martedí, 13 aprile 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    roma x due    swan 36    confindustria nautica    windsurf    cnsm    ambiente    mini 6.50    j70    traghetti   

OPEN SKIFF

Open Skiff a Palermo, Alessandro Guernieri vincitore nell'Under 17

open skiff palermo alessandro guernieri vincitore nell under
redazione

È ancora Alessandro Guernieri del circolo Ondabuena di Taranto ad aggiudicarsi la tappa del circuito nazionale Open Skiff che si è concluso oggi nella splendida cornice del Circolo Velico Sferracavallo. Per l'atleta Under 17, già vincitore della Coppa dei Campioni lo scorso mese di marzo, la trasferta palermitana è stata la conferma dell'ottimo stato di forma e della eccellente preparazione effettuata quest'ultimo anno, nonostante le limitazioni imposte dalla pandemia: con quattro primi posti nelle cinque prove disputate lo hanno portato ad essere indiscusso dominatore della classifica Under 17 davanti rispettivamente a Manuel De Felice e Alessia Tiano, secondo e terzo posto, entrambi appartenenti all'ottima scuola skiff del Circolo nautico Monte di Procida. Per Alessia Tiano il terzo posto assoluto è valso anche come oro nella classifica femminile. Nella classe Under 13, fino all'ultimo la composizione del podio è stata incerta: la competizione è stata aperta fino all'ultimo con margini ristretti con Matteo Attolico della LNI di Procida che ha vinto ad appena un punto di distacco dalla cagliaritana Alice Dessy. A pari punti, in terza posizione troviamo Pietro Passariello del Vela Club Palermo. Negli Under 13 Prime è ancora il Circolo nautico Monte di Procida ad aggiudicarsi la vetta della classifica con Irene Cozzolino che ha avuto la meglio su Mattia Pau della LNI di Cagliari. 
Durante la tre giorni siciliana, i giovani atleti dell'Open Skiff hanno anche avuto modo di cimentarsi nella classe maggiore, RS Aero, approfittando del vento leggero dell'ultima giornata per effettuare i primi bordi sull'imbarcazione skiff che per loro rappresenterà una naturale prosecuzione.

"In un periodo difficile come questo, il presidente Giuseppe Giunchiglia e tutto il suo staff sono riusciti a organizzare una manifestazione in totale sicurezza, garantendo il massimo rispetto dei protocolli sanitari" ha detto il presidente della associazione di classe, Guido Sirolli, che ha aggiunto: "gli atleti hanno colto questa opportunità come un'occasione per tornare a fare sport ai massimi livelli. Abbiamo assistito a regate davvero combattute, segno che la classe Open Skiff oggi rappresenta una classe di riferimento in ambito giovanile".
Con la pubblicazione delle manifestazioni nazionali e internazionali da parte del CONI è stata ufficializzata la data delle regate Interzonali in programma in contemporanea il 22 e 23 maggio a Procida, San Benedetto del Tronto, Calasetta e Maccagno, quest'ultima valida come regata nazionale RS Aero.

 


04/04/2021 17:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Turbo" Cookson, Kuka 3 verso Lipari

Il Cookson 50 di Franco Niggeler guida la flotta contrastato unicamente dallo Swan 42 Scheggia di Nino Merola e Alberto Bona. Nella "per 2" match race tra Libertine e Mia. Gianluca Lamaro in testa nella "Riva"

Caorle: il profumo di vela torna con "La Ottanta" vinta da Hagar V

92 barche al via. Hagar V di Gregor Stimpfl Line Honour XTutti, Hauraki di Trevisan/Trevisan Line Honour X2

Mare mosso e scirocco: partirà forte la "Roma per 2"

Sono 45 le barche iscritte alla Roma per 1/2/Tutti ed alla Riva per Tutti. Partenza maschia il 10 aprile, con onda, mare molto mosso e uno scirocco che dovrebbe sfiorare i 18 nodi

Mini 6.50: partenza del Grand Prix d’Italie rinviata al 13 aprile

Iscritte 20 barche, presenti alcuni degli italiani che puntano alla Mini Transat 2021. Percorso di quasi 500 miglia che gira intorno alla Corsica e a Giannutri (percorso da rivedere)

Lo Sposalizio del Mare, un evento per tuffarsi nella Cervia del 1400

Un rito antico e suggestivo che rivive a Cervia con i costumi storici realizzati da sartorie teatrali di Bologna e Venezia con il supporto di un fondo del MIBACT

Roma per 2: Kuka 3 e Libertine mostrano subito i muscoli

Il Cookson 50 di Franco Niggeler e il Comet 45S di Marco Paolucci sono subito in testa rispettivamente nella "per tutti" e nella "per 2". Gianluca Lamaro con il J 99 Palinuro parte bene nella "Riva"

Fincantieri: Vard realizzerà 3 Service Operation Vessel

La controllata di Fincantieri si rafforza nel promettente segmento dell’eolico offshore

Ambrogio fa il Figaro

Ambrogio Beccaria navigherà in doppio con il francese Achille Nebout, a bordo di Figaro 62 Primeo Energie – Amarris. I due partiranno per la prima regata della stagione Figaro 3, la seconda edizione della Sardinha Cup (dal 7 al 17 aprile)

Yacht Club Lignano: si riparte con Laser e altura

La macchina organizzativa, a pieno ritmo per l'appuntamento Laser dell'11 aprile, è già proiettata per la regata d’altura, del 23 al 25 aprile la regata dei Due Golfi-Memorial Burgato

FIV Puglia: chiusa la lunga della Coppa dei Campioni nelle acque di Polignano

Una bella giornata di sole con mare calmo e vento leggero, 5-6 nodi da Nord è stato il più bell’avvio della III edizione della Coppa dei Campioni- Campionato Vela d’altura, prima regata di vela d’altura in Puglia dal 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci