domenica, 24 ottobre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

persico 69f    middle sea race    interlaghi    cnsm    campionati invernali    dolphin    maxi yacht rolex cup    giovanni soldini    solidarietà    techno293    yacht club costa smeralda    regate    j24    este 24    vela    garda    optimist   

29ER

I 29er a Bari dall’8 al 10 ottobre

Ancora una volta il Circolo della Vela Bari è al centro dell’attenzione nazionale nel mondo della vela. Dopo i successi collezionati sui campi di regata di tutta Italia nelle ultime settimane, dall’8 al 10 ottobre prossimi sarà proprio il sodalizio sportivo barese a organizzare la regata nazionale 29er. Nel prossimo fine settimana, quindi, la città di Bari si trasformerà nella culla della vela acrobatica giovanile ospitando la regata di ranking list nazionale di 29er che la Federazione Italiana Vela, su segnalazione dell’Associazione Italiana Nacra-9er, ha deciso di affidare al CV Bari riconoscendogli ancora una volta grandi capacità organizzative a terra e a mare.
Ventisette gli equipaggi iscritti, di cui cinque sono quelli del CV Bari che scenderà in acqua con Alfonso Palumbo e Domenico Palumbo, al momento alla guida della ranking nazionale; insieme a Claudia Quaranta con la sua nuova prodiera Giada Babini, Marco Corrado e Gianluca Capezzuto, Augusta Carbonara e Alexandra Ufnarovskaia, Claudia Corrado e Francesca Sofia Birardi.
Le aspettative, dunque per i baresi sono molto alte, considerando che al momento gli atleti biancorossi sono riconosciuti come i più forti d’Italia avendo conquistato medaglie e podi in tutte le regate nazionali, gold e top ten al mondiale 29er e il titolo di campioni italiani 2021.

Il Comitato di Regata avrà come presidente Valentina Bravi della X Zona Fiv, e per dare ancora più importanza alla regata, sarà composto interamente da membri dell’VIII Zona Fiv tra cui anche il presidente Alberto La Tegola e il vice presidente Mario Cucciolla, insieme a Vito Moretti e Gaetano Maria Sasso.
Il segnale di partenza della prima prova è fissato per le ore 12 di venerdì 8 Ottobre, mentre l’orario del segnale di avviso della prima prova di sabato e domenica sarà comunicato entro le ore 20 del giorno precedente e l’ultimo giorno non ci saranno segnali di avviso dopo le 15.
Dodici le prove in programma nei tre giorni, per un massimo di quattro al giorno. Qualora fossero completate meno di 4 prove, il punteggio della serie di una barca sarà la somma di tutti i punteggi da essa conseguiti in tutte le prove. Qualora fossero completate quattro prove è previsto uno scarto, con più di otto prove, invece, gli scarti saranno due. La manifestazione sarà valida anche con una sola prova disputata. Per essere inserita nella ranking list nazionale devono essere portate a termine un minimo di prove così come descritto nella Normativa FIV (Norme per l’Attività Nazionale Organizzata in Italia 2021).

Al termine della regata saranno premiati i primi tre equipaggi assoluti, il primo equipaggio Under 19 maschile e il primo equipaggio Under 19 femminile. La premiazione è in programma per le 17.


06/10/2021 16:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Paul Cayard spiega il fascino della Rolex Middle Sea Race

Paul Cayard:"La regata è un brutale esame di abilità, ma le ricompense che regala sono estremamente gratificanti"

5° Regata Nazionale di Coppa Italia Classe Dinghy 12'

E stata disputata durante il week end la seconda edizione della Veleziana Dinghy 12' Cup a cura della associazioni sportive Associazione Velica Lido e Compagnia della Vela Venezia

CNSM, Caorle: torna La Cinquanta per chiudere la stagione offshore 2021

In questo fine stagione 2021 a scendere in acqua lungo il percorso Caorle-Lignano-Grado e ritorno saranno una sessantina di imbarcazioni

Caorle, La Cinquanta: Line Honours per "E Vai"

Alle 14.47.51 E Vai, Mylius 76 di Gabriele Lualdi ha tagliato primo assoluto il traguardo di Caorle, aggiudicandosi il Trofeo Line Honour XTutti

Prima prova per l'Invernale di Anzio

Partito il XLVII Campionato invernale Altura e Monotipi 2021-22 di Anzio-Nettuno, che si è svolto su due campi di regata, uno per le vele d’altura e l’altro per la classe J24. Nel corso del Campionato è prevista anche la partecipazione dei Platu 25

Garda: una "Regata dell'Odio" in versione estiva

68 edizioni per la Regata dell'Odio salutata da un bellissimo vento di Peler, il classico vento da Nord del lago di Garda e una giornata quasi estiva

Equal Sailing: la nuova sfida di Francesca Clapcich e Giulia Conti

Equal Sailing è un progetto internazionale voluto da Giulia Conti e Francesca Clapcich, atlete olimpiche e campionesse del mondo, nato con l'obiettivo di promuovere un ambiente equo e competitivo per tutti i velisti professionisti: uomini e donne

Soldini verso la Middle Sea Race

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono in viaggio verso Malta, da dove prenderà il via la 42a edizione della Rolex Middle Sea Race sabato 23 ottobre

Malcesine: primo Campionato Europeo per gli RS 21

E’ iniziato il conto alla rovescia per il primo Campionato Europeo di vela della classe RS21 in programma da mercoledì 20 a sabato 23 ottobre a Malcesine, sul Lago di Garda, con la regia della locale Fraglia Vela

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini pronti al via della Rolex Middle Sea Race

I multiscafi partiranno per primi alle 9 UTC (11 ora italiana) di domani da La Valletta. La regata si preannuncia più ventosa delle scorse edizioni, con 25-30 nodi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci