martedí, 23 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

middle sea race    garda    invernali    extreme sailing series    j24    vele d'epoca    veleziana    match race    dolphin    optimist    melges32    regate   

REGATE

Women’s Sailing Cup Italia 2017

women 8217 sailing cup italia 2017
redazione

Come la fioritura delle mimose, torna la Women’s Sailing Cup Italia 2017 ad interrompere il grigiore dell’inverno con la sua carica di energia positiva, femminilità ed allegria.
La Women’s Sailing Cup Italia è la regata 100% Donne, Sport e Solidarietà, che veste la vela di rosa, ma porta nel cuore il giallo del sole e l’azzurro del cielo e del mare: i colori di AIRC.
La regata tutta al femminile di Anne-Soizic Bertin e Ivana Quattrini di Blue Project nasce infatti con l’obiettivo di sensibilizzare le donne sul tema della prevenzione e raccogliere i fondi per AIRC (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro).
Quando la mission è nobile, la risposta non si fa mai attendere. Anche quest’anno hanno aderito moltissimi team, fra cui spiccano un equipaggio dagli USA e ben 6 team dall’Adriatico, le Spippole, capitanate dalla vulcanica velista Sara Bertelli. Oltre allo spirito sportivo, è l’ironia a farla da padrona, come suggeriscono i nomi dei team “Tack a Spillo” e “Strambate". Lasciamoci sorprendere.
Alla #WSC2017 esordisce anche il team de “Le Falchette di AIRC”, neo-veliste della Associazione Italiana Ricerca sul Cancro, che giocano il jolly di una comandante di eccezione. Al timone ci sarà infatti la grande navigatrice e scrittrice Lucia Pozzo, che sabato 25 marzo, dal palco di Marina Chiavari, presenterà il suo libro “Naufragio in Alta Quota” ed altre avventure semiserie a spasso per i mari di tutto il mondo. Un appuntamento imperdibile.
Gli equipaggi si sfideranno a bordo dei J/80 Blue Project a Chiavari dal 24 al 26 marzo p.v. e dovranno cercare di strappare la Coppa Challenge alle brave e tenaci campionesse in carica, Team VeleRosa. Molti premi aspettano le vincitrici, fra cui due notti per due persone al luxury Verdura Resort - Rocco Forte Hotels in Sicilia incluse due cene preparate appositamente dallo chef del Ristorante Granita e un week end per due persone al charming Hotel Monte Rosa di Chiavari.
A fare la telecronaca delle giornate di regata ci sarà Saily.it, la WebTV della vela, ormai fedele media partner della regata più eclatante e solidale dell’anno, con il bravo giornalista Fabio Colivicchi a guidare la troupe tra le coloratissime vele e veliste.
La Women’s Sailing Cup Italia 2017 non è però soltanto una regata di donne, ma è soprattutto un messaggio e una festa gioiosa per coinvolgere tutti, grandi e piccini, sul tema di sport, salute, corretti stili di vita e sana alimentazione.
Durante il week end, dal 24 al 26 marzo, il Porto Turistico Internazionale di Chiavari “Ammiraglio L. Gatti” si animerà di molteplici attività: sport acquatici, stand enogastronomici, pescaturismo, espositori della nautica, attività culturali, fra cui si segnala la visita guidata della bellissima e sorprendente Città di Chiavari con i suo preziosi ed antichi angoli nascosti (per prenotazioni www.enjoygenova.it).
La LNI Sez. Chiavari&Lavagna, organizzatore a mare della regata, festeggerà con la Women’s Sailing Cup Italia 2017 un importante traguardo, ben 120 anni di attività e amore per il mare, organizzando attività a sorpresa.
Nei giorni 25 e 26 marzo p.v., Blue Project, società charter di barche a vela da regata conosciuta a livello internazionale, organizzerà uscite ad offerta libera con le sue barche e skipper per raccogliere fondi per AIRC. Una buona occasione per imparare le prime nozioni di vela anche per chi non ha mai messo piede su una barca a vela e fare solidarietà.
Allo stand Rigoni di Asiago, azienda alimentare con i valori di biologico, sostenibilità e etica nel cuore, si potranno assaggiare a titolo gratuito sfiziose crepes farcite con Nocciolata e degustare i deliziosi Nettari, previsti la mascotte Skiro e gadget per i più piccoli.
All’aspetto benessere, o meglio del “bellessere”, ci penseranno i tutors di Naturwaren, azienda di cosmesi e prodotti naturali, che organizzeranno laboratori ludici e gratuiti di dermocosmesi, alimentazione e postural stretching con omaggi per tutti coloro che parteciperanno attivamente. Amarsi è importante per essere belli dentro e fuori e con Naturwaren si può imparare a farlo divertendosi.
Chiunque potrà dimostrare la propria gratitudine e sostegno ai ricercatori di AIRC, che lavorano quotidianamente per sconfiggere il cancro, facendo una offerta libera “simbolica” direttamente allo stand AIRC in Marina Chiavari.
Inoltre chi vorrà diventare socio AIRC, sottoscrivendo entro le ore 14,00 di domenica 26 marzo 2017 una quota associativa di Euro 10,00.- direttamente allo stand dei volontari AIRC o contattando il Comitato AIRC Liguria, potrà partecipare all’estrazione di “1 settimana di solo soggiorno (no voli che saranno a carico dei vincitori) per 2 persone adulte presso il Club Viaggi Resort Santo Stefano, con esclusione del periodo 15 luglio/25 agosto 2017”.
La ricerca è fondamentale per salvare la vostra vita e quella dei vostri cari e quindi siate “liberamente” generosi.
Un grande evento di questo tipo non sarebbe possibile se non condividessero lo sforzo organizzativo amministrazioni ed enti sensibili ed entusiasti come Città di Chiavari, Marina Chiavari, la LNI, FIV nonché aziende attente alle tematiche sociali quali Blue Project, Concept Eventi, Naturwaren, Club Viaggi Santo Stefano, The Verdura Resort Rocco Forte, Rigoni di Asiago, Musto, J-Boats Italia, Safety World, Laboratorio38, MonteRosa Hotel, Già, Harken, Noberasco, StefanaWeb, Umberto Giorgi Garden, Calizzano Acque Minerali, Vini La Scolca, North Sails, Orizzonti Storti Associazione Fotografica, OrmeggiOnLine, Jammin’ Service, Giro di vento, Sail Art, Seanergy e il media partner Saily.it.
La Women’s Sailing Cup Italia ha il patrocinio della Regione Liguria.
L’appuntamento dell’anno per tifare la vela “en rose”, sostenere AIRC e godere di uno splendido weekend al mare è a Marina Chiavari, dal 24 al 26 marzo 2017.
Comincia il conto alla rovescia per la primavera e la Women’s Sailing Cup Italia 2017.
Noi ci saremo e voi?
  


12/03/2017 18:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Garda: grande festa per i Dolphin

Grande festa per la classe velica dei Dolphin che ha premiato i suoi Campioni 2018. La Piccola Vela di Desenzano ha ospitato skipper, armatori, prodieri e Vip per il tradizionale incontro di fine stagione,

Lecco: quasi 100 partecipanti alla VI Interlaghina Optimist

Ben 98 giovanissimi timonieri della classe Optimist hanno dato vita alla prima giornata di regate della VI edizione dell’Interlaghina – Meeting Internazionale di vela organizzato dalla società Canottieri Lecco

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Middle Sea Race: Soldini va subito in testa

Dopo aver preso il largo, Maserati Multi 70, partito con randa piena e solent, ha sorpassato PowerPlay e naviga ora in vantaggio a una velocità di 15 nodi

Middle Sea Race: problemi tecnici su Maserati

Subito dopo il via è stato riscontrato un problema tecnico con il pistone idraulico della scotta della randa, che ha perso olio nella camera ad aria. Nel pomeriggio di ieri, si è rotta la scassa del timone di destra

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci