lunedí, 17 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

meteor    j24    argentario sailing week    tf35    wingfoil    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina   

CAMPIONATI INVERNALI

Prima giornata del campionato invernale di Anzio e Nettuno per Altura e J24

prima giornata del campionato invernale di anzio nettuno per altura j24
redazione

Domenica 16 ottobre è iniziata la 48esima edizione del Campionato Invernale Altura e Monotipi di Anzio-Nettuno, organizzato dal Circolo della Vela di Roma con la collaborazione dei circoli di Anzio (RCC Tevere Remo, LNI Anzio, Sezione Velica Marina Militare), dell’UVAI e di Marina Capo d’Anzio e Marina di Nettuno.

La giornata di vento molto leggero ha consentito comunque di disputare le prove previste. Per l’altura una costiera, la Regata delle Due Torri, che dopo la partenza e una boa di disimpegno, andava verso Torre Astura e poi Tor Caldara. La regata è stata però accorciata, dal Comitato di Regata composto da Luigi Cicala ed Emanuela Proietti, al cancello di metà percorso per il vento debole.

I J24 hanno disputato due prove su percorso a bastone, agli ordini del CDR presieduto da Mario de Grenet e composto da Giovanni Colucci ed Enrico Maria Ragno.

Nei J24 (17 barche iscritte) vittorie per Arpione (SV Marina Militare, Michele Potenza) e Jumpin' Jack Flash di Federico Miccio (Cdv Roma), che si porta in testa alla classifica provvisoria dopo due prove (5-1). Secondo Molla L’Osso di Massimo D’Eramo (4-2). Terzo Pelle Rossa di Gianni Riccobono (2-4).

Per l’Altura le classifiche in tempo compensato non sono ancora definitive a causa del rinnovo in corso di alcuni certificati. In tempo reale primo è Orion E-Cubit, First 45 di Vele al Vento (CV Fiumicino) che ha preceduto di poco meno di 4 minuti Calipso E-Cubit, First 40 di Andrea Orestano (CDV Roma). Terzo Wanax EXP Team, X-37 di Giovanni Jonata di Cosimo (CV Fiumicino).

Prossimo appuntamento per domenica 6 novembre.


17/10/2022 21:08:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Giraglia: partenza con vento leggero da Saint Tropez

Partiti! Alle 12:12 del 12 giugno il primo start per i maxi, seguiti a pochi minuti dal resto della flotta dei 129 scafi partiti da Saint-Tropez per le 241 miglia della Loro Piana Giraglia 2024

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Il Circolo Vela Cesenatico fa volare i Flying Dutchman al Trofeo Alto Adriatico

Il gradino più alto del podio è del team ITA 76 – Matteo Pincherle e Carlo Carincola (Circolo Nautico Sambenedettese) che si aggiudica il Trofeo Alto Adriatico – Challenge Bene Wiedemann Euro Cup, con tre primi su sette prove

Europeo J24: il meteo di Porto Cervo dà il meglio di se

Meteo spettacolare per la prima giornata dell'Europeo J24 Range Rover

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci