martedí, 25 febbraio 2020

29ER

29er Eurocup: in testa i francesi Revil-Gautier

29er eurocup in testa francesi revil gautier
redazione

Sabato, penultimo giorno di regate della 29er Eurocup organizzata dalla Fraglia Vela Riva, è stato caratterizzato ancora una volta da una levataccia mattutina, che è stata sicuramente ripagata dato che questa volta il vento da nord è stato un po’ più sostenuto e duraturo, permettendo la disputa di ulteriori 3 belle regate, portando a 6 il numero totale. Qualche nodo in più (12 nodi con qualche raffica superiore) è bastato per fare la differenza tra la flotta con i più titolati equipaggi, che si sono subito messi in evidenza. Si sono portati infatti agevolmente al comando i francesi Revil-Guevel (bronzo ai mondiali e secondo equipaggio youth) oggi partiti un po’ meno decisi con un quinto, ma inanellando poi due vittorie, che li vedono in vetta alla classifica provvisoria con 6 punti di vantaggio sui vice-campioni europei in carica, gli svedesi Kasper-Berglund (2-1-2). Svolta anche per i britannici Robins-Vennis, che con due primi e un terzo nella propria batteria e l’applicazione dello scarto sono balzati dalla 45esima alla terza posizione provvisoria! Nessun miglioramento invece per gli equipaggi azzurri, sebbene siano passati venticinquesimi e primi degli azzurri, Boletti-Torchi. L’Italia purtroppo non ha in regata gli equipaggi che sono stati di punta nelle ultime stagioni: i campioni europei in carica portacolori del Circolo Vela Arco Zampiccoli-Chistè e Porro-Leoni, sono assenti per un cambio in classe olimpica FIV. Domenica, ultimo giorno di regate, si deciderà il podio e la premiazione sarà anche un’occasione per ringraziare i regatanti, ma anche tutto lo staff a terra e in acqua, tra cui segreteria, posaboe e Comitato di regata, che in questi giorni hanno permesso - nonostante le sveglie con il buio - di disputare il massimo di regate possibili per il vento che c’è stato. Domaniancora partenza presto, alle 8:30, ma con la consolazione che per il cambio dell’ora si dormirà 1 ora in più!


29/10/2017 11:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Rotta del The, Francis Joyon fa il record

IDEC ha battuto il record precedentemente detenuto da Giovanni Soldini (Maserati) di 4 giorni, 3 ore, 0 minuti e 26 secondi

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Garmin al Pescare Show di Vicenza

Garmin Italia presenta il format 4 chiacchiere con Garmin durante il Pescare Show 2020, il Salone internazionale della pesca sportiva e della nautica da diporto

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Mondiale Optimist 2020: un'edizione da record con 66 Nazioni iscritte

Si è chiuso sabato scorso, 15 febbraio, il primo importante round di iscrizioni per il Campionato del Mondo Optimist 2020, che verrà ospitato a Riva del Garda dall'1 all'11 luglio 2020

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci