mercoledí, 18 gennaio 2017

REGATE

Vela radiocomandata, Limone del Garda si prepara a dieci giorni mondiali

vela radiocomandata limone del garda si prepara dieci giorni mondiali
redazione

Fervono i preparativi per il doppio mondiale che il North West Garda Sailing - il sodalizio velico nato lo scorso anno dalla fusione tra Vela Club Campione e Circolo Vela Limone - si appresta ad organizzare ed ospitare a Limone sul Garda dal 23 settembre al 2 ottobre.

Saranno dieci giorni di importante richiamo, sportivo e turistico, dove i più importanti, forti e titolati atleti provenienti da tutto il mondo si contenderanno i due titoli iridati sulle acque dell'alto Garda bresciano. A scendere in acqua saranno le Classi Marblehead (M) & 10Rater (10R) entrambe riconosciute dalla World Sailing, la federazione della vela internazionale.
Si inizierà venerdì 23 settembre, con il perfezionamento delle iscrizioni e le prime prove in acqua classe internazionale Marblehead, mentre alle ore 17:30 è prevista la cerimonia di apertura con la sfilata degli equipaggi e delle bandiere delle nazioni presenti, prima del saluto delle autorità e dell'alza bandiera. Requisito fondamentale della classe Marblehead è quello che la lunghezza fuori tutto della scafo sia pari a 1290 millimetri. A detta degli addetti ai lavori questa classe è la più performante, grazie alle sue dimensioni modeste e alla leggerezza combinata con l'elevata manovrabilità e alla stabilità. Definita la "Formula Uno" della vela radiocomandata, la classe è stata la prima ad adottare la costruzione hi-tech nei primi anni '90 e da allora lo sviluppo è stato limitato. Ciò fa si che tutte le barche costruite da allora possano essere competitive anche scontrandosi con flotte moderne.
Saranno 76 le imbarcazioni provenienti da 14 nazioni e tra queste ci saranno i più quotati team di Francia, Croazia, Inghilterra, Russia, Nuova Zelanda, Australia e Stati Uniti d'America che regateranno nel campo di regata allestito dal North West Garda Sailing e che si sono qualificati attraverso un lungo percorso di selezione e mediante la creazione di una ranking list nel corso dello scorso anno. 
Occasione importante per Matteo Longhi, tesserato per il NWGS e già Campione Italiano 2016, con molta esperienza maturata sui campi di regata europei grazie a dei piazzamenti spesso da podio e quindi con l'ambizione di essere tra i protagonisti di questo Campionato Mondiale giocato in casa.
Le regate della classe Marblehead proseguiranno fino al 30 settembre, quando sono in programma i match conclusivi e la cerimonia di premiazione, prima di lasciare posto - al mondiale classe 10R - Ten Rater Class. 

La classe 10R - Ten Rater Class - le cui regate sono in programma dal 29 settembre al 3 ottobre - vedrà sfidarsi 48 concorrenti provenienti da 10 nazioni. I 10R sono imbarcazioni realizzate in fibra di carbonio che, grazie alla regola di stazza, non vengono limitati in lunghezza e che spesso sono dotati di spoiler o buttafuori.
Ad illustrare l'importanza della manifestazione è il segretario del North West Garda Sailing Renato Bolis:"Si tratta di un appuntamento molto importante per il sodalizio ma anche per l'indotto turistico, infatti sarà una manifestazione che prevede complessivamente oltre 100 concorrenti (molti con famiglia al seguito) che vivranno per circa 10 giorni nella magnifica cornice dell'Alto Garda Bresciano. Oltre al programma agonistico - continua Bolis - il North West Garda intende promuovere durante l'evento un intenso programma enogastronomico e culturale con la visita a vari punti di interesse dell'Alto Garda e con serate di gastronomia tipica locale presso i ristoratori che sostengono l'evento. Una attività a 360° con il territorio e nel territorio come da motivazioni fondanti del sodalizio nato dall'unione del Circolo Vela Limone e del Vela Club Campione."


19/09/2016 12:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Traiano: riprende l'Invernale in una domenica complicata

Domenica 15 gennaio in acqua con un meteo che risentirà del nuovo fronte freddo in arrivo da est. Sarà una giornata coperta e con pioggia. Intanto di lavora alla Roma per 2 con il bando che uscirà a giorni

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Mascalzone Latino inizia la lunghissima stagione 2017 a Key West con il nuovo J70

L’edizione 2017 si svilupperà su cinque intense giornate con inizio ogni giorno alle 11.00 (ora della East Coast) a partire da lunedì 16 gennaio

Libri: "Pronto soccorso per cane e gatto" di Michela Pettorali

Una guida ricca di informazioni e facile da consultare che spiega, passo a passo, le diverse situazioni, i sintomi e le malattie più ricorrenti

Lexus presenta il prototipo di uno yacht ad alte prestazioni

Un esercizio di stile perfettamente operativo presentato dal CEO di Toyota Motor Corporation Akio Toyoda sulla Di Lido Island nella Biscayne Bay, Miami Beach, Florida

44° NauticSud, 400 barche in mostra

A Napoli il Salone Nautico dal 18 al 26 febbraio

Enrico Zennaro sceglie ancora il NWGS e vola a Key West

A partire dal prossimo lunedì, e fino a venerdì, il velista chioggiotto sarà infatti sulla linea di partenza della manifestazione organizzata dallo Storm Trysail Club come tattico di High Noise.

La XVIII Edizione del “Campionato Invernale di Vela d’altura città di Bari”

Quattro regate nei mesi di febbraio e marzo a partire da domenica 5 febbraio per proseguire il 19 febbraio, il 5 e 19 marzo, con eventuale recupero il 26 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci