sabato, 25 aprile 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    yacht    5.5    cnsm    duecento    volvo ocean race    vela oceanica    extreme 40    j70    optimist    libri    press    cino ricci    minialtura    swan    altura    guardia costiera   

REGATE

Punta Ala: concluso il Trofeo Gavitello d'Argento

punta ala concluso il trofeo gavitello argento
redazione

Vela, Trofeo Gavitello d’Argento - Conclusione in grande stile per il Trofeo Gavitello d’Argento-Monotipi, la regata aperta alle classi X-35 e X-41, one design realizzati dal cantiere danese X-Yachts che proprio in Toscana, oltre a concorrere per la vittoria di uno dei trofei più importanti della stagione, hanno disputato, rispettivamente, il proprio Campionato Nazionale e la Med Cup. Oggi le 20 barche impegnate in questo storico appuntamento organizzato dallo Yacht Club Punta Ala sono scese in acqua per disputare le ultime prove della serie, in condizioni di meteo perfette (vento da Sud tra i 10 e i 16 nodi d’intensità), a conferma che il campo di regata di Punta Ala ha veramente pochi eguali in Mediterraneo e garantisce sempre uno spettacolo straordinario.

Tre le regate portate a termine dagli X-35 e nuovo exploit di Karma, la barca dell’armatore Vladimiro Pegoraro che ha ottenuto altri due successi parziali, portando a cinque le vittorie ottenute in 9 regate: un ruolino di marcia perfetto, che ha consentito a Karma, portato da Enrico Pegoraro con alla tattica Michele Paoletti, di vincere il Trofeo Gavitello d’Argento (e il titolo Nazionale) con un buon margine sul secondo, Giochelotta di Conte, e sul terzo classificato, Margherita di Mazzuccato. “È andata molto bene e sono davvero felice del risultato”, ha dichiarato Vladimiro Pegoraro, “abbiamo regatato bene in tutte le condizioni, raggiungendo un buon risultato come messa a punto della barca e come equipaggio. Anche mio figlio è stato molto bravo al timone e poi Michele Paoletti ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei migliori tattici che abbiamo in Italia”.

Bagarre fino all’ultimo bordo, invece, tra gli X-41, che oggi hanno disputato quattro regate, caratterizzate da una lotta serrata, in stile match race, tra WB Five di Gianclaudio Bassetti e Sidera Cordis di Pier Vettor Grimani, le due barche che si sono giocate la vittoria del Trofeo e che hanno concluso la giornata appaiate al comando della classifica generale. Risultato non definitivo, visto che in seguito la Giuria ha dovuto affrontare un paio di proteste, che sono state decisive ai fini della graduatoria: la vittoria è così andata a Sidera Cordis (tattico Francesco Ivaldi) con WB Five (tattico Michele Paoletti) al secondo posto e Raggio Blu di Stefano Bettini (tattico Andrea Fornaro) al terzo. “Ci siamo divertiti molto, è stata una bella lotta con WB Five e alla fine abbiamo avuto la meglio noi”, ha raccontato Francesco Ivaldi, “ma devo fare i complimenti ai nostri avversari. Per quanto ci riguarda, abbiamo dimostrato di saper regatare bene su un campo molto impegnativo come quello di Punta Ala e questa vittoria è il giusto premio per un equipaggio che da parecchio tempo si esprime ad alti livelli”.


10/06/2012 20.12.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma per 1: una "vita da Gaetano" - intervista al vincitore Gaetano Mura

C’è una vita da centravanti e una da mediano anche nella vela. Ma gli Oriali, sono piccoli, veloci, imprendibili. E vincono il campionato. Come il "mediano" Gaetano Mura

Roma per 1/2/Tutti: ecco i nomi di tutti i vincitori

Valerio Brinati unico velista presente a tutte le 22 edizioni della classica transtirrenica di Riva di Traiano ha vinto la Roma per 2 in IRC in coppia con Marzio Dotti

Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport: a Varazze condizioni ottimali chiudono la II Tappa

L'attesa è stata premiata nella tarda mattinata quanto sotto costa le raffiche arrivavano massimo sui 15 nodi, con acqua piatta e un campo di regata già posizionato appena uscita la flotta dei 125 juniores (partenze in due batterie)

Riva di Traiano: alla "Romaper1/2/Tutti" B2 fa l'asso pigliatutto

Classifiche provvisorie sul sito della Roma per 2

VIDEO - Roma per 1: intervista a Mario Girelli

Corsa durissima con tanto divertimento. I miei complimenti a Gaetano Mura

Sanremo: nel week-end in acqua i J70

Sanremo, una linea molto affollata: 30 barche al via per il secondo atto del Campionato Nazionale Italiano Open riservato al J/70, un “must” tra i one design

Volvo Ocean Race, partita la sesta tappa

Oggi alle 14 locali (le 19 ora italiana) ha preso il via la sesta tappa della Volvo Ocean Race, da Itajaì in Brasile alla volta di Newport nello stato nordamericano del Rhode Island, per oltre 5.000 miglia di navigazione

Optimist: a Varazze in testa Riccardo Sepe (CV Roma) e Giacomo Guardigli (CV Cervia)

Buon avvio a Varazze della II tappa del Trofeo Opimist Italia Kinder + Sport, valida anche per l'assegnazione al primo juniores del Trofeo Beppe Bruzzone

Il ritorno della vela antica: nel 2018 riparte il Golden Globe Challenge

Per questa edizione del 2018 i partecipanti dovranno utilizzare gli stessi tipi di barche a vela e le attrezzature disponibili nella prima edizione. Nella foto l'arrivo di Sir Robin Knox-Johnston nel 1969 © Bill Rowntree/PPL

Brunel vince la Team Vestas Wind In-port di Itajaì

Team Brunel si è aggiudicato la regata costiera di Itajaì, corsa in condizioni di vento leggerissimo che ha messo alla prova i nervi e le capacità dei sei team