giovedí, 21 marzo 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circolo vela gargnano    press    circoli velici    j24    marina di loano    seatec    meteor    trasporto marittimo    campionati invernali    ucina    melges 20    garda    dragoni    regate   

CAMPIONATI INVERNALI

Razza Clandestina domina l'Invernale di Porto Santo Stefano

razza clandestina domina invernale di porto santo stefano
Roberto Imbastaro

Torna alla vittoria l’equipaggio senese di Razza Clandestina che domina l’XI Campionato invernale di Porto Santo Stefano conclusosi domenica scorsa. La barca senese ha infatti sbaragliato gli agguerriti avversari vincendo in entrambe le categorie nella quale era inscritta la IRC e la ORC.

Campionato duro quello che si è svolto nelle acque dell’Argentario spesso scenario di venti sostenuti e condizioni meteo altalenanti e che, per questo, ha regalato emozioni a non finire agli oltre venti equipaggi impegnati fra virate e strambate sempre nella massima sportività e che ha visto il suo culmine nella premiazione tenutasi domenica pomeriggio, al termine delle ultime due giornate di regate, presso lo Yacht club Santo Stefano dove Razza Clandestina ha fatto incetta di premi.

La barca senese ci aveva abituato, negli anni passati, a veri e propri exploit con partecipazioni di successo, oltre ai vari campionati invernali zonali, anche al Trofeo Accademia Navale di Livorno ed all’europeo svoltosi nella acque di Punta Ala qualche anno fa, per poi subire un’involuzione di prestazioni dovute ad un sostanziale rinnovamento dell’equipaggio che necessariamente aveva bisogno di rodaggio e affiatamento ma che era essenziale per dare nuova linfa al movimento.

RazzaClandestina Sailing Team, questo il nome del’associazione, torna così a far parlare di se e prepara già l’assalto ad altre competizioni di assoluto valore quale Pasquavela, sempre all’Argentario e la prestigiosa “151miglia”, regata internazionale organizzata dallo Yacht Club Punta Ala che quest’anno celebra il decennale dalla nascita e che ha visto negli ultimi anni un incremento esponenziale di partecipanti da tutto il mondo. L’appuntamento è fissato per il pomeriggio di giovedì 30 maggio, al largo tra Livorno e Marina di Pisa che vedrà la flotta fare rotta verso la Giraglia, per poi lambire l’Isola d’Elba e lasciarsi alle spalle le Formiche di Grosseto, prima del traguardo di Punta Ala. Non ci resta che seguire l’equipaggio senese e augurargli buon vento!.


06/03/2019 07:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Caorle: ottanta voglia di vela

Salutati i grigiori invernali, al Circolo Nautico Santa Margherita tutto è pronto per la stagione offshore 2019 che si aprirà con la quinta edizione de La Ottanta, in programma il 6 e 7 aprile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci