giovedí, 22 febbraio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

manifestazioni    rorc caribbean 600    star    arkea ultim challenge    cambusa    fiv    press    ambiente    altura    ilca    campionati invernali    global solo challenge   

CAMPIONATI INVERNALI

Quarta regata per l'Invernale di San Foca

quarta regata per invernale di san foca
redazione

Bisognava aspettare la quarta giornata del campionato invernale ‘Più Vela per Tutti’ per avere il vento giusto e per sentire la brezza dell’inverno. In una giornata grigia e piovosa, infatti, si è svolta ieri la regata a bastone al largo di San Foca, con un vento costante da Sud Sud-Ovest attestato sui 10-12 nodi circa e poca onda. Non ancora un vento che mette alla prova, ma con quell’intensità tanto attesa dalla flotta PVPT – 18 le barche in acqua – che nelle regate precedenti ha dovuto vedersela con la quasi assenza di Eolo, le famose ‘regate zen’.

Dunque, maggior divertimento per tutti, soprattutto per le barche più performanti come l’X35 Vento dell’Est (Categoria A-Regata) che, partito in volata, ha tagliato per primo il traguardo ottenendo il miglior tempo sia in reale sia in compensato della giornata, seguito dal Platu 25 El Niño e dal j24 W Il Gabbiere, entrambe di Categoria B Mini Altura. 

Vento per tutti e nessuna barca che si è ritirata, come si evince dalla classifica giornaliera. Nella Categoria A -Regata, troviamo al primo posto Vento dell’Est (X 35). Nella B Mini Altura, il Platu 25 El Niño. Nella C (Vele Tranquille) il fortissimo Gregory (Ro 400) continua a mantenere il primo posto. Nella D-Crociera questa volta è il turno di Mariposa (Bavaria 33) e nella E-Mini Crociera è la piccola e colorata Arancionissimo (Dufour T7) a salire sul primo gradino. Nella Classe j24, per una manciata di secondi, il primo posto spetta a W Il GabbierePassando ora alla Classifica Generale Provvisoria con punteggio – di seguito riportata – la situazione non ha subito grandi scossoni, fatta eccezione per la Classe j24, dove Anfitrite è ancora al primo posto ma è distanziata per un solo punto da gli altri tre j24, Pulsarino, Il Gabbiere, W Il Gabbiere. Dalla prossima regata, la quinta del campionato, verrà applicato lo scarto del peggior punteggio di ogni singola barca, cosa che potrebbe portare qualche sorpresa nella classifica generale. “Oggi si respirava una sana aria di competizione – spiega Donato Sansò, tra gli organizzatori di PVPT – finalmente graziati da Eolo! Un particolare plauso va al direttore di regata, Adolfo Mellone, e al team dei posa boa della Lega Navale di San Foca che hanno garantito il completamento della regata, malgrado la forte pioggia che ci ha colto all’ultimo giro di boa”.


Classifica in Compensato Provvisoria per Categoria e Classe 


 

Categoria A (Regata)

1    Vento dell’Est (X 35) punti 4

2    Sacripante (Comet 45) punti 8

3    Idrusa 47 (One Off) punti 12

 

Categoria B (Mini Altura)

1.   El Niño (Platu 25) punti 4

2.   Anfitrite (j24) punti 14

3.   Pulsarino, Il Gabbiere, W Il Gabbiere punti 15

4.   Teenager (j24) punti 20

 

Categoria C (Vele Tranquille)

1.   Gregory (Ro 400) punti 5

2.   Ladies First (First 38) punti 9

3.   Tara (Hurley 800) punti 12

4.   Kairos (Fiendship 22) punti 13

5.   Scaramouche (Sun Odyssey 45) punti 16

 

 

Categoria D (Crociera)

1.          Mariposa (Bavaria 33) punti 6

2.          Cava (Finnfire 33) punti 9      

3.          Boomerang e Spitfire punti 12

 

Categoria E (Mini Crociera)

1.          Arancionissimo (Dufour T7) punti 5

2.          Siamotanti (Snow 24) punti 8

3.          Bellamoi (EC 21) punti 10

4.          Tarumbò e Sobines punti 12

 

            Classe j24

1            Anfitrite punti 10

2   Pulsarino, Il Gabbiere, W Il Gabbiere punti 11

3            Teenager punti 16

 

 

 


11/12/2023 12:07:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Arkea Ultim Challenge: Banque Populaire arrivata a Rio con due timoni rotti

Armel Le Cléach ha raccontato dell'impatto con un tronco per il timone di destra del suo Ultim, e poi di un cedimento del timone centrale, cosa che ha reso impossibile continuare a navigare

Arkea Ultim Challenge: danni al timone di Banque Populaire

Secondo il team "sono in corso diverse opzioni per diagnosticare i danni e valutare come affrontare il resto della gara". Le Cléac'h sta dirigendosi verso un porto brasiliano

Arkea Ultim Challenge: due forti perturbazioni preoccupano Charles Caudrelier

Charles Caudrelier (Edmond de Rothschild): "Non sacrificherò il lavoro del team solo per impazienza. Stiamo parlando di 8 metri, 8,50 metri di mare con un vento previsto da 35-40 nodi, il che significa piuttosto 45-50 nodi e 70 in raffiche"

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h riparte da Rio

Dopo poco più di 48 ore di sosta Armel Le Cléac'h e Banque Populaire XI sono tornati in pista. Hanno lasciato Rio poco dopo le 16:30 UTC e ha ripreso la gara in 3a posizione. Gli skipper parlano del grande rumore a bordo (come in una discoteca)

Trieste incontra Sir Robin Knox-Johnston

Sir Robin Knox-Johnston, uno dei velisti oceanici più amati e conosciuti al mondo, arriva a Trieste con i suoi incredibili racconti di mare

La FIV indica quattro equipaggi per Parigi 2024

Sono Lorenzo Brando Chiavarini (ILCA 7), Marta Maggetti (iQFOIL F), Nicolò Renna (iQFOIL M), CAterina Banti e Ruggero Tita (Nacra 17). Le scelte FIV verranno ora sottoposte al Comitato Olimpico Nazionale Italiano per l’approvazione finale

Lavagna: tutti i vincitori del 48° Invernale del Tigullio

Diciassette prove, tre mesi e sei week end di confronti in acqua, trentadue imbarcazioni iscritte per il 48° Campionato Invernale Golfo del Tigullio

2024 ILCA senior European Championships: primo giorno di prove solo per ILCA 6

Primo giorno di prove per gli ILCA senior European Championships 2024 di Atene in Grecia. Il vento non è stato clemente e ha costretto ad annullare due prove per gli ILCA 7 mentre le ragazze sugli ILCA 6 sono riuscite a disputare almeno una prova

S&You e Wanderfun vincono l’Autunno Inverno Salodiano 2023-2024

Concluso il Campionato invernale Protagonist della Canottieri Garda, per la prima volta in gara anche la classe Fun

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci