domenica, 16 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

kite    altura    circoli velici    federagenti    ufo22    velista dell'anno    vela    optimist    sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca   

AMBIENTE

11 aprile, Giornata del Mare e della Cultura Marinara

11 aprile giornata del mare della cultura marinara
redazione

Istituita dal decreto legislativo 3 novembre 2017, n. 229 di Revisione ed integrazione del Codice della nautica da diporto, l'11 aprile ricorre la "giornata del mare e della cultura marinara", che vede anche la Guardia Costiera impegnata nell'obiettivo di promuovere e sviluppare presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado la cultura del mare intesa come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico, sostenendo la promozione di iniziative volte a diffonderne la conoscenza, nella consapevolezza che la scuola rappresenti il miglior veicolo per educare i giovani anche in tale ambito.
Proteggere il mare e preservare il suo inestimabile patrimonio ambientale, sociale e culturale a beneficio delle nuove generazioni: fedele alla sua missione istituzionale, la Guardia costiera rinnova l'ormai consolidata collaborazione con il Ministero dell'Istruzione con un nuovo protocollo d'intesa che il Ministro Patrizio Bianchi e il Comandante Generale, l'Ammiraglio Giovanni Pettorino hanno siglato lo scorso 9 aprile a Roma.
Diverse le iniziative poste in essere a livello territoriale dalla Guardia Costiera, oltre al lancio a livello nazionale del concorso scolastico dal titolo "La cittadinanza del mare - 2021", incentrato sul tema della sostenibilità ambientale e dei cambiamenti climatici, giunto ormai alla terza edizione.
Un'importante novità che coinvolge tutti i cittadini: disponibile da oggi la nuova "funzione-avvistamenti" dell'App #PlasticFreeGC - nata nell'ambito dell'omonimo progetto di comunicazione ed educazione ambientale sul contrasto alla dispersione delle microplastiche in mare, lanciato dal Comando generale della Guardia Costiera nel 2019 su diretto mandato dell'allora Ministero dell'Ambiente. Con la nuova funzionalità "avvistamenti", il cittadino avrà l'opportunità di segnalare in diretta, attraverso il proprio smarthphone, la presenza in mare di grandi invertebrati marini.
Tutte le informazioni confluiranno presso la Centrale operativa nazionale del Comando generale, per essere sottoposte a una verifica di carattere scientifico curata dall'Istituto Tethys Onlus - che si adopera per la conservazione dell'ambiente marino e con il quale la Guardia Costiera ha sottoscritto uno specifico protocollo operativo - e per poi essere condivise con le Istituzioni e con l'intera comunità scientifica.
Infine, In occasione della giornata del mare verrà presentato ufficialmente anche un rinnovato rapporto di collaborazione tra il Comando generale della Guardia Costiera e il Ministero della Cultura, in forza del quale la Guardia Costiera collaborerà con l'Istituto centrale per il patrimonio immateriale, in mirate iniziative per la promozione dei valori legati alla conservazione della memoria sulle tradizioni marittime delle realtà costiere per le quali - oggi come in passato - le Capitanerie di porto rappresentano riferimento imprescindibile nella propria funzione di garante della sicurezza degli usi civili del mare. Ciò, con lo scopo di recuperare e consegnare alle future generazioni quel patrimonio immateriale - rappresentato da tradizioni verbali, racconti legati al mondo del mare, ricordi di pescatori e naviganti - che costituisce identità unitaria e patrimonio collettivo.

@font-face {font-family:"MS 明朝"; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0; mso-font-charset:128; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:other; mso-font-pitch:fixed; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1073743103 0 0 415 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


11/04/2021 12:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

A Salò Antonio Squizzato domina la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR

La stagione della Canottieri Garda ha preso il via l’8 e il 9 maggio nel golfo di Salò con la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR, dominata da Antonio Squizzato

Marina di Loano premiata con la nona Bandiera Blu

Per la nona volta Marina di Loano ha ottenuto la Bandiera Blu, il prestigioso riconoscimento che la Fee assegna agli approdi turistici che rispondono a severi criteri nell'ambito del rispetto e della gestione di tutte le tematiche ambientali

Velista dell’Anno FIV 2020 – XXVII edizione

La data è fissata per il 31 Maggio alle 18.00 nella storica location di Villa Miani a Roma, dove Alberto Acciari, ideatore ed organizzatore del Premio farà gli onori di casa con Francesco Ettorre, presidente della Federazione Italiana Vela

Nasce una nuova regata per grandi Yacht: Ibiza JoySail, dal 17 al 20 giugno 2021

Si tratta della prima regata per superyacht ad includere un percorso di 70 miglia tra le isole di Maiorca e Ibiza ed anche la prima di questo tipo ad essere organizzata tra Ibiza e Formentera

Concluso a Porto Corsini uno straordinario Memorial Ballanti Saiani

Concluso a Porto Corsini il Memorial Ballanti-Saiani dei record: record di partecipanti, ma anche di vento forte, calato fortunatamente negli ultimi giorni. Nell’ultima giornata riescono a regatare anche Formula Fin e Open Foil

Portofino, Splendido Mare Cup: la vittoria è di Capricorno

Splendido Mare Cup - 5 - 9 maggio 2021 - Capricorno di Alessandro Del Bono è il vincitore delle Regate di Primavera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci