sabato, 24 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    benetti    confindustria nautica    29er    windsurf    optimist    rolex middle sea race    cnsm    giancarlo pedote    j24    campionati invernali    este 24    mini 6.50    regate    federvela   

PRESS

TURISMO - Siena, al via Buyfood Toscana 2020

Tutto pronto a Siena per BuyFood Toscana 2020, vetrina internazionale dedicata ai prodotti DOP, IGP e Agriqualità della regione, ambasciatori del gusto toscano in Italia e all’estero. La prima edizione di BuyFood Toscana si era tenuta nella Città del Palio nel giugno 2019 e oltre ad aver fatto parlare di sé sui media regionali e nazionali, era stata in grado di generare 500 incontri B2B con una percentuale di soddisfazione da parte delle imprese che superò il 90%. Quest’anno gli incontri tra buyer e seller avverranno online dal 28 settembre al 2 ottobre secondo una agenda di appuntamenti che terrà conto anche del fuso orario tra i vari Paesi. Sono ben 45 i produttori che interagiranno con 38 buyer di 17 Paesi nel mondo. BuyFood Toscana 2020 è un evento di Regione Toscana e Camera di Commercio di Firenze - PromoFirenze e organizzato da Fondazione Sistema Toscana, grazie alla collaborazione del Comune di Siena e al supporto di Assocamerestero e della Fondazione Qualivita. L'evento si avvale della sinergia di Vetrina Toscana, il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano prodotti tipici del territorio toscano.

L’inaugurazione dell’edizione 2020 con le istituzioni e gli organizzatori è in programma martedì 29 settembre ore 11.00 nel complesso di Santa Maria della Scala, la splendida location nel cuore della città messa a disposizione dall’amministrazione comunale. Per dare la possibilità a tutti di seguire il momento inaugurale verrà trasmesso in diretta web su www.regione.toscana.it, www.intoscana.it, sui profili FB di buyfoodtoscana, intoscana.it, cameracommercioFI, vetrinatoscana.it e YouTube di Intoscana.it e vetrinatoscana.it.

Il 30 settembre, invece, riflettori puntati sulla Loggia dei Nove di Palazzo Pubblico che si trasformerà in un set virtual-reale televisivo a cielo aperto dove i protagonisti saranno i prodotti DOP, IGP e Agriqualità regionali. Lì si terranno due cooking show organizzati in collaborazione con il progetto regionale di Vetrina Toscana che andranno in onda in diretta web, il primo dedicato specificamente al pubblico anglofono (in diretta sul profilo FB di Visittuscany). Alle ore 11.00 la chef Silvia Baracchi del ristorante Il Falconiere di Cortona, con la conduzione della giornalista Helen Farrell, guiderà il pubblico collegato alla preparazione della prima ricetta. Alle ore 16.00 spazio al secondo cooking show, con lo chef Stefano Pinciaroli del ristorante PS di Cerreto Guidi e con le incursioni della giornalista Simona Bellocci.

L’1 e 2 ottobre, ancora una iniziativa del BuyFood: un gruppo di giornalisti nazionali parteciperà ad un educational tour alla scoperta dei prodotti DOP e IGP toscani. L’idea degli organizzatori e dei Consorzi aderenti alla manifestazione è di accendere i riflettori sul processo produttivo nel territorio in cui nascono i ‘campioni’ del food toscano. I partecipanti assisteranno alla lavorazione del Pecorino Toscano DOP, scopriranno i segreti della Finocchiona IGP, della Cinta Senese DOP e del Prosciutto Toscano DOP. Visiteranno poi un’azienda di dolci tipici senesi come Ricciarelli di Siena IGP, il primo dolce italiano tutelato per l’Italia, e Panforte di Siena IGP. Infine, prima di ripartire, degusteranno gli Olii Extra vergine di oliva Chianti Classico DOP e Toscano IGP in un frantoio nel Chianti.

Cinque le categorie di prodotti che le imprese produttrici porteranno a BuyFood Toscana 2020: “formaggi, latte e derivati”, rappresentati dal Pecorino delle Balze Volterrane DOP e dal Pecorino Toscano DOP; “olio extra vergine d’oliva”, che avrà per alfieri l’Olio extravergine di oliva Chianti Classico DOP, l’Olio extravergine di oliva Seggiano DOP, l’Olio extravergine di oliva terre di Siena DOP e l’Olio extravergine di oliva Toscano IGP; “pani, dolci e farine”, con i Cantucci Toscani IGP, il Pane Toscano DOP, il Panforte di Siena IGP e i Ricciarelli di Siena IGP, a cui si aggiungono la pasta fresca ripiena e, per l’Agriqualità, la pasta secca; “prodotti vegetali”, rappresentati dal Marrone del Mugello IGP e l’orzo tostato Agriqualità; “salumi e carni fresche”, presenti in forze con Cinta Senese DOP, Finocchiona IGP, Lardo di Colonnata IGP, Mortadella di Prato, Prosciutto Toscano DOP, Salamini Italiani alla Cacciatora DOP e Vitellone bianco dell' Appennino Centrale IGP.


24/09/2020 18:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vai col Mini! Partito il GP d'Italie

Partiti! 21 i Mini 6.50 sulla linea di partenza del Grand Prix d’Italie sul percorso di oltre 500 miglia che da Genova li porterà ad attraversare le Bocche di Bonifacio

America's Cup: uno scafo rivoluzionario per Ineos

La nuova imbarcazione britannica rivela differenze significative non solo rispetto al precedente AC75, ma anche rispetto alle altre varate finora

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

Porto Cervo: il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen vince l'Audi SAILING Champions League

La finale dell'Audi SAILING Champions League vede trionfare il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen. L’equipaggio italiano dell’Aeronautica Militare chiude al secondo posto davanti agli svizzeri del Seglervereinigung Kreuzlingen

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Vittoria di Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky alla Venice Hospitality Challenge 20

La VII edizione della Venice Hospitality Challenge ha visto salire sul gradino più alto del podio Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky timonata da Claudio Demartis grazie a una netta vittoria Overall e in Classe 1

Audi Sailing Champion League: Aeronautica Militare soddisfatta (con rimpianti) del suo 2° posto

Giancarlo Simeoli:"La regata finale a 4 team è stata molto crudele e decisiva, pensando che con il formato dello scorso avremmo stravinto ed invece ci dobbiamo accontentare di essere i primi dei perdenti"

Swan: Vitamina Cetilar domina a Scarlino tra gli Swan 36

Quattro prove, concluse con tre vittorie e un secondo posto: grazie a questo score che rasenta la perfezione, il Club Swan 36 Vitamina Cetilar con al timone Andrea Lacorte si è imposto oggi a Scarlino, in Toscana, nella World Gold Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci