venerdí, 30 settembre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

techno293    iqfoil    52 super series    barcolana    team    press    marina militare    turismo    enit    j24    sport    salone nautico di genova    meteor    windsurf    kite   

TECHNO293

Cagliari, Europeo Techno 293: oggi il gran finale

cagliari europeo techno 293 oggi il gran finale
redazione

Un nuovo braccio di ferro, tra i regatanti del Campionato Europeo di windsurf Techno 293 e la pazza primavera cagliaritana. Anche oggi, la vittoria è stata dei giovanissimi partecipanti alla competizione curata dal Windsurfing Club Cagliari. Fiduciosi, di fronte alla furia del maestrale che ha soffiato fino a 30 nodi per ridimensionarsi nel pomeriggio. Pazienti, nell’attendere il proprio turno ed essere chiamati in acqua. Tenaci, infine, per la resistenza dimostrare nel stare in mare, e regatare, fin quasi al tramonto.

Tanto, è durata la terza e penultima giornata del campionato che – in condizioni nuovamente di grande variabilità – ha concesso ai regatanti delle categorie Under 17 femminile e Under 15 maschile e femminile di recuperare in parte le regate perse i giorni scorsi per il maltempo.

UNDER 17 FEMMINILE. La priorità, venerdì mattina, è stata data proprio alle ragazze dell’Under 17, che con la loro forza fisica ed esperienza hanno saputo tener testa alle raffiche di maestrale. Tre regate di grande equilibrio, per loro, con vincitrici sempre diverse: rispettivamente la ceca Nela Sadìlkova, l’italiana della Lega Navale Civitavecchia Giulia Vitali e la turca Naz Enis. 

Con una condotta di grande regolarità (4-2-8 scartato, i risultati messi a segno oggi), è ancora la local Teresa Medde (Windsurfing Club Cagliari) a mantenere saldamente il comando con 9 punti al netto di sei prove con uno scarto. Sul podio provvisorio, anche Giulia Vitali (15) e la turca Enis (21,4).

UNDER 15 MASCHILE. Una sola, invece, la prova per l’Under 15 maschile che fa salire a cinque le regate disputate finora. Primo al traguardo, un terzetto tutto israeliano: Omer Shemesh, Adam Koussevitzky e Nir Mekel. Ma, nella classifica generale dopo cinque prove, è il cagliaritano Pierluigi Caproni a occupare la terza piazza provvisoria con 18 punti, dietro Shemesh (4) e Koussevitzky (8).

UNDER 15 FEMMINILE. Lievitano anche le regate compiute dall’Under 15 femminile, grazie alle due regate messe a segno oggi. La prima vittoria va alla turca Ada Tan, la seconda ad Alice Evangelisti (LNI Civitavecchia) che poi sconta un decimo posto con lo scarto. Se la Tan resta al comando con 5 punti e progetta un’ultima giornata di controllo, il distacco tra la spagnola Andrea Sira Martinez Mira (10) e la Evangelisti (14) tiene aperto il duello per il secondo e terzo posto. 

Nulla di fatto invece per Under 13, Under 17 maschile e Plus maschile e femminile, dove sono in testa rispettivamente il tedesco Moritz Schleicher, il greco Petros Kontarinis e i portacolori di casa Giorgio Falqui Cao e Angelina Medde.

Oggi, ultima giornata del campionato europeo, il primo segnale di partenza è stato anticipato alle ore 10 per consentire ai regatanti di sfruttare al massimo l’ultima uscita della competizione. In accordi con il bando di regata, non sarà dato segnale dopo le ore 16. 

Le premiazioni e la cerimonia di chiusura si svolgeranno alle ore 19, nell’anfiteatro di Marina Piccola.

 


23/04/2022 09:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Anemos la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago/Trieste

Take Five Jr e Mecube i vincitori ORC della Settimana Velica Internazionale. Anemos firma la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago

L'Amerigo Vespucci saluta "Liberi nel Vento"

Nave Amerigo Vespucci farà un passaggio rappresentativo per salutare Liberi nel Vento e la Città di Porto San Giorgio

Salone Nautico: presentati gli eventi patrocinati da Confindustria Nautica

Si è svolta oggi presso la Sala stampa del 62°Salone Nautico Internazionale di Genova la presentazione degli eventi patrocinati da Confindustria Nautica

Mondiale Melges: Brontolo (20) e Pippa (32) i leader prima dell'ultima giornata

Solo una prova separa i leader delle rispettive flotte Melges 20 e Melges 32 dal titolo di Campione del Mondo ma i verdetti sono ancora tutti da scrivere con una sola prova ancora da disputare domani

Le vele d’epoca tornano in Versilia per il XVII Raduno Vele Storiche Viareggio

Sono oltre 40 le imbarcazioni d’epoca e storiche già iscritte al XVII Raduno Vele Storiche Viareggio, organizzato dal 13 al 16 ottobre 2022 dall’omonima associazione e dal Club Nautico Versilia

Puntaldia, Mondiale Melges: i campioni sono Brontolo (20) e Pippa (32)

Il norvegese Lasse Petterson con Gabriele Benussi alla tattica nella classe Melges 32 e l’italiano Brontolo di Filippo Pacinotti (affiancato dallo statunitense Taylor Canfield) nella classe Melges 20 sono i nuovi Campioni del Mondo 2022

Anywave Safilens, tutti gli appuntamenti autunnali

Anywave Safilens del Sistiana Sailing Team torna in acqua dopo un importante refitting, pronto per una stagione autunnale più che mai fitta di impegni e appuntamenti

Salone Genova: premiazione del Design Innovation Award

Si è svolta ieri sera, nell’ambito del Gala Dinner del 62°Salone Nautico Internazionale di Genova, la premiazione del Design Innovation Award, il premio istituito da Confindustria Nautica e I Saloni Nautici per sostenere l’eccellenza della nautica

Torbole, iQFoil: ritornano i cinesi

Vento forte anche nel secondo giorno: mantiene la testa della classifica maschile l’italiano Benedetti. Tra le donne sorpasso della ceka Svikova. I cinesi hanno scelto il lago di Garda per riprendere le competizioni internazionali dopo la pandemia

Genova nel mondo con The Ocean Race in attesa del "Grand Finale"

The Ocean Race, il giro del mondo a vela in equipaggio, partirà il 15 gennaio da Alicante e arriverà per la prima volta nella storia nel Mediterraneo, in Italia, a Genova. Grazie al “The Grand Finale”, il capoluogo ligure sarà capitale mondiale della vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci