mercoledí, 29 giugno 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    mondiale orc    vela olimpica    marina militare    gc32    alinghi    wwf    enit    giochi del mediterraneo    rs21    hansa    vele d'epoca    iqfoil    52 super series    optimist   

METEOR

Meteor, Trofeo del Timoniere: Pekoranera vince la tappa a Torre del Greco

meteor trofeo del timoniere pekoranera vince la tappa torre del greco
redazione

Sotto lo sguardo attento del Vesuvio, si è conclusa Domenica 25 aprile, la seconda tappa del circuito nazionale del Trofeo del Timoniere, riservato alla classe Meteor, ospitato dal Circolo Nautico di Torre del Greco.

Due giornate di sole e temperature confortevoli hanno scandito le tre prove concluse. 

Il vento, capriccioso ed instabile per intensità, non ha permesso di portare a termine tutte le partenze tentate dal Comitato di Regata.

Sulla linea di partenza dell’appuntamento che ha aperto la stagione, 19 barche che hanno regalato start emozionanti, giri di boa animati e finali a sorpresa. Tanto l’entusiasmo e la voglia di misurarsi ma soprattutto di tornare a navigare dopo il lungo periodo di stop imposto dalla pandemia. Non sono mancate infatti partenze anticipate che hanno inciso sulle classifica finale. Vincitori indiscussi il team di Pekoranera, di Davide Sampiero, CV Erix, che ha dominato la classifica con un primo, un secondo un primo.”Sono stato per due giorni in un Circolo che condivide a pieno i miei valori. Ho notato un Presidente che riesce a dare una impronta spettacolare a tutto un movimento che ha al suo centro i giovani e la vela giovanile. Sono stato contento di esser stato premiato da lui.” ha commentato il vincitore. Al secondo posto ancora un Sampiero, questa volta Matteo, figlio di Davide, timoniere ed armatore con Andrea Onnis e Federico Terenziani di Basilico, CV Erix. “il fatto che Basilico sia arrivato sul podio proprio il giorno della Liberazione ci rende ancora più contenti che non averlo fatto in una giornata qualunque. La cosa che ci è rimasta di più è la felicità di esserci potuti muovere, esser venuti qui con una accoglienza fantastica. La barca ci ha regalato un buon feeling, ci ha mostrato che cammina bene. Al di la delle mie brutte partenze abbiamo sempre chiuso nel gruppo davanti, vincendo anche una prova. Ora mi tocca anche fare la barba come promesso già dal primo Basilico!” ha dichiarato Matteo. Terzo classificato Zefiro, di Leonardo Ricci, CV Trasimeno, timonato da Carlo Colli. I migliori della flotta di Napoli sono stati i giovanissimi ragazzi di Frittatina, timonata da Tullio Formisano, del Circolo presieduto da Gianluigi Ascione. Con costanza di piazzamenti e regate regolari si sono qualificati appena fuori dal podio, al quarto posto, ricevendo le congratulazione del Segretario di Classe, Mario Forgione. Quest’ultimo alla premiazione ha sottolineato il grande lavoro sostenuto dal presidente del CN Torre del Greco che alimenta ogni anno l’entusiamo della flotta di Napoli, consolidandola grazie ad eventi come questo.” ” Siamo molto soddisfatti di essere riusciti a organizzare la prima regata nazionale post Pandemia. Il campo di regata ha consentito di effettuare prove molto tecniche. Sono doppiamente felice perché i ragazzi del Circolo torrese tutti under 21 e molti addirittura under 18 hanno disputato una brillante prestazione. Contemporaneamente tre ragazzi sempre tesserati del Cntg hanno partecipato alle selezioni per i mondiali a Scarlino e stanno per partire per il lago di Garda” ha affermato il presidente del sodalizio torrese. La classe ora guarda al prossimo appuntamento nazionale in programma: l’ultima tappa del Trofeo del Timoniere l’ 8 e 9 maggio a Santa Marinella. Sarà poi la volta del Campionato Italiano di Classe in programma a Talamone del 1 giugno.

 


26/04/2021 13:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vele d'Epoca a Napoli: domani ore 9.30 al Circolo Savoia la cerimonia dell'alzabandiera

Domani alle ore 9.30 al Reale Yacht Club Canottieri Savoia, con la cerimonia dell'alzabandiera verrà ufficialmente aperta l'edizione 2022 di "Le Vele d'Epoca a Napoli", evento velico in programma nel golfo di Napoli fino a domenica 26

Al via a Porto Cervo il Mondiale ORC con 69 barche da 16 nazioni

Con la Practice race seguita dallo Skipper briefing e dal tradizionale Welcome cocktail sulla terrazza dello YCCS, si apre ufficialmente oggi il Campionato del Mondo ORC, dedicato alla vela d’altura

52 Super Series: a Cascais Quantum difende la sua leadership

Sorpresa Vayu della famiglia Whitcraft che con un quarto e secondo posto balza dietro Quantum davanti a Platoon. Sled e Alegre vincono una manche a testa ma non concretizzano l’altra metà della giornata

Al Rolex TP52 World Championship Quantum Racing va dritto come un treno

A Cascais solo Platoon e Vayu riescono a tenere il passo degli statunitensi

Al Circolo Vela Torbole e alla Fraglia Vela Riva i Trofei Optimist d'Argento juniores e cadetti

Belle regate per i 250 timonieri presenti a Torbole per la 47^ edizione del Trofeo Optimist d’Argento. Ginevra Rovaglia e Lorenzo Ghirotti i vincitori assoluti di categoria

Tuiga conquista il IX Trofeo Principato di Monaco a Venezia

Tuiga, l’ammiraglia dello Yacht Club Monaco, ha conquistato il primo posto Overall del IX Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna Coppa BNL-BNP Paribas Wealth Management

Torbole: il Mondiale Formula Foil va a Nicolas Goyard e Sofia Renna

A Torbole, sul Garda Trentino, dopo 19 prove si è concluso il mondiale Formula Foil, organizzato dal Circolo Surf Torbole in collaborazione con la classe Internazionale IWA, Federazione Italiana Vela e Consorzio Garda Trentino Vela

Torbole, 47° Trofeo Optimist d’Argento: 5 prove nei primi due giorni

Iniziato sul Garda Trentino con due bellissime giornate di vento e sole il 47° Trofeo Optimist d’Argento, evento organizzato dal Circolo Vela Torbole in collaborazione con Federazione Italiana Vela, con 250 partecipanti provenienti da 13 nazioni

Quantum è il re del Rolex TP52 World Championship

Il Rolex TP52 World Championship di Cascais si cuce sulle casacche di Quantum Racing, il team americano dell’armatore-timoniere Doug De Vos

52 Super Series, Cascais: sarà duello tra Quantum e Platoon

Un piccolo errore alla prima boa di bolina della seconda regata è costato caro al leader della regata Quantum Racing, ma prepara quella che si preannuncia come un'avvincente sfida di sabato contro Platoon per il titolo del Rolex TP52 World Championship

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci