entrambi con disabilità motoria.

Segnale di avviso  domani alle 12.00


02/05/2019 20:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Matteo Sericano: la mia avventura alla Mini Transat

Matteo Sericano: "E' meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile che non partire mai”

Un mare di eventi per le festività natalizie in Friuli Venezia Giulia

Partirà già a fine mese il ricco cartellone di appuntamenti pensati dalle due località balneari del Friuli Venezia Giulia, Lignano Sabbiadoro e Grado, per Natale e Capodanno

XII Invernale Porto Santo Stefano: bene Iemanja di Piero De Pirro

Si è disputata ieri, 10 novembre, la seconda giornata di regate del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano evento al quale partecipano 22 imbarcazioni

Venezia: l'impegno di Confcommercio/Fipe per gli esercizi dannegiati

La Fipe, Federazione italiana dei Pubblici esercizi e l'Aepe, l'Associazione dei Bar e dei Ristoranti di Venezia, sono pronte a fare la loro parte per sostenere gli imprenditori locali dopo l'acqa alta che ieri sera ha devastato la città

Invernale Fiumicino: bene Geex e Ummagumma in ORC, Mart d'Este in IRC

Grande successo per l'incontro di approfondimento sui sistemi di stazza organizzato nel pomeriggio di sabato con l'UVAI.

Chioggia: Furia Buia leader provvisorio del 43° Campionato Invernale

A Capo Horn, Arkanoè, Demon X, Furia Buia e My Way le vittorie di classe

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Invernale Loano: i risultati della 2a giornata di regate

Due giornate con vento da Nord e tre prove regolarmente disputate al Campionato Invernale di Marina di Loano

Autunnale Lignano: uno spettacolo tra mare e monti

Tra mare e neve il 31° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano: prima tappa perfetta. Marinariello, Victor X e Città di Fiume in testa nelle rispettive classi ORC, Open e Diporto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci