venerdí, 10 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    scuola vela    turismo    guardia costiera    melges 32    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist    cnsm    crociere    regate    finn    smeralda 888    melges 20    circoli velici    altura   

PRESS

Aperta l'isola privata di Royal Caribbean alle Bahamas

aperta isola privata di royal caribbean alle bahamas
Roberto Imbastaro

L’attesa è finita e l’isola privata alle Bahamas di Royal Caribbean International, Perfect Day at CocoCay è oggi una realtà. La prima isola della nuova collezione Perfect Day Island della compagnia di crociere ha aperto ai primi crocieristi.

Con un investimento di 250 milioni di dollari Royal Caribbean ha creato “l’isola che non c’era”, un riuscito mix di spiagge naturali di sabbia fine e chiara con una serie di attrattive uniche ed emozionanti, ideali per una vacanza in famiglia, una scelta strategica per soddisfare le aspettative dei propri clienti e le nuove tendenze di mercato.

 

Perfect Day at CocoCay è l’isola privata nella quale faranno scalo in esclusiva le 11 navi di Royal Caribbean in partenza da Miami e dai porti della costa nordorientale degli Stati Uniti, per offrire agli ospiti a bordo una giornata ricca di esperienze, alcune delle quali davvero inedite. 

Tra i punti di forza dell’isola, il parco acquatico Thrill Waterpark, con due spettacolari torri d’acqua e ben 13 scivoli, tra i quali spicca il Daredevil’s Peak, che con i suoi 40 metri di altezza, è il più alto del Nord America; e poi Twister, uno scivolo a tubo nel quale possono scendere contemporaneamente due persone, Wave Pool, la più grande piscina a onde dei Caraibi e Adventure Pool, un percorso a ostacoli sull’acqua interattivo con ninfee galleggianti e una parete d’arrampicata libera.

 

E poi il pallone a elio, battezzato “Up, Up and Away”, che dall’alto dei suoi 137 metri, è il più alto punto di osservazione delle Bahamas; per i più avventurosi, una Zipline di quasi 500 metri di lunghezza che attraversa l’isola da 15 metri di altezza e termina vicino al porto. 

Punto nevralgico dell’isola è Oasis Lagoon, dove si trova la più grande piscina d’acqua dolce dei Caraibi, con il bar acquatico Coco Loco, lettini e cabanas dove rilassarsi, ideale per trascorrere la giornata al sole e in acqua.  

Per i più sportivi, c’è South Beach, dove praticare beach volley, pallacanestro, calcio, paddle boarding, zorbing (all’interno di un enorme palla gonfiabile) oppure scoprire i fondali a bordo di un kayak dal fondo di vetro. Per un drink o uno spuntino c’è Snack Shack, un bar galleggiante e, per riposarsi, le cabanas. L’altra spiaggia si chiama Chill Island, con sabbia bianca e acqua turchese, ideale per isolarsi dal mondo, con bar sulla spiaggia, lettini e cabanas. Da qui partono le escursioni in jet ski.  

Non mancano le attrattive per i bambini, come Captain Jill’s Galleon, una struttura di gioco interattivo con scivoli d’acqua e Splashaway Bay, il parco acquatico con scivoli, secchi basculanti con cascate d’acqua, fontane e geyser. Qui si trovano due ristoranti, Captain Jack, con un curioso bar a forma di barca a remi che serve drink  e pollo con salse tipiche caraibiche e Skipper’s Grill, dove si possono gustare insalate, panini, tacos, hamburger e frutta fresca. Entrambi dispongono di molti posti a sedere per famiglie.

 

"Royal Caribbean è sicuramente leader quando si tratta di design delle navi da crociera e delle esperienze offerte in mare - ha dichiarato Michael Bayley, Presidente e CEO di Royal Caribbean International. Con Perfect Day a CocoCay siamo orgogliosi, nell’anno che celebra i nostri 50 anni, di portare un’innovazione così importante anche a terra, offrendo un'isola incredibile che rivoluziona completamente il concetto di destinazione privata nel settore turistico”.

 

Tra le attrattive ancora da completare, il Coco Beach Club, che aprirà a dicembre per offrire un tocco raffinato in puro stile caraibico; le Overwater Cabanas, le prime alle Bahamas, ognuna con scivolo in acqua, amaca e maggiordomo dedicato; una Infinity Pool a sfioro sul mare con lettini in acqua e Club e Deck Area, una serie di cabanas sulla spiaggia con un esclusivo ristorante con piatti mediterranei.

 

Le prossime Perfect Day Island Collection saranno realizzate in Asia, Australia e ai Caraibi.


06/05/2019 19:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Ancona: domani la “Conerissimo”, prima manifestazione velica della fase 3

Soddisfatti gli organizzatori: grazie alla collaborazione con Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e FIV Marche, grande rigore nell’applicazione dei protocolli di sicurezza per tornare a veleggiare senza rischi

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Le flotte Melges tengono a battesimo la ripartenza della vela agonistica italiana

I primi due eventi delle Melges World League vedranno impegnati dapprima i Melges 20 (3-5 luglio), quindi i Melges 32 (9-11 luglio)

Confermato per il 20/8 il Trofeo Formenton

Confermata la data del 20 agosto per la XXXI edizione del Trofeo Formenton l’evento velico dedicato alle famiglie e a chi di generazione in generazione trasmette la passione per il mare e per la vela e non rinuncia a questa “classica” dell’estate sarda

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Melges 20 King Of The Lake Cup, Siderval è il vincitore della prima regata italiana

La vela agonistica italiana è ufficialmente ripartita e lo ha fatto grazie alla flotta Melges 20 che, riunitasi nel weekend appena concluso a Malcesine, ha completato le prima serie di regate del 2020

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci