giovedí, 16 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    rs feva    420    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    vela olimpica    nacra 17    optimist    windsurf   

29ER

29er Eurocup: in testa i francesi Revil-Gautier

29er eurocup in testa francesi revil gautier
redazione

Sabato, penultimo giorno di regate della 29er Eurocup organizzata dalla Fraglia Vela Riva, è stato caratterizzato ancora una volta da una levataccia mattutina, che è stata sicuramente ripagata dato che questa volta il vento da nord è stato un po’ più sostenuto e duraturo, permettendo la disputa di ulteriori 3 belle regate, portando a 6 il numero totale. Qualche nodo in più (12 nodi con qualche raffica superiore) è bastato per fare la differenza tra la flotta con i più titolati equipaggi, che si sono subito messi in evidenza. Si sono portati infatti agevolmente al comando i francesi Revil-Guevel (bronzo ai mondiali e secondo equipaggio youth) oggi partiti un po’ meno decisi con un quinto, ma inanellando poi due vittorie, che li vedono in vetta alla classifica provvisoria con 6 punti di vantaggio sui vice-campioni europei in carica, gli svedesi Kasper-Berglund (2-1-2). Svolta anche per i britannici Robins-Vennis, che con due primi e un terzo nella propria batteria e l’applicazione dello scarto sono balzati dalla 45esima alla terza posizione provvisoria! Nessun miglioramento invece per gli equipaggi azzurri, sebbene siano passati venticinquesimi e primi degli azzurri, Boletti-Torchi. L’Italia purtroppo non ha in regata gli equipaggi che sono stati di punta nelle ultime stagioni: i campioni europei in carica portacolori del Circolo Vela Arco Zampiccoli-Chistè e Porro-Leoni, sono assenti per un cambio in classe olimpica FIV. Domenica, ultimo giorno di regate, si deciderà il podio e la premiazione sarà anche un’occasione per ringraziare i regatanti, ma anche tutto lo staff a terra e in acqua, tra cui segreteria, posaboe e Comitato di regata, che in questi giorni hanno permesso - nonostante le sveglie con il buio - di disputare il massimo di regate possibili per il vento che c’è stato. Domaniancora partenza presto, alle 8:30, ma con la consolazione che per il cambio dell’ora si dormirà 1 ora in più!


29/10/2017 11:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci