sabato, 24 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    benetti    confindustria nautica    29er    windsurf    optimist    rolex middle sea race    cnsm    giancarlo pedote    j24    campionati invernali    este 24    mini 6.50    regate    federvela   

BARCOLANA

Portopiccolo: alla Barcolana a suon di bollicine

portopiccolo alla barcolana suon di bollicine
redazione

Portopiccolo-Prosecco DOC nasce da un’idea di Claudio Demartis che, già dalla scorsa stagione, con un equipaggio interamente femminile, ha conseguito notevoli risultati sportivi. Quest’anno alla base dell’idea che ha portato al progetto Portopiccolo-Prosecco DOC un messaggio semplice ma potente: essere un simbolo di ripartenza dopo il lockdown, un simbolo di rilancio per guardare al futuro e il futuro appartiene a coloro che credono nei propri sogni.

 

La barca Portopiccolo-Prosecco DOC

La barca, un progetto Reichel/Pugh realizzato in Nuova Zelanda, è estremamente competitiva sia per le caratteristiche tecniche che per la caratura dell’equipaggio e della struttura organizzativa del progetto sportivo. [lunghezza f.t. 27,43 m - larghezza 5,67 m - pescaggio 5 m - albero 38 m]

La sua storia è ricca di prestazioni vincenti. Varata nel 2002, ha conquistato la sua prima vittoria già nell'anno del debutto giungendo al primo posto nella Sydney-Hobart. Nel complesso, Portopiccolo-Prosecco DOC ha conquistato 74 regate.

In questa stagione, funestata dalla pandemia per il Covid-19 che ha condizionato lo svolgimento di numerosi eventi sportivi, l’obiettivo principale e più prestigioso sarà la Barcolana in quanto regata regina dei record e punto di riferimento per lo sport della vela mondiale.

Il progetto sportivo Portopiccolo-Prosecco DOC è supportato anche da Edil Impianti Trieste, Tirabora Immobiliare, Bamar, Toio, e Gottifredi Maffioli.

Per questo Claudio Demartis e il suo Team hanno selezionato alcuni dei migliori talenti nazionali e internazionali con l’obiettivo di vincere!

 

Equipaggio

L’equipaggio sarà di eccezione con Claudio Demartis (skipper), Dede De Luca (co-skipper), Nicola Celon, Michele Paoletti e una serie di altri professionisti di primissimo piano.

 

L’altra barca: Bamar-Ancilla Domini

Abamar-Ancilla Domini Farr 80 è un 24.5 metri disegnato dal mitico studio di Bruce Farr. Il monotipo venne inizialmente concepito come un Grand Mistral 80 per Pierre Fehlmann con l’intenzione di creare un one-design per disputare il giro del mondo in equipaggio.

Successivamente è stata sapientemente ristrutturata e resa adeguata alla “crociera veloce” senza mutare però le caratteristiche da vero racer di questa barca, nata negli anni 90’ esclusivamente per le regate oceaniche.Sponsor di Bamar-Ancilla Domini Tecnostrutture, Toio, Gottifredi Maffioli, e CD Sails. Per le sue dimensioni e capienza, per questa Barcolana 52 Presented By Generali a bordo anche ospiti giornalisti e opinion leader che avranno modo di vivere la regata in diretta a bordo di una barca che è sempre arrivata tra i primi 15 classificati e che ha al timone Stefano Cherin, skipper Andrea Straniero e in equipaggio velisti di primissimo piano.


29/09/2020 18:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vai col Mini! Partito il GP d'Italie

Partiti! 21 i Mini 6.50 sulla linea di partenza del Grand Prix d’Italie sul percorso di oltre 500 miglia che da Genova li porterà ad attraversare le Bocche di Bonifacio

America's Cup: uno scafo rivoluzionario per Ineos

La nuova imbarcazione britannica rivela differenze significative non solo rispetto al precedente AC75, ma anche rispetto alle altre varate finora

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

Porto Cervo: il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen vince l'Audi SAILING Champions League

La finale dell'Audi SAILING Champions League vede trionfare il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen. L’equipaggio italiano dell’Aeronautica Militare chiude al secondo posto davanti agli svizzeri del Seglervereinigung Kreuzlingen

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Vittoria di Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky alla Venice Hospitality Challenge 20

La VII edizione della Venice Hospitality Challenge ha visto salire sul gradino più alto del podio Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky timonata da Claudio Demartis grazie a una netta vittoria Overall e in Classe 1

Audi Sailing Champion League: Aeronautica Militare soddisfatta (con rimpianti) del suo 2° posto

Giancarlo Simeoli:"La regata finale a 4 team è stata molto crudele e decisiva, pensando che con il formato dello scorso avremmo stravinto ed invece ci dobbiamo accontentare di essere i primi dei perdenti"

Swan: Vitamina Cetilar domina a Scarlino tra gli Swan 36

Quattro prove, concluse con tre vittorie e un secondo posto: grazie a questo score che rasenta la perfezione, il Club Swan 36 Vitamina Cetilar con al timone Andrea Lacorte si è imposto oggi a Scarlino, in Toscana, nella World Gold Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci