martedí, 3 agosto 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    gc32    alinghi    ilca 6    windsurf    420-470    prosecco's cup    mini 6.50    420 - 470    laser    team   

AMERICA'S CUP

America's Cup: si regata sabato dopo una giornata vergognosa

america cup si regata sabato dopo una giornata vergognosa
redazione

Nulla di nuovo in America’s Cup quando si tratta di difendere i propri interessi anche nel caso in cui le regole sottoscritte recitino l’esatto contrario. Il tentativo di ACE di forzare la mano e procrastinare le regate conclusive dell’America’s Cup è fallito, anche perché, a termini di regolamento, Luna Rossa avrebbe richiesto la vittoria a tavolino. Quindi si torna in acqua sabato, con due regate al giorno, finché uno dei due finalisti non avrà raggiunto il limite delle sette vittorie. Resterà tra le più brutte pagine di questa edizione dell’Americ’as Cup il comunicato emesso ieri da ACE, che sicuramente scatenerà una ventata d’odio del pubblico neozelandese contro Luna Rossa. Secondo il presidente dell’ACE Tina Symmans gli italiani hanno perso “l'opportunità di dimostrare un po' di onore e rispetto per questo paese e posticipare la Prada Cup fino a quando avremo maggiori possibilità che tutti possano divertirsi e trarre vantaggio dal tornare al Livello 1. Il nostro invito è caduto nel vuoto ed è chiaro che il loro obiettivo è esclusivamente che Luna Rossa che vinca la PRADA Cup piuttosto che il bene più grande di questo Paese che ha lavorato così duramente per essere in grado di mettere in scena questo evento".

------------------------------------

La finale della PRADA Cup riprende sabato 20 febbraio. Gara 5 vedrà Luna Rossa Prada Pirelli affrontare INEOS TEAM UK, la gara inizierà dalle 4:00PM ora locale, tempo permettendo.

Gara 5 e 6 si terranno sabato e seguiranno due gare al giorno fino a quando un concorrente raggiungerà i 7 punti vincendo la PRADA Cup.

 

COR 36 conferma di voler rispettare la salute pubblica e i protocolli del governo neozelandese. COR 36 ha offerto il suo pieno sostegno alle autorità locali e all'ACE per attuare il piano di gestione dell'allerta di livello 2 previsto dai piani di gestione dell'evento AC36 COVID-19 a terra e in acqua sospendendo le seguenti attività:

- Fase principale - Isola Te Wero

- Simulatore

- Ospitalità degli ospiti a terra

- Ospitalità degli ospiti in mare

- Spettacoli pubblici pre-gara

- Omaggi e distribuzione di regali

 

Poiché Auckland è al livello di allerta 2 per COVID19, si applicano le seguenti restrizioni:

- I campi di regata B e C non saranno utilizzati per ridurre la possibilità di grandi assembramenti di pubblico a terra, che sono in linea con le restrizioni del Livello 2 del governo.

- Nessuna opportunità di visione pubblica, come spettacoli sul molo o proiezioni pubbliche delle corse nel villaggio di gara.

- Raduni di non più di 100 persone nel Race Village dell'America's Cup o nei punti panoramici pubblici intorno ad Auckland.

- Attivazioni limitate del villaggio per garantire non più di 100 persone.

- Raccomandati 2 metri di distanza fisica e mascherine.

- Tutti i bar, ristoranti e caffè che circondano il Race Village possono rimanere aperti in linea con le linee guida COVID 19 del Ministero della Salute.

- Si ricorda al pubblico di scansionare sempre l'app NZCOVID19 Tracer.

 

@font-face {font-family:"MS 明朝"; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0; mso-font-charset:128; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:other; mso-font-pitch:fixed; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


18/02/2021 09:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

La seconda giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, organizzati da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, è iniziata a Campione del Garda con vento oscillante

Pedote: Fastnet e Jacques Vabre in coppia con Martin Le Pape

Il navigatore francese Martin Le Pape sarà il co-skipper delle regate in doppio in programma per la stagione 2021

Gaeta: vento capriccioso all'Europeo Juniores 420/470

Una quarta giornata a “metà” quella del campionato europeo Juniores di vela, classi 420 e 470, che si sta disputando nelle acque di Formia e del Golfo di Gaeta

Ultima prova per Alberto Riva e EdiliziAcrobatica prima della Mini Transat

Domani 28 luglio Alberto Riva è sulla linea di partenza della Mini Gascogna-Puru Challenge, una regata in 2 tappe per un totale di 580 miglia, da Port Bourgenay a Getxo, e ritorno

Tokio 2020: per Camboni un oro buttato al vento

Mattia Camboni: partenza anticipata nella finale, sfuma una medaglia che aveva in pugno, è solo 5°

Tokio 2020: 3° giorno di regate a Enoshima, Silvia Zennaro ottava

Domani giornata ricca con tanti velisti azzurri impegnati: tornano in acqua Mattia Camboni e Marta Maggetti; prime 3 regate in programma per Ruggero Tita e Caterina Banti; prime 2 per Elena Berta e Bianca Caruso; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò

Tokio 2020: Camboni e Maggetti sempre "sul pezzo"

Windsurf: Mattia Camboni (8-13-4), è 2° in generale a 3 prove dalla Medal Race; Marta Maggetti (5-6-3), sempre al 4° posto dopo 9 prove- 470: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (9-9) sono al 9° posto

Garda: partito l'Europeo Laser Master a Gargnano

Prima serie di regate per l'Europeo Laser Master, evento internazionale organizzato dal Circolo Vela Gargnano, sotto l'egida della Federazione Italiana Vela e della classe Ilca Europa

Europei 420/470 juniores: Gradoni/Dubbini coppia esplosiva

Nella classe 470 Mixed confermata la leadership di Marco Gradoni ed Alessandra Dubbini (sin qui quattro successi su sei prove valide)

Garda: prima giornata dell'iQFOiL Junior & Youth World Championships

A Campione del Garda prima giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, evento organizzato da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci