mercoledí, 22 febbraio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    regate    campionati invernali    giovanni soldini    yacht club costa smeralda    guardia costiera    fincantieri    mare    efg    ferreti group    suzuki    press    altura   

LOMBARDINI CUP

200 Lombardini Cup: arrivano solo in nove

200 lombardini cup arrivano solo in nove
redazione

Vela, Duecento Lombardini Cup - La tanto annunciata bora ha fatto il suo ingresso nella notte, con raffiche fino a 50 nodi, trovando una parte della flotta nella fascia centrale dell’alto Adriatico.

Problemi a bordo di Amer Sport Too, Vor60 charterizzato da un gruppo di austriaci e svizzeri, che nelle prime ore della mattina di domenica 13 maggio è risultato ingovernabile a causa di varie avarie. L’equipaggio è stato tratto in salvo dalla vedetta classe 800 della Capitaneria di Porto di Grado.

Horus, Hanse 545 di Stefano Cavallo ha avuto un problema tecnico mentre tentava di riparare a Venezia ed è stato trainato dal mezzo di assistenza di Oracle, che ha ospitato l’equipaggio presso il proprio box all’arsenale.

Infine Endevour, Solaris 36 con a bordo la coppia Gianfranco Berton/Elisa Mattioli ha dovuto abbandonare la barca in avaria arenata sulla spiaggia di Bibione, L’equipaggio è stato assistito dal C.O. e dalla Capitaneria di Porto di Bibione e Caorle, coordinati da Venezia.

Nessun ferito grave a bordo di nessuna imbarcazione.

Nella notte e nella mattinata sono continuati i ritiri, molti skipper hanno fatto rotta sulla costa veneziana, qualcuno verso Ravenna e infine tre imbarcazioni attendono il passare della perturbazione a ridosso della costa istriana.

9 imbarcazioni hanno tagliato la linea di arrivo: Oltrax, X-55 di Eugenio Zanardo (classe In Equipaggio) alle ore 05.15.32, Rebel First 40 diManuel Costantin (In Equipaggio) alle ore 06.48.38, Hikari (Multiscafi) piccolo trimarano di soli 8,66 mt della coppia tedesca Berk Plathner/Umberto Zamuner alle 07.13.15, Super Atax, prototipo di Marco Bertozzi (In Equipaggio) alle07.30.01, Magica Luce First 40.7 di Bianca Volpi (In Equipaggio).

Alle 08.47.41 c’è stato il primo arrivo della classe X2:  Pazzidea, X37 della coppia Guido Longhi con Andrea Fantini, il più giovane skipper italiano ad aver partecipato alla transoceanica Jacques Vabre, seguiti alle 09.13.42 da Piero Boerio e Francesco Conforto su Atame! e alle 10.42.10 da Roberto Mattiuzzo e Tiziano Favaro su Andrebora. Alle 11.28.10 ha tagliato il traguardo l’unica imbarcazione della classe Crociera, il piccolo Elan 333 Quemas di Paolo Bonsignore.

Nella giornata di domani verranno stilate le classifiche provvisorie con i tempi compensati. La regata si concluderà ufficialmente stasera, domenica 13 maggio 2012 alle ore 20.00.


13/05/2012 19:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Pesaro-Pola sulla rotta dei trabaccoli dal 27 aprile al 2 maggio

La 33^ edizione della classica regata d’altura

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Xabi Fernández skipper di MAPFRE per la VOR 2017/18

L'olimpionico spagnolo Xabi Fernández ritornerà in regata con il ruolo di skipper a bordo di MAPFRE, la notizia è stata confermata dal team oggi

Fincantieri: al via i lavori in bacino per “Viking Spirit”

Sarà la quinta unità realizzata per Viking Ocean Cruises

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

EFG: regata estremamente impegnativa e molto interessante

La prima barca italiana alla EFG Sailing Arabia The Tour, supportata dall’ Hotel Cala di Volpe e de Grisogono, dopo le due prime tappe si sta rendendo conto della difficoltà della sfida

Poche ore alla seconda giornata del Campionato Invernale di vela d’altura città di Bari

Ferrarese: “Per vincere servono velocità, manovre, strategia e tattica”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci