lunedí, 6 aprile 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trasporti    attualità    pirateria    press    regate    vendee globe    fiv    solitaire du figaro    porti    guardia costiera    pesca    traghetti    j24    giancarlo pedote   

FIV

Presentati a Bari i Campionati Italiani Giovanili classi in doppio

presentati bari campionati italiani giovanili classi in doppio
redazione

Sono stati presentati questa mattina, nella sede del Circolo della Vela Bari - Teatro Margherita, i Campionati Italiani Giovanili classi in doppio 2019. La manifestazione sportiva, che radunerà a Bari circa 700 tra atleti ed accompagnatori, si svolgerà dal 5 al 9 settembre. Sarà organizzata dal Circolo della Vela Bari su delega della Federazione Italiana Vela in collaborazione con il Comitato dell’VIII zona FIV.

Alle regate dei Campionati italiani giovanili classi in doppio parteciperanno gli atleti delle Classi 29er, 420, HobieCat 16' SPI e L'Equipe Evolution; per i campionati italiani di classe le classi 555 FIV e Hobie Dragoon; e per la Coppa del Presidente le classi Equipe U12 e RS Feva Under 11.
 
Le iscrizioni dovranno essere effettuate unicamente tramite l’APP MyFedervela o sul sito FIV all’indirizzo: https://iscrizionifiv.it/iscrizioni/index.html?r=9790 entro e non oltre il 20 agosto 2019.
 
La cerimonia di apertura si terrà giovedì 5 settembre alle ore 18.00 sui pontili del Circolo della Vela Bari. Le regate si svolgeranno sullo specchio d’acqua antistante il lungomare Sud da venerdì 6 a lunedì 9 settembre. Il Campionato si concluderà con la cerimonia di premiazione prevista per le ore 17.30 del 9 settembre sulla terrazza del Fortino Sant’Antonio.
 
Le imbarcazioni saranno ospitate nel porto Vecchio di Bari. Il formato delle regate, il numero di prove, le classifiche, il punteggio, gli scarti e il numero minimo di prove per ogni Classe saranno come da bando di regata e normativa FIV.

Saranno assegnati premi della Federazione Italiana Vela ad ogni Classe. Eventuali altri premi saranno a discrezione del Comitato Organizzatore.

Francesco Ettorre, presidente Federazione Italiana Vela:

“La missione di un presidente e della Federazione stessa è di fare del supporto alle attività giovanili una priorità e per questo sono felice di essere qui a presentare i Campionati Italiani Giovanili in doppio.
Per la prima volta, due anni fa abbiamo aperto le candidature per ospitare i grandi eventi della Federazione per il quadrienno olimpico. Questo per valorizzare il territorio e per permettere ai Circoli di organizzarsi per tempo e al meglio.
Abbiamo scelto il Circolo Vela Bari, per la sua storia, per quello che fa per i giovani, per la struttura organizzativa. Situazione migliore non poteva esserci, anche per festeggiare i 90 anni di storia.
Ringrazio il Circolo Canottieri Barion per la grande collaborazione e supporto; a conferma che questi eventi sono occasione per unire i Circoli e tutto il territorio. 
Sono grato a tutti quelli che partecipano attivamente all’organizzazione dell’evento e non vedo l’ora che il Campionato inizi!”


Titta De Tommasi, vice presidente affari generali Circolo della Vela Bari: 
"Saluto i presenti a nome del presidente Simonetta Lorusso, impossibilitata a partecipare. Ospitare i campionati nazionali giovanili in doppio dal 5 al 9 settembre, con i migliori atleti italiani, è motivo di grande orgoglio per il Circolo della Vela Bari."


Alberto La Tegola, presidente VIII zona FIV:
“E’ un momento molto bello per noi perché questo è l’inizio ufficiale di un percorso che ci porterà al 5 settembre, giorno della cerimonia di apertura dei Campionati giovanili in doppio. Celebrare questo evento all’interno dei festeggiamenti per i 90 anni del Circolo è molto bello.”


Pietro Petruzzelli, assessore allo Sport Comune di Bari:
"Questi campionati sono importanti per la nostra amministrazione perché, insieme ad altri eventi che stiamo ospitando nella nostra città, contribuiscono a raccontare una città attrattiva, una città in cui si parla di turismo sportivo. Da amministratore ringrazio il presidente della Federazione Italiana Vela per aver dato al Circolo della Vela Bari la possibilità di organizzare questo evento, anche a conferma del titolo di miglior circolo velico d'Italia ottenuto per due anni di seguito da questo prestigioso Circolo."

Peppo Russo, vice presidente nautico Circolo Vela Bari:
“Grazie a nome del Circolo a tutti i soci, tutti i componenti degli organi elettivi perché questo sforzo verso la crescita e la promozione dello sport della vela si può fare solo se c’è una partecipazione corale. Tutti i soci non hanno mai fatto mancare il loro sostegno! Ringrazio i tecnici, gli atleti e un grazie speciale ai genitori dei nostri atleti.”
 
A Gigi Bergamasco, direttore sportivo Circolo della Vela Bari, il compito di spiegare la parte logistica con anche gli eventi collaterali inseriti nel programma per i partecipanti, mentre Vincenzo Sassanelli, consigliere nautico Circolo della Vela Bari, ha fornito altri dettagli sull'organizzazione dell'evento.

 


23/07/2019 19:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

DPCM 1° aprile 2020: sospesi gli allenamenti anche per gli atleti professionisti

Dpcm 1° aprile 2020: sono sospese altresì le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all'interno degli impianti sportivi di ogni tipo

Mille per una Vela: la FIV lancia il primo trofeo interzonale di e-sailing

Cresce l'attenzione per la vela virtuale, con il riconoscimento degli e-sports da parte dello stesso Comitato Olimpico Internazionale, e il successivo passo da parte di World Sailing, la federvela mondiale, con l'introduzione dell'e-sailing

Covid-19: Porto Venezia sospende i canoni per aiuto aziende

A Venezia l'Autorità di Sistema Portuale ha emanato una circolare rivolta alle concessionarie dei porti di Venezia e di Chioggia per sospendere il pagamento dei canoni demaniali fino al 30 settembre

Guardia Costiera: l'impegno per l'emergenza Covid-19

Consegna di dispositivi di protezione individale anti covid a Cagliari, Palermo, Lamezia Terme e Bari

Vendée Globe, Covid-19: in quattro rischiano di non partire

Isabelle Joschke, Clément Giraud, Kojiro Shiraishi e Armel Tripon non hanno mai completato una regata oceanica e, come previsto dal bando di regata, non potranno essere alla partenza del Vendée Globe 2020

Solitaire du Figaro: a fine agosto 1.830 miglia intense e tattiche

C’è una ragionevole possibilità che la 51ma edizione de La Solitaire du Figaro 2020 possa disputarsi, con la sua partenza prevista per il 30/8, data al momento ancora fuori anche dalle più pessimistiche previsioni sulla diffusione del Covid-19

Attenzione ai tanti problemi dell'autotrasporto che potrebbero esplodere

Manca un accordo europeo sulla proroga della validità delle patenti e revisioni scadute che per ora vale solo in Italia. I pagamenti slittano a 12 mesi e il settore potrebbe realmente fermarsi

Civitavecchia chiede un decreto ad hoc per rilanciare il porto

E’ il vicesindaco di Civitavecchia, Massimiliano Grasso, a lanciare un appello per il futuro del porto della città laziale chiedendo al Governo un "Decreto Civitavecchia"

Viareggio: rinviato il Trofeo Ammiraglio Francese

Rinviato il XXV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese, manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. Il Club Nautico Versilia comunicherà la nuova data.

Esercitazione anti-pirateria nel Golfo di Guinea

Esercitazione anti-pirateria con la motonave “Grande Dakar”, del Gruppo Grimaldi, la Confitarma, la Marina Militare, la Guardia Costiera e la fregata “Luigi Rizzo”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci