venerdí, 24 settembre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

melges 20    cico 2021    manifestazioni    veleziana    rounditaly    windsurf    circoli velici    vele d'epoca    ufo22    fiamme gialle    attualità    regate    mini transat    ambiente    salone nautico di genova   

VELA OLIMPICA

A Vilamoura (POR) per l’Olympic Qualification ILCA chiusa la prima fase

vilamoura por per 8217 olympic qualification ilca chiusa la prima fase
bruno socillo

Terzo giorno di regate a Vilamoura (POR) per l’Olympic Qualification Event delle discipline singolo maschile ILCA 7 e femminile ILCA 6. Con vento leggero e molto oscillante, altre due prove di batteria per tutte le flotte, che hanno chiuso la fase di qualifica per le finali che iniziano da domani, giovedi 22. Sette azzurri su otto in campo maschile e tre su sette in campo femminile promossi nella flotta Gold.

 

ILCA 7 MASCHILE – Il grande campione brasiliano Robert Scheidt (47 anni) con una super giornata (1-2) torna al 3° posto in generale alle spalle del croato Filip Juricic e dell’inglese Michael Beckett.

Si allungano leggermente i distacchi in classifica tra i timonieri e le nazioni in corsa per i due posti di qualifica olimpica ai Giochi di Tokyo. Nonostante una giornata molto positiva, l’azzurro Alessio Spadoni (CC Aniene), risalito al 22° posto (6-7 nelle manche del giorno) con 56 punti, vede davanti a se lo spagnolo Joel Rodriguez Perez, 8° (2-9) con 27 punti, l’olandese Duko Bos, 13° (8-13) con 39 punti, e lo svizzero Eliot Merceron, 15° (8-9) con 44 punti, mentre precede di 1 punto il belga William De Smet.

Giornata più difficile per l’altro azzurro di vertice, Giovanni Coccoluto Giorgetti (Fiamme Gialle) che è 33° in generale (37-23) con 75 punti. Ci sono ancora sei prove da disputare ed è praticamente vietato sbagliare, per alimentare il sogno olimpico.

Passano il turno e proseguiranno le regate da giovedi a sabato nella flotta Gold del miglior 50% della flotta anche: 35° Nicolò Villa (CV Tivano) (23-5), 46° Gianmarco Planchestainer (Fiamme Gialle), (28-14), 55° Dimitri Peroni (FV Malcesine) (18-30), 67° Matteo Paulon (Cv Torbole) (29-28) e 68° Giacomo Musone (Cn Rimini) (35-UFD). In Silver con l’83° posto Cesare Barabino (YC Olbia) (57-39).

 

ILCA 6 FEMMINILE – Ancora in testa la fuoriclasse danese Anne-Marie Rindom, davanti alla francese Marie Barrue e alla sorprendente giapponese Manami Doi.

Le veliste azzurre vedono sempre molto ispirata la giovane esordiente Sara Savelli (CV Torbole), che resiste in un ottimo 26° in generale (24-5). Tra le altre, promosse in Gold anche: 36° Matilda Talluri (Fiamme Gialle) (7-22), 41° Silvia Zennaro (Fiamme Gialle) (14-26), 42° Chiara Benini Floriani (FV Riva) (26-19) e al 40°. In Silver: 58° Federica Cattarozzi (CV Torbole), 64° Giorgia Cingolani (CV Torbole) (29-31), e 75 Francesca Frazza (FV Peschiera).


21/04/2021 19:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Genova, parte la Millevele

Dovevano essere venti sostenuti e onda formata, ma gli spettri dell’ultima edizione (annullata per avverse condizioni meteo) sono stati soffiati via dal vento, lo stesso che oggi porterà in dote una decina di nodi

Dinghy12P: il titolo italiano va a Vittorio D’Albertas

Vittorio D’Albertas si conferma campione italiano della Classe Dinghy12P e si aggiudica l’ottantaseiesima edizione del Campionato Italiano Dinghy12P – Trofeo “Angelo Randazzo”

Roma Giraglia: Line Honours per Eco 40, ma la regata va a Loli Fast

Il Class 40 oceanico di Matteo Miceli, con Tullio Picciolini al timone, conquista la Line Honours della Roma Giraglia. Per Davide Paioletti vittoria assoluta e in X2 in IRC e ORC. Cygnus (Marina Militare) vince in equipaggio

Regata interzonale Open skiff, ad Ostia prevale la voglia di divertirsi e l'amicizia

Bella atmosfera fra i 35 giovani che hanno preso parte all'evento velico presso il Tognazzi Marina Village.

Mini Transat: la transizione ecologica è già "in acqua"

Solbian partner dei ministi in gara alla Mini Transat 2021 con il Kit fotovoltaico mini 6.50

Salone Nautico: gli appuntamenti di oggi 17/9

Il sole bacia il Salone Nautico e regala una splendida giornata inaugurale

Passatore 50 arriva la Festa: sabato e domenica i due appuntamenti velici tanto attesi.

Grande festa per questa imbarcazione unica nel panorama della nautica da diporto e prodotta in 136 esemplari dal Cantiere Nautico Sartini dal 1971 al 1983

E' ufficiale: Prysmian e Giancarlo Pedote insieme per il Vendée Globe 2024

L'Obiettivo Vendée Globe 2024 di Giancarlo Pedote e Prysmian Group. Tra Sport e Ambiente

Settimana Velica Internazionale: 2 prove per la flotta ORC

Ha cosi inizio il doppio fine settimana di regate di quello che è considerato un vero e proprio campionato dell’Alto Adriatico

Partita la RoundItaly Genova/Trieste

Un’ora prima dello start le barche hanno sfilato lungo la diga d’uscita del Porto di Genova per portarsi sulla linea di partenza posta di fronte alla Sturla

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci