martedí, 21 gennaio 2020

FINN

Vittoria dello spagnolo Joan Cardona alla International Finn Cup di Malcesine

vittoria dello spagnolo joan cardona alla international finn cup di malcesine
redazione

51 Finn provenienti da 14 nazioni hanno partecipato a una bella e combattuta edizione della classica International Finn Cup, sedicesima edizione del Trofeo Andrea Menoni, ben organizzata dalla Fraglia Vela Malcesine. 

Oltre che numerosa la partecipazione è stata di livello tecnico elevato, con la presenza di diversi atleti di livello olimpico in allenamento sul Garda per la selezione e la partecipazione a Tokyo 2020, e di numerosi Master molto competitivi come il russo Vladimir Krutskikh, tre volte campione del mondo Master.

Le regate si sono disputate in tre belle e calde giornate, ma la tipica Ora del Garda non è stata regolare come al solito, con cali e rotazioni del vento che hanno reso le prove difficili tatticamente.

Molto combattuta la lotta per le prime posizioni, risoltasi a favore dello Junior spagnolo Joan Cardona, piazzatosi secondo questa estate alla Silver Cup di Anzio, che ha mostrato ottima velocità e maturità, ottenendo due primi posti parziali e altri piazzamenti regolari (12-1-1-4-4). Al secondo posto il norvegese Anders Pedersen, già selezionato per i giochi olimpici(4-5-3-6-2) seguito da due russi del Team Fantastica, il giovane Arkadij Kistanov al terzo posto (6-3-9-7-1)  e il Master Vladimir Krutskikh al quarto (3-2-7-9-9). 

Seguono al quinto posto lo spagnolo Alejandro Muscat, i due giovani tedeschi Max Kohlhoff e Philip Kasueske, l’ucraino Georgii Paches e al nono lo svizzero Christoph Burger.

Al decimo posto si è piazzato il primo degli italiani, Marco Buglielli (Circolo della Vela di Roma) che si è aggiudicato il prestigioso Trofeo Challenge Andrea Menoni, dedicato dal figlio Nicola al padre Andrea, già finnista, vincitore del Mondiale Master nel 1971 e notissimo tecnico FIV.  

Tra gli altri italiani presenti i migliori piazzamenti sono quelli di Matteo Iovenitti al 18° posto, Alberto Romano al 26°, Andrea Lino al 28° e Ennio Cozzolotto al 29°. 

Sono stati premiati anche il primo della categoria Master Vladimir Krutskikh, Marco Buglielli vincitore dei Grand Master e il primo dei Grand Grand Master, l’austriaco Michael Gubi.

La premiazione si è svolta in una festosa atmosfera e oltre ai premi di classifica sono stati estratti a sorte numerosi premi offerti dal Negri Nautica Store di Torbole, che ha messo in palio prodotti della Zhik, e dalla KevLove Curious Bags di Bogliaco sul Garda che ha offerto i suoi prodotti realizzati con tessuto da vela, tra cui delle belle sacche per il trasporto della attrezzatura da vela e sacche porta documenti.

Il Presidente della Fraglia Vela Malcesine Gianni Testa si è congratulato con i partecipanti per la sportività e la bella atmosfera, portando i saluti di Hans Chiocchetti, finnista del lago di Caldaro che ha ideato questa regata nel 1980.

 


02/10/2019 15:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Fiumicino: un'ottima giornata per Mart d'Este

Massimo Pettirossi: “Abbiamo avuto un fine settimana davvero ‘a gonfie vele’, iniziato con l’incontro di approfondimento organizzato sabato scorso al circolo, che ha avuto ancora una volta un gran seguito”

Cape2Rio: Soldini e Maserati passano al comando della corsa

Maserati naviga su una rotta più a Sud rispetto a LoveWater, su cui è in vantaggio. Le condizioni meteo si fanno dure con vento debole e ulteriormente in calo. Il Team italiano punta a uscire dalle calme il prima possibile

Cape2Rio: Soldini e Maserati recuperano su LoveWater

Mossa tattica di Giovanni che ha tagliato una strambata e recuperato metà dello svantaggio

Invernale Traiano: Tevere Remo non fa sconti

Mon Ile inizia il 2020 vincendo. Sempre potente in tempo reale Ars Una, mentre crescono messa a punto e prestazioni per Luduan 2.0. In Crociera, brilla Soul Seeker e nella Coastal Race Bagherang Evo in equipaggio e Toi e Moi in doppio

Otranto: prima regata del 2020 per l'Invernale

Si è svolta domenica la prima regata dell’anno, la quinta del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ alla sua undicesima edizione

Ripreso l'Invernale di Marina di Loano

Due giornate con vento leggero e bel tempo hanno accolto i partecipanti alle prime regate del 2020 del Campionato Invernale di Marina di Loano

Invernale Argentario: domina l'M37 Iemanja di Piero De Pirro

Domenica 12 gennaio si è disputata la sesta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano, evento al quale sono iscritte 22 imbarcazioni

Presentata a Roma la "Garmin Marine Roma per 2"

Partenza sabato 4 aprile. Novità di quest'anno l'apertura ai solitari anche nella "Riva", con percorso Riva di Traiano/Ventotene/Riva di traiano

Ucina al Boot di Dusseldorf

Confindustria Nautica sarà presente alla 51° edizione del Boot di Düsseldorf (18 – 26 gennaio 2020), con uno stand istituzionale per proseguire l’attività di promozione all'estero e di sostegno all'internazionalizzazione delle imprese italiane

Invernale Napoli: domenica la Coppa Camardella prima regata del 2020

Sempre domenica mattina, al termine della Coppa Camardella e in caso di condizioni meteo marine favorevoli, il Comitato di Regata farà disputare anche la Coppa Giuseppina Aloj, organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci