martedí, 13 aprile 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    roma x due    swan 36    confindustria nautica    windsurf    cnsm    ambiente    mini 6.50    j70    traghetti   

OPEN SKIFF

Open Skiff: in acqua a Cagliari e Rimini

open skiff in acqua cagliari rimini
redazione

Conclusa la prima tappa del circuito interzonale Open skiff in programma lo scorso fine settimana in diverse aree della penisola. Oltre sessanta gli equipaggi in acqua a Cagliari con un vento “ballerino” e meteo un po’ instabile che hanno impegnato la Lega Navale Italiana dalla località costiera a portare a casa quattro prove per gli Under 13 e gli Under 17 ed una per la categoria Prime. Vittoria con distacco per Matteo Porru della LNI di Cagliari nella categoria maggiore, con tre primi e un ottavo posto, davanti a Sara Murru della LNI Sulcis, che si è aggiudicata il gradino più alto del podio fra le ragazze. La segue, ad un punto di distacco, Alessandro Dessy della LNI di Cagliari. La stoffa della famiglia Dessy la ritroviamo anche nella categoria Under 13 dove a vincere è stata Alice Dessy, seguita da Riccardo Giacobbe della LNI di Olbia. Completa il podio con distacco di appena un punto Giacomo Corpino dello Yacht Club Quartu Sant’Elena. Prime esperienze in regata per i giovanissimi della categoria Prime Under 13 con nove atleti in acqua fra i quali si è imposto Angelo Manconi della LNI del Sulcis. Anche le acque di Rimini hanno regalato quattro divertenti prove ai trenta atleti provenienti dall’Adriatico ospiti del Club Nautico di Rimini dove era presente il segretario di classe Laura Pennati. Se nella prima giornata è stato possibile disputare quattro prove, ieri le condizioni meteo hanno costretto il Comitato di regata ad annullare le prove in programma. Con tre primi ed un secondo posto Alessandro Guernieri del Circolo Velico Ondabuena, già vincitore della Coppa dei Campioni 2020, si è aggiudicato la prima vittoria della stagione 2021, lasciandosi dietro a tre punti di distacco il compagno di squadra Federico Quaranta. Rebecca Orsetti della LNI di San Benedetto completa il podio Under 17 e si porta a casa anche la medaglia d’oro come migliore ragazza della categoria. Nell’Under 13 è stato invece il sambenedettese Federico Emiliani ad aggiudicarsi il primo posto, a pari punti con il concittadino Paolo Nepi. Terza posizione per il palermitano Pietro Passariello, che ha festeggiato il podio assieme al compagno di club Andrea Massaro che si è aggiudicato il primo posto nella categoria Prime Under 13. Rinviate per condizioni meteo avverse le regate in programma sul lago di Iseo e l’interzonale prevista a Monte di Procida, su richiesta dell’amministrazione comunale per la difficile situazione pandemica. “E’ un buon inizio di stagione – ha detto il presidente della classe ASCOB, Guido Sirolli – che ci risolleva il morale e ci fa pensare che la stagione sportiva potrà tornare presto alla normalità. Con l’Open Skiff il prossimo appuntamento è nel fine settimana di Pasqua nelle acque di Palermo, ospiti al Circolo Velico di Sferracavallo”. 


22/03/2021 21:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Turbo" Cookson, Kuka 3 verso Lipari

Il Cookson 50 di Franco Niggeler guida la flotta contrastato unicamente dallo Swan 42 Scheggia di Nino Merola e Alberto Bona. Nella "per 2" match race tra Libertine e Mia. Gianluca Lamaro in testa nella "Riva"

Caorle: il profumo di vela torna con "La Ottanta" vinta da Hagar V

92 barche al via. Hagar V di Gregor Stimpfl Line Honour XTutti, Hauraki di Trevisan/Trevisan Line Honour X2

Mare mosso e scirocco: partirà forte la "Roma per 2"

Sono 45 le barche iscritte alla Roma per 1/2/Tutti ed alla Riva per Tutti. Partenza maschia il 10 aprile, con onda, mare molto mosso e uno scirocco che dovrebbe sfiorare i 18 nodi

Mini 6.50: partenza del Grand Prix d’Italie rinviata al 13 aprile

Iscritte 20 barche, presenti alcuni degli italiani che puntano alla Mini Transat 2021. Percorso di quasi 500 miglia che gira intorno alla Corsica e a Giannutri (percorso da rivedere)

Lo Sposalizio del Mare, un evento per tuffarsi nella Cervia del 1400

Un rito antico e suggestivo che rivive a Cervia con i costumi storici realizzati da sartorie teatrali di Bologna e Venezia con il supporto di un fondo del MIBACT

Roma per 2: Kuka 3 e Libertine mostrano subito i muscoli

Il Cookson 50 di Franco Niggeler e il Comet 45S di Marco Paolucci sono subito in testa rispettivamente nella "per tutti" e nella "per 2". Gianluca Lamaro con il J 99 Palinuro parte bene nella "Riva"

Fincantieri: Vard realizzerà 3 Service Operation Vessel

La controllata di Fincantieri si rafforza nel promettente segmento dell’eolico offshore

Ambrogio fa il Figaro

Ambrogio Beccaria navigherà in doppio con il francese Achille Nebout, a bordo di Figaro 62 Primeo Energie – Amarris. I due partiranno per la prima regata della stagione Figaro 3, la seconda edizione della Sardinha Cup (dal 7 al 17 aprile)

Yacht Club Lignano: si riparte con Laser e altura

La macchina organizzativa, a pieno ritmo per l'appuntamento Laser dell'11 aprile, è già proiettata per la regata d’altura, del 23 al 25 aprile la regata dei Due Golfi-Memorial Burgato

FIV Puglia: chiusa la lunga della Coppa dei Campioni nelle acque di Polignano

Una bella giornata di sole con mare calmo e vento leggero, 5-6 nodi da Nord è stato il più bell’avvio della III edizione della Coppa dei Campioni- Campionato Vela d’altura, prima regata di vela d’altura in Puglia dal 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci