mercoledí, 5 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    press    persico 69f    laser    rs feva    porti    optimist    regate    les sable- les acores    crociere    ambiente    cambusa    millevele    m32    aziende    ferretti group    centomiglia    alinghi   

PALERMO

Presentata la Palermo Montecarlo

presentata la palermo montecarlo
Red

Occasione doppia stamattina al Circolo della Vela Sicilia di Mondello per presentare la regata della classe Smeralda 888 che da venerdì a domenica vedrà in acqua otto imbarcazioni per la quarta prova dell’omonimo circuito e la quarta edizione della Palermo – Montecarlo che scatterà il 18 agosto. Entrambe le manifestazione sono organizzate dal club presieduto da Angelo Randazzo in collaborazione con lo Yacht Club de Monaco.

All’incontro ha presenziato anche il principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, che sarà al timone della sua “Vamos Mi Amor”, l’imbarcazione monegasca dell’illustre armatore attualmente in testa alla classifica del circuito Smeralda 888. Tra i contendenti al successo, in questa tappa siciliana, anche una barca affidata ad equipaggio palermitano, composto da Agostino Randazzo (timoniere), Francesco Bertorotta, Piero Majolino e Filippo Fontana, che ha preso parte alla regata di apertura a febbraio a Montecarlo dove è giunto sesto.

Quanto alla classica dell’altura nel Mediterraneo, a poco più di due mesi dall’avvio, sono già oltre una diecina le imbarcazioni iscritte. Tra queste Out of Reach del monegasco Guido Miani, vincitrice della scorsa edizione, Amer Sport One del milanese Andrea Bonini, Steinlager dello svizzero Stefan Detjen, Esimit Europa, di Alberto Bolzan che gareggerà con i colori dell’Europa Unita.

Tra gli equipaggi siciliani, certa la presenza di Agostino Randazzo che tornerà a regatare con Our Dream, la barca che lo scorso anno lo ha tradito per la rottura di una vela quando era in testa dopo 30 miglia. Quasi certo anche il ritorno del Dharma di Giovanni Pitruzzella e in allestimento anche la barca del Roggero di Lauria, terza nel 2007 e quelle di alcuni armatori catanesi e siracusani.

Alla presentazione sono intervenuti il principe Carlo di Borbone, l’assessore comunale allo Sport, Massimo Anello, il presidente del Coni, Massimo Costa, il consigliere della Fiv, Vinci Pottino, il consigliere dello Yatch club de Monaco, Adalberto Miani ed il console monegasco a Palermo, Emanuele Bruno. A fare gli onori di casa, il Presidente del Circolo della Vela Sicilia, Angelo Randazzo.


08/06/2008 09:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 6.50: quattro tricolori a Les Sables d'Olonne

Federico Cuciuc, Luca Del Zozzo, Giovanni Mengucci e Domenico Caparrotti saranno alla partenza di una Les Sables-Les Açores ridotta causa Covid, ma sempre molto, molto impegnativa

3FL: la veleria romana punta al mercato dell'Optimist

Le sue vele, utilizzate dal team vincitore del titolo italiano a squadre nel 2019, saranno al centro dell'attenzione a fine agosto in occasione dei Campionati italiani del singolo giovanile

Garda, Gargnano: è l'ora degli RS Feva

Da domani a lunedì si correrà il "5° Summer Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia", regata che doveva disputarsi durante le vacanze di Pasqua

M32, Newport: vince Larry Phillips su Midtown

Il sole che ha fatto capolino nel fine settimana ha dato alla flotta di sette barche degli M32 il meglio che Newport ha da offrire. 5 regate con 14-17 nodi il sabato e 4 la domenica con 20 nodi di vento

RS Feva/RS 500: sul Garda vincono i ragazzi del Savio-Ravenna e del lago di Viverone

Tre giornate di sfide, qualche problema (superato) con le bizzarrie del tempo, alla fine sette prove corse con arie medio leggere, anche se non è mancata qualche raffica del mitico "Pelèr" gardesano

E’ nato il Campionato Offshore Alto Adriatico 2020

Tre circoli, quattro regate, un nuovo Campionato. In un periodo complicato la voglia di vela ha unito il Circolo Velico Riminese, il Circolo Nautico Santa Margherita e lo Yacht Club Adriaco per un programma dal sapore tutto Adriatico

Ferretti Group ha conseguito la Biosafety Trust Certification

La Biosafety Trust Certification è il primo schema di certificazione dei sistemi di gestione per prevenire la diffusione di infezioni sviluppato da RINA

Millevele per La Superba

Sabato 3 ottobre Genova diventa la città della vela con la Millevele

Crociere: riavvio sempre più difficile con i 3 casi isolati a Civitavecchia sulle navi Costa

Si tratta di tre filippini facenti parte degli equipaggi della Costa Deliziosa e della Costa Favolosa ormeggiate a Civitavecchia. Per due di loro si è reso necessario il ricovero allo Spallanzani

Ad Arco vittoria maltese nei 29er

Vittoria confermata del maltese Schultheis alla regata nazionale 29er; primi degli italiani, secondi assoluti, i baresi Corrado-Catalano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci