venerdí, 10 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    scuola vela    turismo    guardia costiera    melges 32    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist    cnsm    crociere    regate    finn    smeralda 888    melges 20    circoli velici    altura   

STAR

Porto Cervo: niente vento al Mondiale Star

Nulla di fatto per la quarta giornata di regate al Mondiale della Classe Star iniziato lunedì 17 giugno che vede ad oggi 3 prove su 6 portate a termine. La classifica overall resta così invariata con Augie Diaz in prima posizione a cui fanno seguito il norvegese Eivind Melleby e il polacco Mateusz Kusznierewicz rispettivamente secondo e terzo classificato.
Questa mattina il Comitato di Regata valutate le condizioni meteo incerte subito dopo il briefing quotidiano delle 9.00 ha issato il segnale di Intelligenza a terra per poi ammainarla alle 13 con primo segnale di partenza programmato per le 14. Una volta raggiunto il campo di regata, la flotta di 63 Star si è diverse volte preparata per la partenza di quella che sarebbe stata la quarta prova ma purtroppo le condizioni meteo hanno reso vana l'attesa. Il Comitato di Regata ha aspettato fino alle 15 circa per comunicare a tutti gli staristi l'annullamento delle regate per la giornata odierna.
Peter Reggio, Principal Race Officer di questo Mondiale ha commentato così: "Oggi la brezza era molto instabile e non è riuscita ad intensificarsi. Eravamo pronti a partire quando nel mezzo della procedura di partenza abbiamo ricevuto delle informazioni di vento leggero alla boa di bolina a cui ha fatto seguito un importante salto di vento verso sinistra. Siamo stati costretti a interrompere la sequenza e abbiamo aspettato un'ora e mezza per essere certi che le condizioni non fossero più 'regatabili' fino a cancellare la regata mandando a casa i partecipanti. Non penso avremo problemi nei prossimi giorni, domani vorremmo provare a fare due prove e poi concludere con l'ultima sabato, entrambe le giornate promettono buone condizioni." Il regolamento della Classe Star prevede infatti che sia possibile lo svolgimento di due prove in una stessa giornata in caso di recupero.Le condizioni meteo per domani, 21 giugno, prevedono vento da nord-est tra i 7-10 nodi con primo segnale di partenza alle ore 12.00.


20/06/2019 21:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Ancona: domani la “Conerissimo”, prima manifestazione velica della fase 3

Soddisfatti gli organizzatori: grazie alla collaborazione con Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e FIV Marche, grande rigore nell’applicazione dei protocolli di sicurezza per tornare a veleggiare senza rischi

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Le flotte Melges tengono a battesimo la ripartenza della vela agonistica italiana

I primi due eventi delle Melges World League vedranno impegnati dapprima i Melges 20 (3-5 luglio), quindi i Melges 32 (9-11 luglio)

Confermato per il 20/8 il Trofeo Formenton

Confermata la data del 20 agosto per la XXXI edizione del Trofeo Formenton l’evento velico dedicato alle famiglie e a chi di generazione in generazione trasmette la passione per il mare e per la vela e non rinuncia a questa “classica” dell’estate sarda

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci