venerdí, 6 dicembre 2019

REGATE

A Punta Ala conclusa la regata nazionale Open Classe 29er-Nacra15

punta ala conclusa la regata nazionale open classe 29er nacra15
redazione

Dopo una prima giornata in cui il vento si è fatto desiderare consentendo lo svolgimento di una sola prova per la flotta dei 29er, il golfo ha regalato due splendide giornate che hanno permesso di completare regolarmente il programma della Regata Nazionale Open Classe 29er-Nacra15 "Trofeo Capitano di Corvetta M.O.V.M. Saverio Marotta" con 8 prove totali (7 per i Nacra 15).

Le 61 imbarcazioni presenti, 52 29er e 9 Nacra 15, hanno colorato le acque antistanti il Marina sfidandosi a viso aperto, permettendo a molti giovani equipaggi di emergere in una competizione di alto valore. L’importanza di questi eventi, dove sono presenti i migliori, è proprio quella di vedere premiati gli sforzi dei giovani velisti e dei loro allenatori che tanto impegno hanno profuso nella preparazione.

Tutta la macchina organizzativa dello Yacht Club Punta Ala è stata messa a disposizione, in mare e a terra, per garantire la riuscita della regata che è la terza delle quattro Regate Nazionali 29er, organizzate sotto l’egida della Federazione Italiana Vela ed in collaborazione con la Classe 29er Italia, che fanno da selezione per il mondiale della classe. Le prime due si sono svolte a Sferracavallo (Palermo) e a Napoli, la prossima sarà ad Arco. La posta in gioco è altissima e tutti si sono impegnati per cercare di qualificarsi al 29er World Championship che si svolgerà a Gdynia (Polonia) dal 26 luglio al 3 agosto.

Gioa Marotta, consigliere YCPA: “Un circolo con la storia dello Yacht Club Punta Ala non poteva non avere un trofeo intitolato ad un ufficiale della Marina decorato di Medaglia d'Oro al Valor Militare. Con questo spirito anni fa ho messo a disposizione del Presidente Masini il nome di mio zio. Quest'anno ho pensato di legare il Trofeo Saverio Marotta ai 29er seguendo l'evoluzione dei ragazzi della nostra squadra agonistica e l'occasione offerta dalla terza Regata Nazionale della classe a Punta Ala. Il numero degli iscritti - oltre 60 - fa ritenere che sia stata una scelta giusta. Grazie al mio Club in tutte le sue componenti, grazie ai numerosi sponsor che hanno supportato la regata e grazie a chi ha ideato e realizzato il trofeo challenge”.

foto di Benedetta Pitscheider

 


28/04/2019 16:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Invernale Traiano: si “ricomincia da tre”

Dopo due giornate saltate per le Allerta meteo della Protezione Civile, domenica 1° dicembre le 51 barche iscritte all’Invernale scenderanno finalmente in acqua

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Dal carcere alla vela: il concreto percorso riabilitativo promosso da New Sardinia Sail

Sono 6 i ragazzi dell’istituto di Giustizia Penale in gara nel campionato invernale di vela con New Sardiniasail

Auckland: dal 3/12 lo Hyundai World Championships 2019

Warm-up del Mondiale con l’Oceania Championship: buone sensazioni dalla vela azzurra. In acqua le classi 49er, 49er FX e Nacra 17

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Flash - Il Christmas Match Race di Trieste va a Ettore Botticini

Il Christmas Match Race, match race internazionale di grado 2, organizzato dalla Lega Navale Italiana di Trieste ha visto la vittoria del portacolori del Circolo Nautico della Vela Argentario

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci