martedí, 20 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    circoli velici    windsurf    attualità    match race    laser    garda    vela    turismo    guardia costiera   

CAMPIONATI INVERNALI

Razza Clandestina domina l'Invernale di Porto Santo Stefano

razza clandestina domina invernale di porto santo stefano
Roberto Imbastaro

Torna alla vittoria l’equipaggio senese di Razza Clandestina che domina l’XI Campionato invernale di Porto Santo Stefano conclusosi domenica scorsa. La barca senese ha infatti sbaragliato gli agguerriti avversari vincendo in entrambe le categorie nella quale era inscritta la IRC e la ORC.

Campionato duro quello che si è svolto nelle acque dell’Argentario spesso scenario di venti sostenuti e condizioni meteo altalenanti e che, per questo, ha regalato emozioni a non finire agli oltre venti equipaggi impegnati fra virate e strambate sempre nella massima sportività e che ha visto il suo culmine nella premiazione tenutasi domenica pomeriggio, al termine delle ultime due giornate di regate, presso lo Yacht club Santo Stefano dove Razza Clandestina ha fatto incetta di premi.

La barca senese ci aveva abituato, negli anni passati, a veri e propri exploit con partecipazioni di successo, oltre ai vari campionati invernali zonali, anche al Trofeo Accademia Navale di Livorno ed all’europeo svoltosi nella acque di Punta Ala qualche anno fa, per poi subire un’involuzione di prestazioni dovute ad un sostanziale rinnovamento dell’equipaggio che necessariamente aveva bisogno di rodaggio e affiatamento ma che era essenziale per dare nuova linfa al movimento.

RazzaClandestina Sailing Team, questo il nome del’associazione, torna così a far parlare di se e prepara già l’assalto ad altre competizioni di assoluto valore quale Pasquavela, sempre all’Argentario e la prestigiosa “151miglia”, regata internazionale organizzata dallo Yacht Club Punta Ala che quest’anno celebra il decennale dalla nascita e che ha visto negli ultimi anni un incremento esponenziale di partecipanti da tutto il mondo. L’appuntamento è fissato per il pomeriggio di giovedì 30 maggio, al largo tra Livorno e Marina di Pisa che vedrà la flotta fare rotta verso la Giraglia, per poi lambire l’Isola d’Elba e lasciarsi alle spalle le Formiche di Grosseto, prima del traguardo di Punta Ala. Non ci resta che seguire l’equipaggio senese e augurargli buon vento!.


06/03/2019 07:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Windsurf, Mondiali Kona: in testa lo svedese Holm

A Torbole iniziato con quattro regolari regate con 16 nodi di vento da sud il Mondiale della classe Kona un tipo di tavola che in Italia non si era mai vista

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Windsurf, Mondiale classe Kona: poker di giornata dell’olandese Tak Huig-Jan

Giornata tersa, vento da sud arrivato regolare dopo una nottata e una mattinata di vento da nord bello teso e altre quattro regate valide per i Campionati del Mondo Classe Kona

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci