martedí, 12 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

transat jacques vabre    giancarlo pedote    campionati invernali    arc    alinghi    gc32    record    luna rossa    aziende    cambusa    circoli velici    laser    attualità   

LEGA NAVALE ITALIANA

Affidato alla Lega Navale Italiana un natante sequestrato dalla Guardia di Finanza per contrabbando di tabacchi

Si terrà domani presso il Polo Nautico LNI “Oltre le Barriere”, la cerimonia di consegna del natante Espadon 625 sequestrato nel maggio del 2016 nell’ambito di un’operazione della Guardia di Finanza – Reparto Operativo Aereonavale di Palermo - ed affidato in custodia, con facoltà d’uso, dalla Procura della Repubblica di Marsala alla Lega Navale Italiana Sezione di Palermo Centro.
Il natante, attrezzato con un potente motore fuoribordo di 150 cavalli a quattro tempi, è stato intercettato in alto mare a circa 40 miglia dal territorio dello Stato da un velivolo francese operante sotto l’egida Frontex che si era insospettito per la forte velocità. Allertata la Sala Operativa della Guardia di Finanza, gli uomini della Sezione Operativa Navale di Trapani hanno dapprima effettuato un costante monitoraggio a mare dell’unità sospetta e, successivamente, proceduto nei pressi del porto di Marsala al fermo di tre soggetti di origine nord africana sorpresi a bordo in possesso di un grosso quantitativo di Tabacchi Lavorati Esteri.
Nell’ambito della sinergia tra Guardia di Finanza e Lega Navale Italiana che, per la propria natura giuridica di Ente Pubblico non economico, rientra nelle previsioni di legge per l’affidamento di beni sequestrati nel corso di operazioni di polizia finalizzate alla prevenzione e repressione dei reati, si è proceduto ad attivare i necessari contatti per l’affidamento del mezzo sottoposto a sequestro anche al fine di evitare alla collettività le probabili spese dell’onerosa probabile demolizione.
Nel mese di novembre 2016 con provvedimento a firma del Sost. Proc. Dott.ssa Sessa della Procura di Marsala il natante Espadon 625 è stato formalmente affidato alla Sezione di Palermo Centro.
Dopo alcuni interventi straordinari di manutenzione effettuati dai soci-volontari della L.N.I., necessari per rendere il natante nuovamente idoneo alla navigazione in sicurezza, lo stesso sarà utilizzato per i fini istituzionali, in particolare per attività volte alla tutela dell'ambiente marino, per la scuola vela e per le attività sociali “oltre le barriere”.
Alla cerimonia saranno presenti il Delegato LNI Regionale Dott. Carlo Bruno, il Sindaco di Palermo Prof. Leoluca Orlando, il Presidente della V commissione consiliare del comune di Palermo, Dott. Fausto Torta, i massimi vertici regionali della Guardia di Finanza, nonché alcuni militari della Sezione Operativa Navale di Trapani che hanno partecipato alla brillante operazione.
La mattinata di festeggiamenti continuerà davanti le Club House dei Circoli alla Cala dove, alle 11.00, si terrà la premiazione della regata di solidarietà sociale Cento vele per Telethon organizzata dal Centro Velico Siciliano in collaborazione con i Circoli Velici Riuniti di cui la Lega Navale Italiana, Sez. Palermo Centro fa parte. La veleggiata si era tenuta l’11 Dicembre scorso ed il ricavato è stato devoluto in beneficienza.(RT)


16/12/2016 19:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano: niente regata, ma arriva il defibrillatore grazie alla Fondazione Isabella Rossini

Il debutto del Campionato è rimandato al 17 novembre. Intanto la bella notizia del defibrillatore, donato dalla Fondazione Isabella Rossini, e la distribuzione di bottiglie termiche per disincentivare l'uso della plastica a bordo

Vennvind al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Vennvind, abbigliamento tecnico e fashion per velisti si presenta al mercato internazionale. La collezione uomo-donna sarà presente al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Cagliari: in mostra le foto del Nanuq alla ricerca del dirigibile Italia

82° 07’ Nord, in barca a vela ai confini del Polo sulle tracce del dirigibile Italia. Esposizione fotografica e video, inaugurazione 8 novembre ore 19:00

GC32 Racing Tour 2019: duello tra Alinghi e Oman Air

L’Oman Cup, ultima tappa del GC32 Racing Tour 2019, in programma da domani a Muscat in Oman. Alinghi e Oman Air sono i due team accreditati per il successo finale

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Fabrizio Lisco: dal CV Bari alla Coppa America con Rossa

Un sogno, quello di far parte del team italiano, che Fabrizio ha coltivato con entusiasmo sin da quando era piccolo e che ora sta vivendo ad occhi aperti con la consapevolezza che nulla dopo questo sarà più come prima

Un Autunno pieno di iniziative per la Fiv IV Zona

Dalla FIV del Lazio un autunno ricco di appuntamenti: corsi di formazione e aggiornamento per gli Istruttori Fiv e gli Ufficiali di Regata , incontri con i Circoli e Classi

Transat Jacques Vabre: nei Multi 50 vince Groupe GCA - Mille et un Sourires

Venerdì 8 novembre, alle 5h 49mn 41s (ora italiana), Gilles Lamiré e Antoine Carpentier hanno tagliato il traguardo della 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre al primo posto nella categoria Multi50

Chioggia: al via nel weekend il 43° Campionato Invernale

Prende il via domani a Chioggia la quarantatreesima edizione del Campionato Invernale di vela d'altura organizzato da Il Portodimare con la collaborazione di Darsena Le Saline

iFoil, 49er, Nacra, Kite: la vela olimpica va di corsa

L'Assemblea Generale di World Sailing ha chiuso la Conferenza Annuale del 2019 e preso le proprie decisioni per le future classi olimpiche

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci