giovedí, 22 febbraio 2018

ROLEX SWAN CUP

Rolex Swan Cup Caribbean, una variegata flotta approda a Virgin Gorda

rolex swan cup caribbean una variegata flotta approda virgin gorda
redazione

Dal 1980 la Rolex Swan Cup raduna a Porto Cervo flotte di imbarcazioni Nautor's Swan e ormai anche la versione caraibica dell'evento - che segna quest'anno la sua terza edizione - attrae di biennio in biennio flotte sempre più imponenti nelle acque tropicali di Virgin Gorda. Sono diciotto i cigni del mare che da tutto il mondo si sono ritrovati allineati nella banchina della Marina dello YCCS, per un evento rinomato per la combinazione di un'atmosfera cordiale, gare emozionanti ed eventi sociali esclusivi. Un connubio di elementi che sono andati affinandosi in più di trent'anni di collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda, Nautor's Swan ed il title sponsor Rolex. Il 2017 è, inoltre, un anno particolarmente significativo per lo YCCS che celebra i suoi primi 50 anni di vita. Il variegato naviglio, testimonianza dell'unione tra tradizione e innovazione che caratterizza la lunga storia del cantiere finlandese, annovera tra i modelli partecipanti due dei nuovi monotipo racer-cruiser ClubSwan 50, disegnati da Juan Kouyoumdjian. Le imbarcazioni in gara descrivono l'ampia gamma dei modelli Nautor's Swan, da quelli ammiraglia, gli Swan 115, fino ai classici come lo Swan 44 Best Buddies, con un equipaggio di amici che ha raggiunto le Isole Vergini dalla Germania.
Ogni barca con il suo equipaggio custodisce un proprio racconto e una differente ragione dietro la propria partecipazione; storie che sono l'elemento distintivo e caratterizzante degli eventi Rolex Swan Cup sia a Porto Cervo che a Virgin Gorda. Sicuramente uno dei più affascinanti retroscena di questa particolare edizione è la partecipazione dello storico Swan 65, Sayula. Vincitore a sorpresa, nel 1974, della Whitbread Round the World Race - oggi conosciuta come la Volvo Ocean Race e famosa come la sfida velica più ardua in assoluto - insieme al suo timoniere, Ramon Carlín, sono stati protagonisti di un pluripremiato documentario datato 2016. Capitanata oggi dal figlio di Ramon Carlín, Enrique - a bordo durante la storica vittoria nel 1974 - l'imbarcazione messicana ha percorso più di tremila miglia nautiche per poter prendere parte alla Rolex Swan Cup Caribbean vantando, come parte dell'equipaggio, diverse generazioni della famiglia Carlín.
"Siamo arrivati dal Messico appositamente per quest'evento" spiega Enrique Carlín. "Partendo da Puerto Vallarta e passando dal Canale di Panama, abbiamo impiegato circa 20 giorni ad arrivare. Siamo venuti per riportare Sayula insieme alla sua famiglia Swan, per supportare questo brand speciale, veramente un brand forte. I miei due figli sono a bordo e i miei nipoti hanno già timonato Sayula, praticamente quattro generazioni della mia famiglia l'hanno capitanata".
Ugualmente entusiasta di partecipare, ma con uno spirito decisamente più competitivo è Hendrik Brandis, armatore di Earlybird, ultimo scafo tra i Clubswan 50, che è stato battezzato proprio qualche giorno fa nella Marina dello YCCS a Virgin Gorda. Insieme a Cuordileone di Leonardo Ferragamo, questi futuristici one-design assicurano spettacolo in mare con i 20 nodi di brezza da est prevista per i prossimi giorni.
Brandis commenta: "Speriamo in questi giorni di conoscere sempre meglio la nuova barca e di divertirci in mare. Devo ammettere che il primo giorno di prove qua a Virgin Gorda è stato incredibile. Questa è una nuova generazione, la velocità nell'andatura di poppa è veramente elevata, un diverso tipo di vela. È un fantastico racer, un monotipo che può essere utilizzato anche per un'uscita in barca con la famiglia".
Oggi, giovedì 2 marzo, ha preso il via la regata che durerà fino a domenica, 5 marzo e oltre alle appassionanti gare in mare, la Rolex Swan Cup Caribbean sarà accompagnata da tutta una serie di eventi unici a terra. Armatori ed equipaggi hanno preso parte alla Cerimonia di Apertura presso lo YCCS mentre, questa sera, una Cocktail Competition attenderà gli equipaggi al termine della regata odierna. L'elegante Rolex Dinner per armatori alla Clubhouse dello YCCS ed il caraibico Barbeque al Bitter End Yacht Club sono, inoltre, in programma prima della Cerimonia di Premiazione Finale, domenica 5 marzo.
"Non riesco a pensare a un modo migliore per inaugurare questo nostro cinquantesimo anniversario. Soci, armatori e partners dello YCCS hanno raggiunto Virgin Gorda per regatare nelle splendide acque delle Isole Vergini Britanniche, celebrando insieme a noi l'inizio di un anno storico che parte proprio con la Rolex Swan Cup Caribbean" ha dichiarato il Commodoro dello YCCS, Riccardo Bonadeo.


02/03/2017 20:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci