domenica, 29 novembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    giancarlo pedote    windsurf    trofeo jules verne    sodeb'o    orc    vela    cambusa    fincantieri    press    aziende    ambiente   

OPTIMIST

Ad Arzachena la finale del Trofeo Optimist Italia

ad arzachena la finale del trofeo optimist italia
redazione

Tocca ad una delle regioni più belle al mondo chiudere l’edizione 2019 del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport: sarà infatti il Club Nautico Arzachena-su delega della FIV Federazione Italiana Vela, in Sardegna, in quella Gallura magica dai colori potenti quanto le raffiche del suo vento dominante, il ponente, ad organizzare dal 20 al 22 settembre, in grande stile e accoglienza, la quinta tappa del Circuito itinerante firmato Kinder + Sport, grazie al quale centinaia di bambini dai 9 ai 15 anni fanno trasferte meravigliose da tutta Italia, esperienze memorabili, con protagonisti tanti amici con la loro barchetta Optimist. 

 

Al Circolo Nautico Arzachena, nel Golfo di Cannigione, e ci si sta preparando per un’accoglienza curata nei più piccoli dettagli: dalla logistica con tecnostrutture adatte ad accogliere tutti i partecipanti, alle attività collaterali, con una serata in cui la cultura sarda sarà espressa in spettacoli, costumi, prelibatezze locali. Non mancano le convenzioni riservate ai partecipanti sia per il viaggio -grazie a Grandi Navi Veloci (con sconto pari al 25%)-, che per la permanenza in Sardegna con molte strutture che hanno proposto offerte convenienti. Ci sarà anche il Presidente Francesco Ettorre ad inaugurare il 20 settembre la prima giornata di regata, mentre la sera del 21 settembre si svolgerà anche la sfilata di tutti i partecipanti, con la banda, un gruppo folk di Arzachena e addirittura i “tamburini” della Sartiglia di Oristano. Durante la serata non mancheranno giochi organizzati gratuitamente per i ragazzi, che potranno anche assaggiare specialità locali come il pane cocco cucinato al forno con le “pulpeddi” di salsiccia. Ma gli organizzatori hanno pensato di lasciare un buon ricordo della Sardegna anche assegnando premi che fossero originali: alle premiazioni non le solite coppe, bensì i famosi piatti personalizzati prodotti da “Cerasarda”, un vero must da collezione per chi regata in Gallura. Ancora una volta l’impegno dei circoli che organizzano le tappe del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, vanno oltre l’agonismo, la gara fine a se stessa, cercando di far vivere ai bambini e ragazzi soprattutto una bella esperienza, facendo conoscere le tradizioni, le specialità, la cultura del territorio in cui regatano. 

 

Per quanto riguarda la parte a mare, naturalmente sarà magico regatare tra le rocce rosate del Golfo di Cannigione e in quell'acqua cristallina, che fa della Sardegna uno dei migliori posti al mondo per navigare, dagli Optimist ai Maxi Yacht. Al ritorno dalle regate pasta party per tutti, come ormai tradizione. Per organizzare tutto al meglio è necessario iscriversi entro il prossimo 16 settembre tramite apposito modulo on line; chi si iscrive entro il 5 può usufruire della tassa agevolata.

 

Un’occasione dunque non solo per i bambini e coach di partecipare ad un evento che si prennuncia fantastico, ma anche per le famiglie che trovano così l’occasione di fare qualche giorno di vacanza insieme ai loro figli, in una località che vale 10 viaggi! 

 

La manifestazione,  che ha il patrocinio del Comune di Arzachena e della regione Sardegna, vede coinvolta tutta la popolazione di Cannigione, impegnata nell’organizzazione della notte “bianca e Blu, in pieno stile marinaro!

 


04/09/2019 19:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: ancora non chiari i problemi di Hugo Boss; acqua a bordo (risolta) per Pedote

Hugo Boss procede lentamente e gli ingegneri sperano di poter riparare il danno in corsa. Per Pedote un'infiltrazione d'acqua dovuta ad una trappa del ballast

Vendée Globe: Thomson si ferma per tentare la riparazione

Guai grandi e piccoli per tutta la flotta. Anche il leader, Thomas Ruyant è dovuto salire in testa d'albero

Alghero: per 110 studenti il battesimo della vela

Il Covid non ferma la vela, ad Alghero 100 studenti hanno debuttato in barca

Vendèe Globe: match race tra Dalin e Ruyant verso l'Indiano

Per Pedote un 13° posto nel gruppo degli inseguitori. Un controllo alla barca rivela che è assolutamente pronta per il Grande Sud (foto on board Prysmian Group)

Vendée Globe: la calma è la virtù dei Pedote

Il nostro Giancarlo Pedote sta procedendo bene e senza scosse e guadagna posizioni. Ora è decimo a 646 miglia dal leader e viaggia spedito a più di 20 nodi

Europeo Windsurf RS:X a Vilamoura (POR)

Cinque azzurri presenti, tre uomini e due donne. Mattia Camboni, Daniele Benedetti e Carlo Ciabatti nella flotta maschile.Marta Maggetti e Giorgia Speciale in quella femminile

Trofeo Jules Verne: Coville vola, Cammas si ritira

Thomas Coville su Sodebo Ultim 3 continua la sua discesa dell'Atlantico del Nord in questo sabato mattina, scivolando a oltre 30 nodi mentre Franck Cammas sta rientrando a Lorient dopo aver urtato un UFO

Vendée Globe: così parlò Jean Le Cam

"Per me il bello di essere vecchio è che più si è vecchi più si ha esperienza. Più cose stupide hai fatto quando sei più giovane e, quando ne hai fatte tante, allora impari cosa non fare"

Italia: ecco i migliori ristoranti del Gambero Rosso

2650 locali recensiti in tutta Italia. Quattro big conquistano le Tre forchette. E’ calabrese il Cuoco emergente dell’anno. Il Premio ristoratore dell’anno a una famiglia orientale di Milano

Ma... adottare un delfino per Natale?

Sulla pagina del sito del Centro Ricerca Cetacei troverete tante idee per i regali natalizi da oggettistica, alle adozioni di delfini, all'aggiornato libro di delfini e balene d'Italia e voucher per esperienze a bordo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci