venerdí, 24 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

1000 vele per garibaldi    tp52    gc32    attualità    cnsm    circoli velici    melges 20    star    regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica   

BANQUE POPULAIRE

Banque Populaire: un nuovo maxi-tri per Armel Le Cléac'h

banque populaire un nuovo maxi tri per armel le cl 233 ac
redazione

Banque Populaire è conosciuta in Francia come la Banca della Vela, e su questo sport basa tutta la sua immagine. Una scelta che non è mai venuta meno, anche quando la crisi finanziaria ha picchiato duro, e che oggi, a maggior ragione, la vede protagonista di nuove sfide. Oggi ha calato l’asso del nuovo maxi-tri Banque Populaire Solo IX, che vedrà al timone Armel Le Cléac'h, prolungando così il suo impegno nella vela fino al 2020.

Il vecchio Banque Populaire VII, vincitore della Route du Rhum 2014, è stato venduto qualche giorno fa ed è già fuori dall’acqua a Lorient. Il nome dell'acquirente è al momento è top secret, su sua precisa richiesta.

Il nuovo maxi-tri sarà costruito per partecipare alle corse che faranno parte del prossimo programma della classe Ultime ancora in definizione, ma sicuramente alla Route du Rhum 2018. Armel Le Cléac'h spera di poter correre su questo trimarano dal 2017, ma fino ad allora non starà certo fermo, perché ad aprile entrerà in acqua il nuovo monoscafo, Imoca Banque Populaire VIII, con il quale Armel parteciperà al prossimo Vendée Globe.


"E' una nuova e magnifica sfida quella che stiamo per affrontare con tutto il team – ha detto Armel Le Cléac'h – e sono fiero di constatare che Banque Populaire mi rinnova la sua fiducia. Ho avuto la possibilità di navigare su una barca come il Maxi Banque Populaire Solo VII e ho visto che ero in grado di condurre la barca da solo e anche di battere i record. Sono più motivato che mai per navigare su un nuovo multiscafo che sarà, questa volta, progettato su misura per la navigazione in solitario: andare ancora più veloce e ancora più in alto, questo è il nostro obiettivo. Il programma di regate cui sta lavorando la Classe Ultime davvero ti fa venire voglia, compreso un giro del mondo in solitario ... sarebbe eccitante! E ho ancora quel conto in sospeso con questa Route du Rhum 2014 che non ho potuto fare, quindi vorrei una seconda chance, una sorta di rivincita. Per ora siamo su un progetto entusiasmante, con la costruzione del 60 piedi IMOCA Banque Populaire VIII per il Vendée Globe 2016, progetto che è arrivato alla sua conclusione per la parte costruttiva e per il quale siamo decisi ad andare fino in fondo. Devo dire che è rassicurante e molto motivante avere un "dopo" e sapere che la storia con Banque Populaire continuerà".



 


17/02/2015 16:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

Caorle: parte domenica la 45^ edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini

La regata, valida per il Campionato Italiano Offshore FIV con coefficiente 3.0, vedrà al via 32 imbarcazioni provenienti da Italia, Austria, Germania, Slovenia e Croazia, con ben 22 iscritti nella storica categoria 500x2

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini in California per la prima edizione della CA 500

La CA 500 copre un percorso di circa 500 miglia da San Francisco a San Diego: dopo la partenza, al largo del San Francis YC, la flotta dovrà passare a Nord della Farallon Light Island, prima di dirigersi verso San Diego

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

Day 2 ad Arco della regata nazionale FIV 29er-Nacra 15

Tedeschi passati in testa alla regata nazionale 29er di Arco; Spagnolli-Cialti stanno dominando nei Nacra 15 Domenica la conclusione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci