mercoledí, 27 maggio 2020

REGATE

Palermo: si apre il 27/12 la Settimana Velica del Mediterraneo

palermo si apre il 27 12 la settimana velica del mediterraneo
redazione

Un centinaio di equipaggi provenienti da tutta Italia e più di cento atleti in gara. La Settimana velica del Mediterraneo, giunta alla 57 esima edizione, trasformerà il golfo di Mondello in un grande campo di regata. La manifestazione, in programma dal 27 al 29 dicembre 2019, è organizzata dal Club canottieri Roggero di Lauria ed è patrocinata dalla Fiv, Federazione italiana vela, e dal Comune di Palermo. 

Dal lago di Garda sino a Bari, arriveranno nel capoluogo dell'Isola allenatori, tecnici, osservatori ma soprattutto atleti che si confronteranno nelle diverse discipline. Forte la partecipazione anche di atleti siciliani. Quasi venti i circoli nautici dell'Isola che prenderanno parte alle regate. In programma gare per le classi Laser, 29er, Optimist, Techno 293, Rs:x, Windsurfer, Dinghy, Platu 25, Hobie Cat e Formula 18. A fine giornata di gare per le classi Optimist, Laser, Tavole e 29er sono previsti clinic.

La “Settimana Velica” nasce nel 1962 su iniziativa del Club Canottieri Roggeri di Lauria. È la prima manifestazione sportiva velica multiclasse siciliana, da cui molti altri sodalizi sportivi hanno preso esempio. “Questo evento – afferma Giorgio Matracia, presidente del circolo Lauria – è per il nostro Club uno dei momenti più alti e importanti. Da 57 anni ci adoperiamo affinché la Settimana Velica del Mediterraneo riesca a trasmettere il nostro modo di vivere lo sport. Coltiviamo con particolare attenzione i giovani e abbiamo rilanciato quest'anno la nostra azione sull'altura. Lo sport, tengo sempre a ribadire, è lo spettacolo più bello del mondo e il Lauria è il suo palcoscenico naturale”. 

“Siamo tornati vincenti da due appuntamenti importanti: la Palermo Montecarlo e la Rolex Middle Sea Race – commenta il direttore sportivo Maurizio Floridia -. La Settimana Velica del Mediterraneo costituisce l'ultima tappa, in ordine di tempo, del percorso che ci eravamo prefissati. La novità di quest'anno è legata al periodo: fine dicembre. Una data inedita che punta a rendere questo evento un punto di riferimento per il mondo sportivo – nazionale e non solo - ma anche per la città. Si potrà così godere di un luogo straordinario che grazie al nostro Circolo è in grado di offrire pure un'importante manifestazione sportiva che porta Palermo al centro degli sport nautici nel Mediterraneo”.

Al termine delle giornate di regate saranno consegnati ai primi classificati nelle varie classi i trofei challenger perpetui, dedicati a grandi protagonisti del mondo velico siciliano e nazionale: dalla “Coppa Vincenzo Sarulli” all’optimist alla “Coppa Gaspare Sarulli” alle tavole a vela, dalla “Coppa Barresi” al “Trofeo Memi e Mainaldo Maneschi” riservato al vincitore più piccolo di età. Il trofeo per la classe laser è alla memoria di “Libero Grassi”, consocio velista del Roggero di Lauria vittima della sopraffazione mafiosa.

Il calendario della manifestazione e tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito della manifestazione www.settimanavelica.com.

 


23/12/2019 15:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Marina Cala de’ Medici ottiene per la 10ª volta il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu Approdi

Il vessillo spetta alle località turistiche balneari che rispettano determinati criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

1000 Vele per Garibaldi: un arrivederci al 2021

Rinuncia forzata all'edizione 2020 della 1000 Vele per Garibaldi, regata legata alle manifestazioni del Comune di La Maddalena dedicate all'eroe dei due Mondi

La FIV lancia il suo progetto di scuola vela "Ritrova la bussola"

La Federazione Italiana Vela presenta il progetto sulla stagione delle Scuole Vela FIV 2020. Oltre 750 Circoli Velici in tutta Italia si preparano: "La cosa giusta da fare questa estate!"

Navigazione e turismo nautico necessitano di frontiere aperte

Confindustria nautica ha incontrato in una videoconferenza organizzata da Ebi (european boating industry), l'ambasciatore permanente aggiunto d'italia presso l'ue a bruxelles

Canarie: ulteriori sperimentazioni OMT per turismo sicuro

Mentre in Italia regna l'incertezza sulle procedure soprattutto in Sardegna, le Canarie già collaborano con l'OMT come laboratorio globale per il turismo sicuro e convalideranno i propri protocolli di sicurezza sanitaria estesi a tutti i servizi turistici

Entrano in ASSONAT le Marine di Capitana, Perd'e Sali e Portoscuso

Importante ingresso in Assonat-Confcommercio – Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici di Saromar Gestioni, un network che comprende i Marina del Sud Sardegna di Capitana, Perd’e Sali e Portoscuso

Da oggi hanno riaperto al pubblico le Gallerie dell'Accademia di Venezia

Da oggi, martedì 26 maggio, le Gallerie dell'Accademia di Venezia, tra i primi musei italiani a riprendere l’attività dopo oltre due mesi di chiusura, hanno riaperto le porte al pubblico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci