venerdí, 15 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

barcolana    press    campionati invernali    convegni    mini transat    attualità    hobie cat16    circoli velici    cambusa    transat jacques vabre    giancarlo pedote    arc    alinghi    gc32   

KITE

Kite: il Sardinia Grand Slam incorona Axel Mazella

kite il sardinia grand slam incorona axel mazella
redazione

Il Sardinia Grand Slam ha emesso il suo verdetto. Axel Mazella è il nuovo Kite Foil World Champion. Dopo 4 giorni di regate, al francese è bastato mantenere saldo il quarto posto per superare nella classifica generale l’ex leader del mondiale, Toni Vodisek.

Nulla hanno potuto anche i connazionali in lotta al Poetto di Cagliari. Primo tra tutti Theo De Ramecourt, che torna a casa con la più che meritata vittoria del Sardinia Grand Slam. A Nico Parlier, vincitore della tappa sarda nel 2018 e campione del mondo nel 2017, il secondo posto non è bastato. Dopo aver perso il titolo lo scorso anno nella battaglia diretta con Maxime Nocher, quest’anno si è dovuto nuovamente accontentare della medaglia d’argento (sia al Sardinia Grand Slam che nella classifica Mondiale).

Nocher, Kite Foil World Champion nel 2018, non è riuscito a replicare la grande prestazione dello scorso anno. Ha chiuso al quinto posto la sua prova in terra sarda e sul terzo gradino del podio la Kite Foil World Series.

Tornando al neo campione del mondo, Axel Mazella, va ricordato che solo una settimana fa a Torregrande (Oristano) conquistava anche il titolo di Campione europeo assoluto di Formula Kite, battendo proprio sul finale Toni Vodisek. Insomma, sono stati 10 giorni particolarmente fortunati per il kiter francese che raramente riuscirà a dimenticare le emozioni vissute quest’anno in Sardegna.

Nella categoria femminile mancava solo l’ufficialità: Daniela Moroz è la nuova campionessa del mondo di Kite Foil. Una stagione da incorniciare quella della giovanissima atleta statunitense, segnata da ben quattro vittorie (nella categoria femminile) su quattro tappe del Mondiale. Seconda la russa Elena Kalinina, terza Kirstyn Obrien, vincitrice del titolo iridato nel 2018.

Il Sardinia Grand Slam World Championship è organizzato dalla Good Looking Entertainment e dallo Yacht Club Cagliari, che si occupa del coordinamento tecnico sportivo, sotto l’egida della IKA (International Kiteboarding Association), il supporto della Classe Kiteboarding Italia CKI, la Federazione Italiana Vela e con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna con l’assessorato al Turismo e del Comune di Cagliari Sport e Turismo e di alcune aziende private.
 
Sardinia Grand Slam
Top five men after twenty races (three discard)
1 Théo de Ramecourt (FRA) - 37pts
2 Nico Parlier (FRA) - 43pts
3 Connor Bainbridge (GBR) - 44pts
4 Axel Mazella (FRA) - 55pts
5 Maxime Nocher (FRA) - 87pts
           
Top five women after twenty races (three discard)
1 Daniela Moroz (USA) - 306pts
2 Julia Damasiewicz (POL) - 412pts
3 Breiana Whitehead (AUS) – 428pts
4 Elena Kalinina (RUS) - 449pts
5 Leonie Meyer (GER) - 502pts
 
Kite Foil World Series 2019
Top three men
1 Axel Mazella (FRA) – 392pts
2 Nico Parlier (FRA) – 389pts
3 Maxime Nocher (FRA) – 386pts

Top three women:
1 Daniela Moroz (USA) – 344pts
2 Elena Kalinina (RUS) – 303pts
3 Kirstyn Obrien (USA) – 282pts



06/10/2019 23:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Vennvind al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Vennvind, abbigliamento tecnico e fashion per velisti si presenta al mercato internazionale. La collezione uomo-donna sarà presente al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Transat Jacques Vabre: nei Multi 50 vince Groupe GCA - Mille et un Sourires

Venerdì 8 novembre, alle 5h 49mn 41s (ora italiana), Gilles Lamiré e Antoine Carpentier hanno tagliato il traguardo della 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre al primo posto nella categoria Multi50

Transat Jacques Vabre: in IMOCA la vince Apivia

Charlie Dalin e Yann Eliès sul loro Imoca 60 piedi, Apivia (Groupe Macif), hanno vinto nella loro classe la 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre

Fabrizio Lisco: dal CV Bari alla Coppa America con Rossa

Un sogno, quello di far parte del team italiano, che Fabrizio ha coltivato con entusiasmo sin da quando era piccolo e che ora sta vivendo ad occhi aperti con la consapevolezza che nulla dopo questo sarà più come prima

Chioggia: al via nel weekend il 43° Campionato Invernale

Prende il via domani a Chioggia la quarantatreesima edizione del Campionato Invernale di vela d'altura organizzato da Il Portodimare con la collaborazione di Darsena Le Saline

XII Invernale Porto Santo Stefano: bene Iemanja di Piero De Pirro

Si è disputata ieri, 10 novembre, la seconda giornata di regate del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano evento al quale partecipano 22 imbarcazioni

Per Francis Joyon è record sulla Mauritius Route

Da Port Louis, in Bretagna, a Port Louis, a Mautitius, in 19 giorni, 18 ore, 14 minuti e 45 s3condi

Patrick Phelipon all'ARC 2019

In attesa di poter rimettere in mare la sua imbarcazione “Elbereth” con cui intende intraprendere il giro del mondo in solitario sulla rotta di Moitessier, Patrick Phelipon – il più italiano dei navigatori francesi – prenderà parte alla regata ARC 2019

Chioggia: Furia Buia leader provvisorio del 43° Campionato Invernale

A Capo Horn, Arkanoè, Demon X, Furia Buia e My Way le vittorie di classe

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci