giovedí, 22 novembre 2018

AMBIENTE

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

muore ian kiernan uomo della quot mission impossible quot di pulire il mondo
Roberto Imbastaro

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”. Co-fondatore della campagna Clean Up Australia, nel 1993 ha promosso anche la campagna Clean Up the World, che coinvolge decine di milioni di volontari in tutto il mondo. Kiernan è stato un velista di alto livello, navigando in modo competitivo per più di 40 anni e rappresentando l'Australia nelle competizioni dell'Admiral Cup, Southern Cross, Dunhill, Clipper Around The World, Kenwood e Trans Pacific Cup. Nel 1986/87 Kiernan ha rappresentato l'Australia nella regata in solitario BOC Challenge. Sconvolto già allora dalla quantità di rifiuti che incontrò nel suo viaggio, al ritorno cominciò a lanciare le iniziative di Clean Up. Ha concluso al sesto posto su una flotta di 25 yacht provenienti da 11 paesi, stabilendo il record australiano di circumnavigazione del mondo in solitario.  “Ha vissuto con forza e ha vissuto bene”, ha commentato Kim McCay, che ha co-fondato Clean Up Australia.  Un esempio da seguire, più limpido di tante nostrane iniziative mediaticamente faraoniche e dalle scarsissime conseguenze pratiche. Chi ama il mare fa qualcosa concretamente, non firma solo carte solo per dire “io c’ero” e pubblica la foto con il grande velista di passaggio


17/10/2018 09:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: per Alex Thomson un pisolino di troppo

Si è addormentato ed è finito a scogli. 24 ore di penalizzazione per aver acceso il motore. La giuria è salita a bordo e ha consegnato ad Alex la penalità. Image credit: Alexis Courcoux

Dakar/Guadalupa: provaci ancora Tullio

Tullio Picciolini ritenta il record di traversata atlantica su un cat non abitabile di 6 metri insieme a Gianmarcp Sardi

Argentina: ritrovato il sommergibile Ara San Juan scomparso lo scorso anno

Le ricerche non erano mai cessate ed erano condotte da una nave oceanografica americana con mini sommergibili di profondità

Invernale Riva di Traiano: è Ulika il primo leader

Dopo due prove lo Swan 45 Ulika è in testa in classe Regata sia in IRC sia in ORC

Vitamina Sailing Team: il bilancio del 2018

Con la conclusione domenica scorsa del Melges 40 Grand Prix di Lanzarote il Vitamina Sailing Team capitanato dall'imprenditore Andrea Lacorte archivia un'intensa annata di vela divisa tra le classi M32, e Melges 40

Invernale Napoli: domenica la seconda tappa della regata per l’assegnazione della Coppa Arturo Pacifico

Si tratta del secondo appuntamento con il Campionato invernale che, quest’anno, si articola in 9 giorni di regate, anziché 8 come in passato

Riparte domenica l'Invernale di Riva di Traiano

Le previsioni danno un bel vento da NE di circa 15 nodi

West Liguria: concluso il primo week end dell'Autunno in Regata

E’ iniziata sabato 17 novembre la seconda tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Autunno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

L'Europa ci mette in mora per l'Iva sul noleggio nautico

Noleggio nautico: ASSILEA e UCINA Confindustria Nautica al lavoro con il MEF per la risposta alla lettera di costituzione in mora all’Italia

Fjällräven Polar 2019: candidature aperte da oggi fino al 13 dicembre

300 Km nella natura più selvaggia e incontaminata del Circolo Polare Artico. Più di 200 cani da slitta addestrati, una manciata di guide esperte e un gruppo di persone comuni. Questo è Fjällräven Polar, l’avventura invernale più entusiasmante al mondo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci