lunedí, 25 marzo 2019

PRESS

Albana Dei: due giorni tra nuovi stili e sapori antichi

albana dei due giorni tra nuovi stili sapori antichi
Roberto Imbastaro

L'Albana, vitigno bianco simbolo della Romagna, sarà il protagonista indiscusso di Albana Dei, un weekend nel quale vecchi e nuovi stili si confronteranno. Saranno giudicati da un comitato di esperti e da una giuria popolare.

Venerdì 2 maggio, tra le 15 e le 19, una giuria di esperti di livello internazionale si riunirà ala Rocca Sforzesca di Dozza, sede dell’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna, per esaminare circa 60 Albana secchi, prodotti dalle aziende rappresentative dell'intera produzione della DOCG.

Tre le categorie per cui saranno premiati, per ognuna delle quali la giuria selezionerà tre vini: Albana all'antica, per i vini prodotti con tecniche enologiche più rustiche e frutto di macerazioni spinte; Albana moderna, per i vini prodotti con tecniche e metodologie moderne, destinati ai mercati internazionali e Albana del cuore, premio speciale per i vini che hanno particolarmente colpito i giudici, pur non rientrando nelle altre due categorie.

I nove vini indicati dalla giuria tecnica passeranno quindi al vaglio della giuria popolare domenica 4 maggio. Contemporaneamente sia alla Rocca di Dozza che in  Piazza Carducci a Brisighella (Ravenna) dove verrà allestito un banco d'assaggio. Sarà quindi il verdetto popolare a stabilire il vino vincitore assoluto per ciascuna tipologia.

L'evento è organizzato nell'ambito di “Wines from the south of Europe – Mediterranean Wines”, programma europeo per la promozione dello “Stile Mediterraneo” nel consumo di vino. Il progetto, promosso dall'Enoteca Regionale dell'Emilia Romagna insieme a partner greci e bulgari, punta a diffondere un consumo più consapevole del vino anche attraverso l'accrescimento culturale del consumatore e l'avvicinamento a varietà autoctone e tipiche del territorio come appunto l'Albana di Romagna. La riscoperta della vera anima del vino, come si può seguire sui profili Wine soul attivati su Facebook, Twitter e Google+.


22/04/2014 18:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci