lunedí, 23 maggio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    press    dinghy 12    minialtura    iqfoil    1000 vele per garibaldi    convegni    confindustria nautica    altura    finn    the ocean race    class 40    normative   

29ER

I 29er a Bari dall’8 al 10 ottobre

Ancora una volta il Circolo della Vela Bari è al centro dell’attenzione nazionale nel mondo della vela. Dopo i successi collezionati sui campi di regata di tutta Italia nelle ultime settimane, dall’8 al 10 ottobre prossimi sarà proprio il sodalizio sportivo barese a organizzare la regata nazionale 29er. Nel prossimo fine settimana, quindi, la città di Bari si trasformerà nella culla della vela acrobatica giovanile ospitando la regata di ranking list nazionale di 29er che la Federazione Italiana Vela, su segnalazione dell’Associazione Italiana Nacra-9er, ha deciso di affidare al CV Bari riconoscendogli ancora una volta grandi capacità organizzative a terra e a mare.
Ventisette gli equipaggi iscritti, di cui cinque sono quelli del CV Bari che scenderà in acqua con Alfonso Palumbo e Domenico Palumbo, al momento alla guida della ranking nazionale; insieme a Claudia Quaranta con la sua nuova prodiera Giada Babini, Marco Corrado e Gianluca Capezzuto, Augusta Carbonara e Alexandra Ufnarovskaia, Claudia Corrado e Francesca Sofia Birardi.
Le aspettative, dunque per i baresi sono molto alte, considerando che al momento gli atleti biancorossi sono riconosciuti come i più forti d’Italia avendo conquistato medaglie e podi in tutte le regate nazionali, gold e top ten al mondiale 29er e il titolo di campioni italiani 2021.

Il Comitato di Regata avrà come presidente Valentina Bravi della X Zona Fiv, e per dare ancora più importanza alla regata, sarà composto interamente da membri dell’VIII Zona Fiv tra cui anche il presidente Alberto La Tegola e il vice presidente Mario Cucciolla, insieme a Vito Moretti e Gaetano Maria Sasso.
Il segnale di partenza della prima prova è fissato per le ore 12 di venerdì 8 Ottobre, mentre l’orario del segnale di avviso della prima prova di sabato e domenica sarà comunicato entro le ore 20 del giorno precedente e l’ultimo giorno non ci saranno segnali di avviso dopo le 15.
Dodici le prove in programma nei tre giorni, per un massimo di quattro al giorno. Qualora fossero completate meno di 4 prove, il punteggio della serie di una barca sarà la somma di tutti i punteggi da essa conseguiti in tutte le prove. Qualora fossero completate quattro prove è previsto uno scarto, con più di otto prove, invece, gli scarti saranno due. La manifestazione sarà valida anche con una sola prova disputata. Per essere inserita nella ranking list nazionale devono essere portate a termine un minimo di prove così come descritto nella Normativa FIV (Norme per l’Attività Nazionale Organizzata in Italia 2021).

Al termine della regata saranno premiati i primi tre equipaggi assoluti, il primo equipaggio Under 19 maschile e il primo equipaggio Under 19 femminile. La premiazione è in programma per le 17.


06/10/2021 16:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa - La ricetta dello Chef Waldemarro Leonetti: il caviale italiano (e non russo) per gli spaghetti e un Tataki di Ricciola

La proposta dello Chef Leonetti, due ricette per un pranzo di lusso a base di eccellente caviale italiano dove gli elementi creano un’armonia sequenziale nei contrasti di sapore

Torbole: concluse le qualifiche degli Europei IQFoil

Con quattro regate course si è conclusa la fase di qualifiche degli Europei iQFoil in svolgimento a Torbole: giovedì gold e silver fleet e possibilmente anche la maratona, oltre a regate slalom o course a seconda dell’intensità del vento

Velista dell'Anno FIV: il gran finale a Villa Miani

I finalisti del premio Il Velista dell'Anno FIV quest’anno sono: Ruggero Tita e Caterina Banti, Alberto Bona, Checco Bruni, Enrico Chieffi, Giancarlo Pedote e Antonio Squizzato (nella foto)

RS21 Cup Yamamay: a Sanremo la rivincita di Pietro Negri e Stenghele

Nel Mar Ligure di Ponente, Pietro Negri, si è preso la rivincita nella seconda tappa del circuito nazionale di vela “RS21 Yamamay Cup”

Protagonist 7.50, Salò: si avvicina il Campionato Italiano 2022

A poco più di due settimane dalla data di inizio dell'evento, si iniziano a scoprire le carte degli equipaggi che ambiscono a conquistare il titolo detenuto dai fratelli Cavallini con Gattone di Massimiliano Docali

Iniziati con 4 slalom gli europei iQFoil a Torbole

Nicolò Renna quinto dopo il primo giorno di gare dell'Europeo iQFoil. Quattro slalom per maschi e femmine: mercoledì in acqua dalla mattina per cercare di chiudere già le qualifiche

Loup Alvar conquista il Trofeo Challenge Rotta dei Florio

Con la conquista del Trofeo challenge da parte di Loup Alvar di Francesco Siculiana del Centro Velico Siciliano, si è conclusa con successo la prima edizione della Regata la Rotta dei Florio

Windsurf Adaptive Challenge: il 4/5 giugno 1a tappa al Tutun Club di San Vincenzo

Il Tutun Club di S Vincenzo ospiterà il debutto del Windsurf Adaptive Challenge: dal 4 al 5 giugno gli atleti regateranno con attrezzature monotipo, uguali per tutti, classificandosi in base alla somma del miglior tempo ottenuto nelle diverse regate

Miniatura: il Campionato Italiano 2022 a Gargnano del Garda

L'Italiano 2022 si correrà a Bogliaco di Gargnano, riva lombarda del Garda. Le date vanno dal 20 al 22 maggio

Europei iQFoil, Torbole: in Medal Race per l'Italia Marta Maggetti e Nicolò Renna

Le quattro prove di oggi delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per una manciata di punti Luca di Tomassi, autore di un ottimo Campionato Europeo ma fuori dalle Madal Series

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci