sabato, 25 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

1000 vele per garibaldi    tp52    gc32    attualità    cnsm    circoli velici    melges 20    star    regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica   

PRESS

Bandiera Blu per Marina di Portisco

bandiera blu per marina di portisco
redazione

Ancora una volta Marina di Portisco ottiene la Bandiera Blu, che riceve ininterrottamente dal 1996. L’ambito riconoscimento della Bandiera Blu sancisce ufficialmente l’impegno concreto e la professionalità dello staff di Marina di Portisco nella gestione sostenibile del porto turistico e la sua concreta sensibilità alle tematiche della sostenibilità, testimoniata dalle numerose iniziative sulla salvaguardia dell’ambiente intraprese nel corso degli anni.

 

La Bandiera Blu, infatti, è il riconoscimento internazionale all’eccellenza nella gestione delle tematiche ambientali, con particolare riferimento alla salvaguardia dell’ecosistema marino. E’ assegnata ogni anno sulla base di un’approfondita analisi che prende in esame i parametri dettati dalla FEE (Foundation for Environmental Education  - Fondazione per l'Educazione Ambientale), fondata nel 1981), relativi alla qualità delle acque dell’area, alla gestione ambientale, ai servizi e alla sicurezza dei porti turistici e all’educazione ambientale. Tra gli altri elementi che fanno parte dell’indagine ci sono quelli relativi ai criteri di gestione sostenibile della struttura: la certificazione ambientale, la depurazione delle acque reflue, la raccolta differenziata dei rifiuti, le iniziative ambientali in porto e sul territorio e quelle sulla gestione dei flussi turistici.

 

Daniele Pace, amministratore delegato di Marina di Portisco, sottolinea che: “la Bandiera Blu è il risultato di un lavoro continuo e di un impegno preciso su temi dell’ambiente che sono sempre più critici e importanti. Per noi non è semplicemente un riconoscimento che ci gratifica, ma la conferma che stiamo operando con continuità, professionalità e rispetto dell’ambiente, anche a beneficio del nostro territorio e dell’accoglienza per i nostri ospiti.”

 

 


10/05/2019 15:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Caorle: parte domenica la 45^ edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini

La regata, valida per il Campionato Italiano Offshore FIV con coefficiente 3.0, vedrà al via 32 imbarcazioni provenienti da Italia, Austria, Germania, Slovenia e Croazia, con ben 22 iscritti nella storica categoria 500x2

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini in California per la prima edizione della CA 500

La CA 500 copre un percorso di circa 500 miglia da San Francisco a San Diego: dopo la partenza, al largo del San Francis YC, la flotta dovrà passare a Nord della Farallon Light Island, prima di dirigersi verso San Diego

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Weymouth, Europei Nacra 17 e 49er: continuano le buone prestazioni degli azzurri

Tita/Banti e Bissaro/Frascari nella Medal Race dei Nacra 17; Alexandra Stalder/Silvia Speri medaglia d‘argento Under23 nei 49erFX

Day 2 ad Arco della regata nazionale FIV 29er-Nacra 15

Tedeschi passati in testa alla regata nazionale 29er di Arco; Spagnolli-Cialti stanno dominando nei Nacra 15 Domenica la conclusione

Cambusa - La ricetta di Gianfranco Vissani: crudo misto di mare

Accostamenti arditi per il crudo di pesce proposto dal grande Chef Gianfranco Vissani. Però poi dal piatto scaturisce una sorprendente armonia di sapori che lascia stupefatti

Al Benetti Spectre il World Superyacht Awards

Simbolo dell’eccellenza del Made in Italy e progetto unico e inimitabile, M/Y “Spectre”, mega yacht di 69 metri, ancora una volta sul gradino più alto del podio, si aggiudica il World Superyacht Awards

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci