martedí, 25 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    azzurra    52 super series    lega italiana vela    guardia costiera    optimist    laser 4.7    rs feva    nautica    trofeo del mare    melges 32    altura    regate    smeralda 888    sunfish    circoli velici   

REGATE

Punta Ala: concluso il Trofeo Gavitello d'Argento

punta ala concluso il trofeo gavitello argento
redazione

Vela, Trofeo Gavitello d’Argento - Conclusione in grande stile per il Trofeo Gavitello d’Argento-Monotipi, la regata aperta alle classi X-35 e X-41, one design realizzati dal cantiere danese X-Yachts che proprio in Toscana, oltre a concorrere per la vittoria di uno dei trofei più importanti della stagione, hanno disputato, rispettivamente, il proprio Campionato Nazionale e la Med Cup. Oggi le 20 barche impegnate in questo storico appuntamento organizzato dallo Yacht Club Punta Ala sono scese in acqua per disputare le ultime prove della serie, in condizioni di meteo perfette (vento da Sud tra i 10 e i 16 nodi d’intensità), a conferma che il campo di regata di Punta Ala ha veramente pochi eguali in Mediterraneo e garantisce sempre uno spettacolo straordinario.

Tre le regate portate a termine dagli X-35 e nuovo exploit di Karma, la barca dell’armatore Vladimiro Pegoraro che ha ottenuto altri due successi parziali, portando a cinque le vittorie ottenute in 9 regate: un ruolino di marcia perfetto, che ha consentito a Karma, portato da Enrico Pegoraro con alla tattica Michele Paoletti, di vincere il Trofeo Gavitello d’Argento (e il titolo Nazionale) con un buon margine sul secondo, Giochelotta di Conte, e sul terzo classificato, Margherita di Mazzuccato. “È andata molto bene e sono davvero felice del risultato”, ha dichiarato Vladimiro Pegoraro, “abbiamo regatato bene in tutte le condizioni, raggiungendo un buon risultato come messa a punto della barca e come equipaggio. Anche mio figlio è stato molto bravo al timone e poi Michele Paoletti ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei migliori tattici che abbiamo in Italia”.

Bagarre fino all’ultimo bordo, invece, tra gli X-41, che oggi hanno disputato quattro regate, caratterizzate da una lotta serrata, in stile match race, tra WB Five di Gianclaudio Bassetti e Sidera Cordis di Pier Vettor Grimani, le due barche che si sono giocate la vittoria del Trofeo e che hanno concluso la giornata appaiate al comando della classifica generale. Risultato non definitivo, visto che in seguito la Giuria ha dovuto affrontare un paio di proteste, che sono state decisive ai fini della graduatoria: la vittoria è così andata a Sidera Cordis (tattico Francesco Ivaldi) con WB Five (tattico Michele Paoletti) al secondo posto e Raggio Blu di Stefano Bettini (tattico Andrea Fornaro) al terzo. “Ci siamo divertiti molto, è stata una bella lotta con WB Five e alla fine abbiamo avuto la meglio noi”, ha raccontato Francesco Ivaldi, “ma devo fare i complimenti ai nostri avversari. Per quanto ci riguarda, abbiamo dimostrato di saper regatare bene su un campo molto impegnativo come quello di Punta Ala e questa vittoria è il giusto premio per un equipaggio che da parecchio tempo si esprime ad alti livelli”.


10/06/2012 20:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Desenzano 2 giorni di "open vela"

Continuano a vele spiegate le lezioni estive, i progetti con i ragazzi diversamente abili e gli eventi per godere delle bellezze del lago dal lago

Gli oceani sul palco del Festival Cala Gonone Jazz con Gaetano Mura Solo

In programma domani, domenica 23 luglio (alle 21.30), sul palco del Festival Cala Gonone Jazz, giunto alla XXX edizione

Ice Cat 61, l’ultimo nato nel cantiere Ice Yachts

Il più grande e il più tecnologico catamarano mai costruito in Italia pronto al varo

Al Melges 32 European Championship Torpyone continua a martellare

Torpyone dimostra una regolarità impressionante, inanellando il terzo secondo posto consecutivo sulle tre prove di cui si compone la classifica generale sino a questo momento

Torpyone di Edoardo Lupi e Massimo Pessina è il nuovo Campione Europeo Melges 32

Il successo per l’equipaggio, che coglie così il migliore risultato della propria lunga carriera nella flotta Melges 32, arriva solo all’ultima prova, con una prestazione magistrale in una giornata ad altissimo grado di tensione

Vela d'Oro Trofeo Alpin Renault

Regata che mette in palio il Trofeo Alpin Renault, alla quale potranno partecipare tutte le imbarcazioni a bulbo con lunghezza (fuori tutto) di oltre 5 metri

Antonio Liotta campione nazionale Sunfish 2017

Antonio Liotta (2-1-5-2-3-1-Tennis e Vela Messina) che sul filo di lana ha preceduto il giovane Davide Lavafila (4-2-1-1-5-2 Lega Navale Italiana sez. Messina); terzo il campione nazionale uscente Ivan Mazzeo

Torna la Nimbus Vintage Cup, Regata-Revival per Derive Classiche

L’evento è promosso da Nimbus Surfing Club di Fiumetto e Comitato dei Circoli Velici Versiliesi con il patrocinio della FIV e dei comuni di Forte dei Marmi e Pietrasanta

Azzurra a Maiorca per la Puerto Portals 52 Super Series

Si regata da lunedì 24 a venerdì 28 nelle acque antistanti Palma di Maiorca. Il TP52 Azzurra è al comando della classifica provvisoria del circuito velico professionistico più competitivo in assoluto

America's Cup: la sfida a Auckland nel 2021 torna all'antico

Barca e equipaggi dovranno essere del paese sfidante. A Auckland si torna alle origini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci